Agenda di Roma Tre da lunedì 11 a domenica 17 novembre 2019

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-95923
Agenda di Roma Tre da lunedì 11 a domenica 17 novembre 2019

Attività di Ateneo da lunedì 11 a domenica 17 novembre 2019 inserite dai promotori nel sito dell'Ateneo tramite il sistema Link identifier #identifier__127537-1MeMo - Notizie di Ateneo

 

Le incertezze dell’istruttoria

11 Novembre 2019, ore 14:15
Aula Magna del Rettorato
Via Ostiense, 161 - Roma

Lunedì 11 novembre alle ore 14:15, presso l'Aula Magna del Rettorato, si terrà la giornata dal titolo “Le incertezze dell’istruttoria”. 

Link identifier #identifier__186800-2Locandina   


 

Seminario - Professione Enogastronomo I

12 Novembre - 12 Dicembre 2019
Dipartimento di Scienze, Aula 7
Viale G. Marconi, 446 - Roma

Dal 12 novembre al 12 dicembre 2019, presso il Dipartimento di Scienze, si terrà il ciclo di seminari dal titolo “Professione Enogastronomo I”. 

I nove appuntamenti sono organizzati dal corso di Laurea in Scienze e Culture Enogastronomiche. Tutti i seminari sono aperti al pubblico. Non serve prenotazione, tuttavia l’ingresso ai non studenti sarà limitato a cinquanta persone, nei limiti di capienza dell’aula.
In “Professione Enogastronomo” rappresentanti di enti ed aziende operanti nel settore enogastronomico si raccontano, arricchendo così con reali esperienze professionali il percorso formativo degli studenti.
La natura dei contenuti trattati rende questa attività utile anche come strumento di apertura al territorio sui temi cari al Dipartimento di Scienze: sostenibilità ambientale e biodiversità come chiavi per la valorizzazione, salvaguardia e promozione innovativa delle specificità enogastronomiche del territorio italiano, uno dei settori di punta dell’economia della penisola. 

Link identifier #identifier__143908-3Locandina 


 

Roma Tre al Salone dello Studente

12 - 14 Novembre 2019
Fiera di Roma
Via Portuense, 1645-1647 - Roma

Dal 12 al 14 novembre, presso la Fiera di Roma, si terrà l'evento "Link identifier #identifier__149699-4Il Salone dello Studente". L’Ateneo sarà presente con lo stand dell’ufficio orientamento per distribuire gadget e brochure; con tre conferenze sull’offerta formativa e con meeting di spiccato interesse scientifico all’interno del nuovo contenitore Youth for future.
Inoltre i Dipartimenti di Scienze, Matematica e Fisica, Architettura e Ingegneria parteciperanno con una ricca offerta di laboratori.

Salone dello Studente 12-14 novembre 2019
Fiera di Roma

Laboratori Youth for future Dipartimento di Matematica e Fisica – Università degli Studi Roma Tre, Ilaria De Angelis

  • Surf on surfaces – Vieni a scrivere delle equazioni e a produrre con esse immagini bellissime: potrai scoprire le superfici algebriche in uno spazio virtuale.
  • Acqua su Marte - la scoperta dell'acqua liquida su Marte
  • Realtà virtuale e Fisica delle Particelle – Visita virtuale in un acceleratore di particelle alla ricerca dei costituenti della materia.
  • Spazio Tempo - Tiene insieme le galassie, muove stelle e pianeti e domina l’intero Universo curvando spazio e tempo. La gravità è una delle forze più affascinanti in natura. Scopriamola insieme attraverso l’exhibit “Spazio-tempo”
  • Giove, il gigante del Sistema Solare - Tante curiosità sul pianeta più grande del Sistema Solare in compagnia di uno spettacolare modello di 3 metri del pianeta gassoso.
  • Brevi attività interattive e esperimenti di fisica e matematica

Dipartimento di Ingegneria – Università degli Studi Roma Tre, prof. Luca Solero

  • Laboratorio didattico ingegneria civile
  • Laboratorio didattico ingegneria elettronica
  • Laboratorio didattico ingegneria informatica
  • Laboratorio didattico ingegneria meccanica
  • Laboratorio didattico ingegneria delle tecnologie per il mare

