Agenda di Roma Tre da lunedì 15 a domenica 21 aprile 2019

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-29364
Agenda di Roma Tre da lunedì 15 a domenica 21 aprile 2019

Attività di Ateneo da lunedì 15 a domenica 21 aprile 2019 inserite dai promotori nel sito dell'Ateneo tramite il sistema Link identifier #identifier__185368-1MeMo - Notizie di Ateneo

 

Mechanism, Life and Mind in the ‘modern’ era

Lunedì 15 - Martedì 16 Aprile 2019
Dipartimento di Studi Umanistici, Sala del Consiglio
via Ostiense, 234 - Roma

Il 15 e il 16 aprile 2019 si terrà presso la Sala del Consiglio del Dipartimento di Studi Umanistici, la conferenza internazionale "Mechanism, Life and Mind in the ‘modern’ era", dedicata alle scienze della vita e al rapporto corpo-mente dal XVII al XIX secolo. Durante i lavori, saranno prese in esame le differenti versioni del meccanicismo elaborate agli inizi dell’età moderna, nonché il vitalismo del Settecento.

La conferenza è organizzata da Antonio Clericuzio (Roma Tre), Paolo Pecere (Roma Tre), e Charles Wolfe (Ghent University) 

PROGRAMMA 

15 Aprile 2019 

8.50-09.00 Introduction and welcome

9.00-9.45: Guido Giglioni (Macerata)
Scaliger Bacon Harvey: A Trajectory in the Early Modern History of Vegetative Life 

9.45-10.30: Andreas Blank (Klagenfurt)
Instrumental Causes and the Natural Origin of Souls in Antonio Ponce Santacruz’s Theory of Animal Generation 

10.30-11.15: Boris Demarest (Heidelberg)
Soul, Archeus and Nature in van Helmont’s Medical Naturalism 

11.15-11.35: coffee break

11.35-12.20: Dana Jalobeanu (Bucharest) and Oana Matei (Arad)
A chemical natural history of vegetable bodies in the seventeenth century 

12.20-13.05: Riccardo Chiaradonna (Roma Tre)
Plotinus and Ficino in Ralph Cudworth’s philosophy of nature 

13.05-15.00: Lunch

15.00-15.45: Delphine Bellis (Paul Valéry University, Montpellier)
Animal Life and the Human Mind in Gassendi’s Philosophy 

15.45-16.30: Barnaby Hutchins (Klagenfurt)
Mechanism as a non-exhaustive ontology: Descartes and irreducibles 

16.30-17.15: Domenico Bertoloni Meli (Bloomington Indiana)
Early Modern Mechanisms and the mechanical Philosophy 

17.15-17.35: coffee break

17.35-18.20: Raphaële Andrault  (ENS Lyon)
Another kind of mechanism. The continuous chain of sensations in anatomical experiments (1660-1690)   

16 Aprile 2019 

9.00-9.45: Luca Tonetti (Sapienza, Rome)
Irritating drugs and affected solids: The notion of “stimulus” in Baglivi’s pathology 

9.45-10.30:  Cécilia Bognon-Küss (Paris-Diderot)
Intussusception, vital mechanisms and the ontology of life 

10.30-11.15:  Justin Smith (Paris-Diderot)
 Mechanism, Life, and Perception in Leibniz 

11.15-11.35: coffee break

11.35-12.20: Matteo Favaretti Camposampiero (Venice)
The Life of the Soul: Christian Wolff on the Mind-Body Analogy 

12.20-13.05: Liesbet De Kock (VUB Brussels)
Mechanism and Teleology in Psychological Explanation: On Causes, Motives and the Methodological Versatility of Wilhelm Wundt’s Scientific Psychology 

13.05-15.00: Lunch

15.00-15.45: Gabriel Finkelstein (Denver)
The Intellectual Origins of the Ignorabimus 

15.45-16.30: Charles Wolfe (Ghent University)
Vitalism and the metaphysics of life: methodological reflections with particular reference to the case of Montpellier vitalism 

16.30-17.15: Paolo Pecere (Roma Tre)
Mechanism and "organisation of the mind" from Kant to Helmholtz 

17.20-18.00 General Discussion 

Per informazioni:
Antonio Clericuzio
Link identifier #identifier__10590-2antonio.clericuzio@uniroma3.it


 

MusicaInFormazione - Cronaca di Anna Magdalena Bach

Lunedì 15 Aprile 2019, ore 14:00
Dipartimento di Scienze della Formazione, Aula Magna
Via Principe Amedeo, 182 - Roma

Il giorno 15 aprile 2019, nell'ambito della Rassegna di concerti e cultura musicale MusicaInFormazione curata dal prof. Raffaele Pozzi, si terrà alle ore 14.00 un incontro sul tema "La piccola cronaca di Anna Magdalena Bach, Dal racconto al film", presso l'Aula Magna della sede del Dipartimento di Scienze della Formazione dell'Università Roma Tre.

Durante l'incontro verrà commentato il testo del racconto e proiettato il film Cronick der Anna Magdalena Bach di Danièle Huillet e Jean-Marie Straub. 

Link identifier #identifier__169310-3Locandina 

Per informazioni:
Raffaele Pozzi
tel. 0657339257
Link identifier #identifier__161276-4raffaele.pozzi@uniroma3.it


 

"Kobarid" esce in sala

Lunedì 15 Aprile - Lunedì 13 Maggio 2019
Cinema Beltrade
Via Nino Oxilia - Milano

Da aprile e per circa due mesi il film, KOBARID, il film diretto da Christian Carmosino, prodotto in associazione con il CPA, esce in alcune sale italiane

La prima nazionale è prevista al Cinema Beltrade di Milano il 15 aprile prossimo.

A seguire durante il mese di maggio vi saranno altre proiezioni a Roma.

Kobarid nasce da un'idea di Christian Carmosino Mereu, prodotto con Vito Zagarrio, Fabrizio Mambro e Beppe Leonetti, scritto con Marina Margioni, montato da Fabrizio Mambro con la colonna sonora del musicista norvegese Svarte Greiner e il montaggio del suono di Riccardo Spagnol. 

Link identifier #identifier__99449-5Trailer 

Sinossi
Kobarid (Caporetto) racconta la guerra, la disfatta, il fallimento delle politiche di potenza, il massacro dei soldati e dei civili, dando voce alle montagne, ai boschi, alle trincee e alla moltitudine di anonimi soldati. Da una parte le immagini in apparenza indifferenti della Kobarid di oggi, dall’altra le storie terribili e inumane dei soldati delle due parti attraverso la voce di Alessio Boni  

KOBARID
un film di / a film by
Christian Carmosino Mereu

con la voce narrante di / with the voice of
Alessio Boni

anno di produzione: 2019
durata: 100’
paese: Italia
formato di ripresa: 4K, scope
formato di proiezione: DCP
ambientazione:  Kobarid (Caporetto) e Valle dell’Isonzo - Slovenia

prodotto da
Christian Carmosino Mereu

in associazione con
Fabrizio Mambro (Command B)
Beppe Leonetti (Incandenza Film)
Vito Zagarrio (Università Roma Tre)

sceneggiatura
Christian Carmosino Mereu, Marina Margioni

montaggio
Fabrizio Mambro

fotografia, presa diretta, produzione esecutiva /
Christian Carmosino Mereu

musiche
Svarte Greiner montaggio del suono
Riccardo Spagnol

postproduzione, color, supervisione alle musiche /
Fabrizio Mambro

dipinto poster
Giancarlo Savino

Per informazioni:
tel. +39 06 57334329
mob. +39 328 7130990
Link identifier #identifier__54480-6https://www.facebook.com/kobaridilfilm/
Link identifier #identifier__52555-7www.cpa-uniroma3.it 

Christian Carmosino
tel. 0657334329
Link identifier #identifier__71547-8christian.carmosino@uniroma3.it


 

Proiezione e dibattito sul documentario ‘Paese Nostro’

Martedì 16 - Mercoledì 17 Aprile 2019
Scuola di Lettere Filosofia Lingue, Aula 16
Via Ostiense, 234 - Roma

Martedì 16 e mercoledì 17 aprile 2019, dalle 12 alle 14, presso l'Aula 16 della Scuola di Lettere Filosofia Lingue dell'Università degli Studi Roma Tre, nell'ambito del corso di Geopolitica economica (Docente prof. Gaetano Sabatini) saranno proiettati i documentari realizzati nell'ambito del progetto "Paese nostro", promosso per far conoscere l'attività dei centri del sistema SPRAR - Servizio Protezione richiedenti Asilo e Rifugiati.

Oltre agli autori dei video, interverranno rappresentanti dell'Archivio Migranti, del Presidio Babobab Experience, di Open Arms. 

Link identifier #identifier__127113-9Locandina 

Paese nostro - Link identifier #identifier__94542-10Sinossi 

Per informazioni:
Gaetano Sabatini
tel. 06-57338593
Link identifier #identifier__177972-11gaetano.sabatini@uniroma3.it


 

Specchi scomodi: etnografia delle migrazioni forzate nel Mediterraneo

Martedì 16 Aprile 2019, ore 16:00
Dipartimento di Studi Umanistici, Aula 17
via Ostiense, 234 - Roma

Martedì 16 aprile 2019, dalle ore 16 alle 18 presso l'Aula 17 del Dipartimento di Studi Umanistici, Estella Carpi (University College, Londra) terrà il seminario "Specchi scomodi. Etnografia delle migrazioni forzate nel Mediterraneo".  