Dipartimento di Architettura – Università degli Studi Roma Tre

  • Sperimentazioni digitali della tassellazione del piano, prof. Corrado Falcolini
  • Macchine statiche, prof. Ginevra Salerno
  • Creazione di modelli 3D da fotografia e prototipazione, prof. Daniele Calisi

Dipartimento di Scienze – Università degli Studi Roma Tre

  • Laboratorio rocce 'Le rocce e la lunga storia della Terra, prof. Francesca Cifelli
  • Presentazione corso di studi e attività di ricerca ed esposizione di piante "estinte in natura" campioni d'erbario, semi, proff. Francesco Imperi, Thomas Abeli, Giordano Rampioni
  • Attività dimostrativa sul tema "La Scienza per vedere bene", proff. Marco Barbieri, Luciana Di Gaspare, Francesco Offi

Salone dello Studente 12-14 novembre 2019
Conferenze Offerta formativa 12 novembre - 11.00-11.45 – Sala Studiare nel Lazio Roma Tre. A young university for young people, Maddalena Pennacchia docente del Gruppo di lavoro per l’orientamento di Ateneo (GLOA), Università degli Studi Roma Tre 13 novembre - 10.30-11.15 – Sala Studiare nel Lazio Roma Tre. A young university for young people, Massimo Giuseppetti, docente del Gruppo di lavoro per l’orientamento di Ateneo (GLOA), Università degli Studi Roma Tre 14 novembre - 10.30-11.15 – Sala Studiare nel Lazio Roma Tre. A young university for young people, Luca Solero, docente del Gruppo di lavoro per l’orientamento di Ateneo (GLOA), Università degli Studi Roma Tre Conferenze Youth for future 12 novembre - ore 10.00-10.30 - Sala Stem Crittografia e Crittotecnologie: dalla cifratura delle informazioni segrete alle moderne applicazioni, Marco Pedicini, Corso di Laurea in Matematica e Corso di Laurea Magistrale in Scienze Computazionali, Dipartimento di Matematica e Fisica, Università degli Studi Roma Tre e Associazione Nazionale di Crittografia De Componendis Cifris 12 novembre - ore 11.00-11.30 - Sala Green TRELAB, Transport Research Lab, Valerio Gatta, docente di Sustainability, Economic Development and Transport presso il Corso di Laurea International Studies, Dipartimento di Scienze Politiche, Università degli Studi Roma Tre 13 novembre - ore 10.30-11.00 - Sala Green L'Antropocene: effetti sull'uomo e sull'ambiente, Marco Alberto Bologna, Dipartimento di Scienze, Corso di Laurea in Scienze Biologiche, Università degli Studi Roma Tre 14 novembre - ore 11.00-11.30 - Sala Green Ghiaccio bollente: i cambiamenti climatici visti dai luoghi più freddi del nostro pianeta, Frezzotti Massimo, Dipartimento di Scienze, Corso di Laurea in Scienze Geologiche, Università degli Studi Roma Tre 14 novembre - ore 11.00-12.00 - Sala delle Colonne Solidarietà messa in pratica: per la formazione dei professionisti del futuro, Salvatore Bonfiglio, Direttore del Master in Humanitarian Action and Protection of the Individual, Dipartimento di Scienze Politiche, Università degli Studi Roma Tre, Susanna Azzaro, Consulente delle Nazioni Unite, Gianpaolo Cadalanu, Corrispondente di guerra - La Repubblica 14 novembre - ore 11.00-12.00 - Sala Stem Le digital humanitiesMadel Crasta, esperta di sistemi e digital heritage, Domenico Fiormonte, docente di Sociologia dei processi culturali e comunicativi, Dipartimento di Scienze Politiche, Università degli Studi Roma Tre, Carlo Maria Travaglini, presidente del comitato scientifico del Master di II livello in Management-Promozione-Innovazioni Tecnologiche nella Gestione dei Beni Culturali, Dipartimento di Economia Aziendale, Università degli Studi Roma Tre. 

Link identifier #identifier__135758-5Locandina 

Link identifier #identifier__82841-6Programma 


 

Seminario - Alternative scenarios for dark matter productions in the Early Universe, and its consequences

12 Novembre 2019, ore 14:30
Dipartimento di Matematica e Fisica, Aula B
Via della Vasca Navale, 84 - Roma

Martedì 12 novembre alle ore 14:30, presso il Dipartimento di Matematica e Fisica, si terrà il seminario del prof. Yann Mambrini dal titolo "Alternative scenarios for dark matter productions in the Early Universe, and its consequences". 

Abstract

Despite very indirect but clear astrophysical and cosmological evidences of the presence of dark matter in our Universe, its nature is still unknown. Not only the recent direct detection limits exclude the simplest electroweak extensions of the Standard Model like Higgs portal but even
question the WIMP paradigm. Recently, refined cosmological analysis  on the reheating mechanism combined with the freeze-in mechanism showed that EeV dark matter particles can be produced from the thermal bath at very early stages of the reheating. From GUT constructions to high-scale supergravity, several motivated models enter in this category. We wil detail in this seminar how the production mechanism appears naturally in several motivated UV extensions of the Standard Model, and how ~EeV signals observed by present and future neutrino detectors. could be a signature of such mechanism.

Per informazioni:
Roberto Franceschini
Link identifier #identifier__126607-7roberto.franceschini@uniroma3.it


 

Conferenza - England’s Housing Cost Crisis. Assets and Homes in a Changing Economy

12 Novembre 2019, ore 17:00
Dipartimento di Architettura - Aula Sabbatini
Largo Marzi 10 - Roma

Martedì 12 novembre alle ore 17:00, presso il Dipartimento di Architettura, si terrà la conferenza del prof. Nick Gallent (UCL The Bartlett School London) dal titolo “England’s Housing Cost Crisis. Assets and Homes in a Changing Economy”.  

L’evento sarà ospitato dal Laboratorio di Urbanistica della prof.ssa Lucia Nucci.

L'iniziativa è finanziata con fondi di Ateneo Roma Tre “Systemic Design in Urbanism” e UCL GLOBAL ENGAGEMENT OFFICE - ROME FUNDS 2018/19.

Planning for Densification and Housing In London and Rome: urban design, real estate and sustainability agendas in practice.

Per informazioni:
Francesca Porcari
tel. 06.57339603
Link identifier #identifier__180657-8ricerca.architettura@uniroma3.it


 

Reality, Truth, and Epistemic Relativism

13 Novembre 2019, ore 9:00
Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo, Aula Verra
Via Ostiense, 234 - Roma

Mercoledì 13 novembre alle ore 09:00, presso il Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo, si terrà la giornata dal titolo “Reality, Truth, and Epistemic Relativism”. 

09:00 Introduzione ai lavori
Rosa M. Calcaterra (Università Roma Tre)

09:15 From Cognitive Vulnerability to Pessimistic Fallibilism and Its Limits. Rorty as an Example
Ángeles J. Perona (Universidad Complutense de Madrid)

10:00 “Time Will Tell, but Epistemology Won’t”: The Quintessence of Rortyism
Emil Višňovský (Comenius University)

10:45 – 11:15 Pausa

11:15 Rorty’s Conception of Truth and Justification as Metonymy
Óscar L. González-Castán (Universidad Complutense de Madrid)

12:00 Realtà senza realismo. Putnam e Rorty in dialogo
Sarin Marchetti (Università La Sapienza)

12:45 – 13:00 Discussione generale

Coordina: Giovanni Maddalena (Università del Molise)

Partecipano alla discussione: Giancarlo Marchetti, Guido Baggio, Michela Bella, Gabriele Aleandri 

Link identifier #identifier__30930-9Locandina 

Per informazioni:
Michela Bella
tel. 3394359139
Link identifier #identifier__139830-10michibella.85@gmail.com
Link identifier #identifier__51503-11http://www.associazionepragma.com/reality-truth-and-epistemic-relativism-roma-tre-3-novembre-2019/


 

Presentazione - la Rivista delle Politiche Sociali

13 Novembre 2019, ore 9:30
Dipartimento di Scienze della Formazione, Aula Volpi
Via del Castro Pretorio, 20 - Roma

Mercoledì 13 novembre 2019 alle ore 09:30, presso il Dipartimento di Scienze della Formazione, si terrà la presentazione de “la Rivista delle Politiche Sociali”. 

Saluti
Massimiliano Fiorucci - Direttore Dipartimento Scienze della Formazione dell’Università degli Studi Roma Tre

Intervengono
Corrado Bonifazi - Dirigente di ricerca CNRIrpps
Giuseppe Massafra - Segreteria Confederale CGIL
Matteo Sanfilippo - Docente Università della Tuscia e Direttore scientifico Centro Studi Emigrazione
Elena Spinelli - Assistente sociale supervisore, Formatrice ed ex-Docente in Corsi di laurea in Servizio sociale

Coordina
Stefano Cecconi, direttore RPS

Saranno presenti alcuni autori e i curatori del numero:
Marco Accorinti 
Enrico Pugliese 
Mattia Vitiello 

Link identifier #identifier__122522-12Locandina 

Per informazioni:
Vincenzo Carbone
tel. +390657339333
Link identifier #identifier__36519-13v.carbone@uniroma3.it


 

Seminario - Le Macchine nel Mondo Antico

13 Novembre 2019, ore 16:00
Dipartimento di Studi Umanistici, Aula 2
Via Ostiense, 234 - Roma

Mercoledì 13 novembre alle ore 16:00, presso il Dipartimento di Studi Umanistici, si terrà il seminario di Giovanni Di Pasquale dal titolo “Le Macchine nel Mondo Antico”. 

L’incontro è organizzato nell’ambito del ciclo di seminari di “Storia della Scienza” del Dipartimento di Studi Umanistici.

Programma completo del ciclo di seminari

16/10 ore 15:00 - Pietro Corsi (Linacre College, Oxford): Il pubblico della scienza: il caso dell’evoluzione, 1800-1900.

17/10 ore 15:00 - Pietro Corsi (Linacre College, Oxford): Il mercato globale delle idee: editori e imprese.

13/11 ore 16:00 - Giovanni Di Pasquale (Museo Galilei, Firenze), Le Macchine nel Mondo Antico

20/11/2019 ore 16:00 - Margarita Ana Vázquez Manassero (Universidad Autónoma de Madrid): Microcosmi del sapere. Un percorso attraverso gli spazi della scienza nei palazzi della corte di Madrid tra Cinque e Seicento.

27/11/2019 ore 16:00- Matthijs Jonker (Bibliotheca Hertziana, Roma): The Europeanization of Indigenous Knowledge Through Images: the case of the Tesoro messicano.

4 e 5/12/2019 ore 14:00 - Workshop su Sistemi intermedi. La meccanica tra Galileo e Newton.
Relatori: Maria Teresa Borgato (Università degli Studi di Ferrara); Paolo Bussotti (Università degli Studi di Udine); Michela Malpangotto (CNRS, Paris); Flavia Marcacci (Pontificia Università Lateranense); Elio Nenci (Università degli Studi Milano) 

11/12/2019 ore 16:00 - Dario Tessicini (Durham University): Cosmologia seu historia caeli. La fondazione rinascimentale della cosmologia come disciplina filosofica. 

Per informazioni:
Antonio Clericuzio
tel. 0657338452
Link identifier #identifier__195973-14antonio.clericuzio@uniroma3.it


 

Donne: dai margini al centro. Percorsi, prospettive, soluzioni

14 Novembre 2019, ore 9:00
Campidoglio, Sala della Protomoteca
Piazza del Campidoglio - Roma

Giovedì 14 novembre 2019, dalle ore 9.00 alle 18.00, presso la Sala della Protomoteca in Campidoglio, il GIO-Osservatorio Interuniversitario studi di Genere in collaborazione con il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università Roma Tre organizza il convegno “Donne: dai margini al centro. Percorsi, prospettive, soluzioniConferenza di Pechino, Convenzione di Istanbul, 17 Obiettivi di sostenibilità”. 

L’iniziativa rientra tra le attività del GIO nel progetto “UNiversità Italiane in REte per la prevenzione e la lotta alla violenza contro le donne e la violenza domestica” (UNIRE), capofila l’Università degli Studi Milano-Bicocca, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri –Dipartimento per le Pari Opportunità con la partecipazione della CRUI.

Attraverso varie tavole rotonde con rappresentanti delle istituzioni, del mondo accademico, del lavoro e associazionistico, ma anche con letture, filmati e canzoni e musiche del Coro Vesuviano si approfondiranno importanti dimensioni di un fenomeno che affligge molti paesi.

L’idea del Progetto nasce dai rapporti già instaurati tra diversi atenei nell’ambito del “Premio per la miglior tesi di laurea magistrale e di dottorato sul tema del contrasto alla violenza contro le donne”, istituito su impulso della Delegazione Italiana presso l’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI).

Il progetto, accolto dal Dipartimento Studi Umanistici e al quale per Roma Tre partecipano la presidente del GIO Francesca Brezzi Laura Moschini (Dipartimento di Studi Umanistici e componente del Consiglio Scientifico del GIO), ha come obiettivo la creazione ed il rafforzamento di un “Network accademico” al fine di svolgere attività di studio, formazione, ricerca, raccolta dati, attività di “Terza missione” e proposta di buone pratiche in attuazione della Convenzione di Istanbul. Il network sarà esteso successivamente a tutte le università italiane ed entrerà in contatto con le reti già esistenti a livello europeo.

A seguito del Convegno sarà ricordato il 10° anniversario della istituzione dell’Osservatorio Interuniversitario studi di Genere-GIO avvenuta il 5 novembre 2009 proprio presso la Sala della Protomoteca.

Patrocini: Dipartimento Studi Umanistici Università Roma Tre, Comune di Roma Capitale, ASviS, Consigliera Nazionale di Parità, Regione lazio, Cug MISE, Cug MIBACT, DiCultHer, AIS, GIULIA Giornaliste, Stati Generali delle donne, Social Innovation Society, Toponomastica femminile, FIDAPA sez.Roma 

L'ingresso è libero ma è necessario la registrazione su Link identifier #identifier__6708-15https://www.eventbrite.it/e/biglietti-donne-dal-margine-al-centro-percorsi-prospettive-soluzioni-6063152051 

Per informazioni o iscrizioni: contatti@giobs.it o laura.moschini@uniroma3.it, diana.tasini83@gmail.com 

Programma:  9:00 Registrazione partecipanti 

9:30 Saluti istituzionali Virginia Raggi, Sindaca del Comune di Roma 
Veronica Mammì, Assessora alla Persona, alla Scuola e alle Pari Opportunità, Comune di Roma
Lorenzo Fioramonti, Ministro Ministero Istruzione, Università e Ricerca
Franca Cipriani, Consigliera Nazionale di Parità
Giuliana Scognamiglio, Sapienza Università di Roma, Delegata del Rettore per e Pari Opportunità
Silvia Costa, già parlamentare Europea
Francesca Brezzi, Università Roma Tre, Presidente GIO  

10:30 Convenzione di Istanbul: a che punto siamo? 
Coordina: Marisa Ferrari Occhionero, Sapienza Università di Roma, GIO 

Valeria Fedeli, Senatrice
Marta Bonafoni, Regione Lazio 

Video studenti Liceo Primo Levi-progetto "Rigeneriamoci" (Regione Lazio) 

Laura Calafà, Università degli Studi di Verona
Mirzia Bianca, Sapienza Università di Roma
Flavia Marzano, Università Link Campus
Linda Laura Sabbadini, ISTAT
Rosa Vinciguerra, Ministero della Difesa - Piano strategico nazionale sulla Convenzione di Istanbul  

12:00 Letture di Monica Guerritore 

12:15  Il progetto UN.I.RE e le università
Coordina: Elisabetta Strickland, Università di Roma Tor Vergata, GIO 

Marina Calloni, Università di Milano Bicocca, Coordinatrice Progetto UN.I.RE
Michele Nicoletti, già presidente dell'Assemblea Parlamentare del Consiglio d'Europa (PACE)
Tiziana Catarci, Sapienza Università di Roma
Maria Caterina Federici, Università di Perugia
Elisabetta Strickland, Università di Roma Tor Vergata, GIO 

13:30 Letture di Neria de Giovanni  

13:45 – 14:30 pausa  

14:30 Il Progetto UNIRE: buone pratiche e prospettive 
Coordina: Mariella Nocenzi, Sapienza Università di Roma, GIO 

Chiara Tonelli, Università di Roma Tre, Delegata del Rettore per la sostenibilità
Giovanna Covi, Università di Trento
Giuliana Mocchi, Università della Calabria
Giovanna Vingelli, Università della Calabria
Mariella Nocenzi, Relazione di GIO sulle buone pratiche raccolte per il Progetto UN.I.RE 

Canzoni e musica con il Coro Vesuviano 

15:30 I primi 10 anni dell’Osservatorio: dall’università al mondo 
Coordina: Laura Moschini, Università di Roma Tre, GIO 

Francesca Brezzi: Master dall’Italia a Tangeri
Laura Moschini: il GIO nei 5 Continenti

La rete di GIO: Giuliana Coccia, Segretariato generale ASviS, Obiettivo 5; EIGE; UNICA; Gilda Gallerati CUG MISE; DiCultHer -Digital Cultural Heritage Arts and Humanities School; Michele Petrucci già presidente CoReCom Lazio; Stati Generali Delle Donne; Silvia Garambois GIULIA giornaliste; Assolei; Grazia Marino FIDAPA sez. Roma; Maria Pia Ercolini Toponomastica femminile; Manuela Perrone Iacobone Sole 24 ore, ass.Tutto un altro Genere; Oria Gargano Be Free cooperativa sociale; Irene Giacobbe Casa Internazionale delle Donne; M. Concetta Cassata CUG MIBACT; Rosanna Oliva De Conciliis Presidente Rete per la parità; Noi Rete donne; Eudonna; Simonetta Cavalieri SIS-Social Innovation Society; Corrente rosa; Tiziana Bartolini NOIDONNE; Biblioteche di Roma 

17:00-17:30  Discussione e conclusioni  
Modera Valeria Palumbo, giornalista, Rcs Media Group

18:00 Arrivederci con il Coro Vesuviano 

Link identifier #identifier__155923-16Programma 

Per informazioni:
Laura Moschini
Link identifier #identifier__140115-17laura.moschini@uniroma3.it


 

Presentazione Laurea Magistrale in Biologia per la Ricerca Molecolare, Cellulare e Fisiopatologica

14 Novembre 2019, ore 12:30
Dipartimento di Scienze, Aula 2
Viale G. Marconi n. 446 - Roma

Giovedì 14 novembre alle 12:30, presso il Dipartimento di Scienze, si terrà la presentazione del corso di Laurea Magistrale in Biologia per la Ricerca Molecolare, Cellulare e Fisiopatologica.

All'evento saranno presenti: i coordinatori del corso e gli studenti senior.

Il corso prepara ad un’alta formazione nel settore biomedico, biomolecolare e biotecnologico.

L’attività laboratoriale è un tratto distintivo del corso e i 1200 mq di spazi laboratorio lo dimostrano bene, così come le ampie possibilità di tirocinio presso laboratori di ricerca ed enti/aziende specializzate.
Grazie alle scelte formative interne, che verranno presentate durante l’evento, i nostri laureati magistrali riportano livelli di occupazione migliori rispetto alla media locale e nazionale, così come è indicato da Almalaurea.

L’evento sarà un’opportunità unica per conoscere l’organizzazione del corso di laurea e condividere l’esperienza degli studenti già iscritti. 

Link identifier #identifier__99076-18Locandina  

Per informazioni:
Valentina Pallottini
tel. 0657336335
Link identifier #identifier__90146-19valentina.pallottini@uniroma3.it
Link identifier #identifier__175090-20http://scienze.uniroma3.it


 

Convegno - Nuove prospettive sul Lombardo antico

14 - 15 Novembre 2019
Scuola Lettere Filosofia Lingue, Sala Professori
Via Ostiense, 234 - Roma

Il 14 e il 15 novembre, presso la Scuola Lettere Filosofia Lingue, si terrà il convegno dal titolo “Nuove prospettive sul Lombardo antico”. 

L’evento, organizzato in collaborazione con l’Università di Klagenfurt, è dedicato allo studio di fonti e fenomeni della scripta regionale lombarda medievale e delle diverse varietà (letteraria, cancelleresca, popolare, ecc.) in cui si articola.
Il lombardo antico e la sua diversificata produzione testuale si configurano come campo fecondo per lo studio dei processi di elaborazione e di smunicipalizzazione, ma anche per l’affinamento di strumenti di analisi in grado di render conto della complessità sociolinguistica di situazioni del passato.

Uno specifico spazio all’interno del convegno sarà inoltre dedicato alla tavola rotonda “Informatica umanistica, linguistica e filologia: nuove esigenze e nuovi strumenti per la lessicografia”. 

Link identifier #identifier__12420-21Programma 

Link identifier #identifier__2284-22Locandina 

Link identifier #identifier__115314-23Prima Sessione - Link identifier #identifier__148548-24Seconda e Terza Sessione  - Link identifier #identifier__25495-25Quarta Sessione 

Per informazioni:
Elisa De Roberto
tel. 06 57338394
Link identifier #identifier__70259-26elisa.deroberto@uniroma3.it


 

Workshop - L’alfabeto della natura: Chimica per la Formazione Primaria

15 - 16 Novembre 2019
Dipartimento Scienze della Formazione, Aula Volpi
Via del Castro Pretorio, 20 - Roma

Il 15 e il 16 novembre, presso il Dipartimento di Scienze della Formazione, si terrà il workshop dal titolo “L’alfabeto della natura: Chimica per la Formazione Primaria”. 

Per preparare la scuola di domani è necessario ripensare e migliorare la didattica delle scienze, e l'Università è chiamata a dare un contributo nella formazione degli insegnanti, a partire dai laureati in Scienze della Formazione primaria che lavorano con i bambini. Il workshop si concentra sulla chimica, una materia che si associa spesso alla scienza tout-court nell'immaginazione dei bambini.
I più piccoli amano giocare con l'acqua e la terra ed esplorare colori, sapori e odori delle sostanze: perché, crescendo, iniziano a considerare la chimica, come le altre scienze naturali, astratte e difficili?

Saranno presentate attività didattiche, materiali e approccio sviluppati in varie sedi universitarie italiane per cercare le sinergie possibili con la fisica, la biologia, la matematica, la letteratura per l’infanzia e non solo.

Il workshop si aprirà con un intervento di Gisela Lück (Università di Bielefeld) sulla chimica nella scuola dell'infanzia. 

Link identifier #identifier__36532-27Locandina 

Per informazioni:
Gaia Naponiello
Link identifier #identifier__17341-28gaiaclaramercedes.naponiello@uniroma3.it


 

Seminario: I “processi” di Paolo di Tarso tra narrazioni e storia

15 Novembre 2019, ore 15:00
Dipartimento di Studi Umanistici, Aula
Via Ostiense, 234/236 - Roma

Nell'ambito del ciclo di Seminari di Antichistica, venerdì 15 novembre 2019 alle ore 15:00 nell'Aula "Paolo Radiciotti" dell'Area di Studi sul Mondo Antico del Dipartimento di Studi Umanistici, Università degli Studi Roma Tre, il prof. Leo Peppe (Università Roma Tre) terrà un seminario sul tema: I “processi” di Paolo di Tarso tra narrazioni e storia.

I seminari di Antichistica sono stati istituiti nel 2002 e sono organizzati dal prof. Mario De Nonno e dalla prof.ssa Adele Teresa Cozzoli.

Sono seminari interdisciplinari dell'area antichistica, si svolgono il venerdì pomeriggio alle ore 15:00, salvo diversa indicazione, sono annuali da novembre a maggio, sono aperti a studenti, dottorandi e docenti. 
Non occorre iscrizione se non per gli studenti che avranno diritto a 6 cfu nella sezione F per la loro frequenza, dietro verifica.
Fanno parte del curriculum Tradizione greca e romana del Dottorato di Ricerca in Civiltà e culture linguistico letterarie dall'antichità al moderno, Università Roma Tre. 

Link identifier #identifier__135255-29Calendario Seminari 

Per informazioni:
Adele Teresa Cozzoli
tel. 0657338401
Link identifier #identifier__57795-30adeleteresa.cozzoli@uniroma3.it
Link identifier #identifier__144487-31http://studiumanistici.uniroma3.it


 

Workshop - Django Girls Workshop

16 Novembre 2019
Dipartimento di Ingegneria
Via della Vasca Navale, 79/81 - Roma

Sabato 16 Novembre 2019, presso il Dipartimento di Ingegneria, si terrà il workshop dal titolo “Django Girls Workshop”. 

Un evento gratuito per insegnare alle donne come costruire un sito con Django e Python partendo dalle basi.

Il workshop è rivolto sia alle studentesse che vorrebbero imparare a costruire siti ma non sanno da dove iniziare, oppure a coloro che sviluppano già ma che vorrebbero imparare altri linguaggi di programmazione.

La giornata è rivolta alle principianti, e non occorre sapere nulla di programmazione.    

Per informazioni:
Donatella Firmani
Link identifier #identifier__62800-32donatella.firmani@uniroma3.it
Link identifier #identifier__44603-33https://djangogirls.org/rome/#partners