L'incontro è organizzato nell’ambito del corso congiunto Diversità religiosa e città: movimenti e percorsi di cittadinanza (Progetto PriMED: Università Roma Tre & Link Campus). 

Per informazioni:
Gennaro Gervasio
tel. 06 5733 8489
Link identifier #identifier__195679-12gennaro.gervasio@uniroma3.it


 

Etienne Balibar: "Il nuovo razzismo europeo. Tra nazionalismi e migrazioni"

Martedì 16 Aprile 2019, ore 16:30
Dipartimento di Scienze Politica, Sala del Consiglio
Via Chiabrera, 199 - Roma

Nell'ambito del ciclo di seminari "Tornare ai Fondamenti" e "Domande sull'Europa" organizzati dal Dipartimento di Scienze Politiche, il 16 aprile 2019 alle ore 16.30, presso la Sala del Consiglio del medesimo Dipartimento, il prof. Etienne Balibar (Professore emerito all'Università Paris Ouest) terrà una conferenza dal titolo "Il nuovo razzismo europeo. Tra nazionalismi e migrazioni". 

Apriranno l'incontro i saluti del Direttore del Dipartimento, prof. Daniele Fiorentino e l'introduzione di dott.ssa Anna Simone.

Per informazioni:
Anna Simone
tel. 3386222475
Link identifier #identifier__153898-13anna.simone@uniroma3.it


 

XII Seminario di studi storico-cartografici Dalla Mappa al GIS sul tema Territorio: rischio/risorsa

Mercoledì 17 - Mercoledì 18 Aprile 2019
Dipartimento di Studi Umanistici, Sala del Consiglio
Via Ostiense, 234-236 - Roma

Il Laboratorio geocartografico “Giuseppe Caraci” e il Centro Italiano per gli Studi Storico-Geografici, in collaborazione con il gruppo di ricerca PRIN 2015- Mitigazione del rischio ambientale: letture geostoriche e governance territoriale (unità di Roma Tre e di Cassino), organizzano nei giorni 17-18 aprile 2019 il XII Seminario di studi storico-cartografici Dalla mappa al GIS, quest’anno dedicato al tema Territorio: rischio/risorsa.  

Seguendo la tradizione dell’appuntamento romano, l’intento è quello di fare emergere casi di studio, pratiche virtuose, proposte e spunti di discussione per supportare la riflessione epistemologica e teorica sull’uso degli strumenti delle indagini geografiche nell’analisi dei rapporti fra l’uomo e il suo territorio. Questa edizione verterà in particolare su come gli studi possano essere di supporto alla governance territoriale e a una corretta progettazione di modelli di ricerca per la mitigazione, la prevenzione, il controllo e la gestione dei rischi ambientali, oltre che alla promozione di processi di sviluppo locale, finalizzati alla valorizzazione e alla tutela della salvaguardia attiva ambientale e paesaggistica dei territori. 
In tale prospettiva, il seminario rappresenta l’occasione, per i responsabili e i componenti dei laboratori che afferiscono alla neo costituita rete LabGeoNet, per presentare i risultati delle ricerche condotte nell’ambito del tema Territorio: rischio/risorsa, con riflessioni e approfondimenti riguardanti anche il consumo di suolo e la cementificazione dei paesaggi, poiché il notevole incremento delle superfici artificiali tende ad accrescere sensibilmente i valori di rischio. Sarà, dunque, possibile evidenziare le specificità dei lavori svolti, le metodologie e gli strumenti utilizzati, le variabili considerate nei propri modelli, in modo da riflettere congiuntamente e in modo mirato sul valore aggiunto che si può fornire nelle proposte progettuali tra più settori della ricerca scientifica.
In considerazione del carattere interdisciplinare del Seminario, la definizione delle sessioni al suo
interno sarà ampia e prevedrà tanto ambiti di ricerca con stretto riferimento agli aspetti della geografia - fisica e antropica - e della geologia, quanto tematiche che si rifanno alla storia economica, alla storia del territorio, all’archeologia, alla storia dell’arte, alla climatologia, alla botanica, alla pianificazione territoriale, ecc.

Le due giornate di studio, che si terranno nei locali del Laboratorio geocartografico “Giuseppe Caraci (Dipartimento Studi Umanistici, Via Ostiense 236), rappresenteranno inoltre una opportunità per costruire percorsi progettuali di interesse comune e in risposta alle esigenze della società (Terza missione e Public Geography), come pure occasione per articolare o dare supporto a richieste di finanziamenti a vari livelli (nazionali e internazionali).

Link identifier #identifier__81330-14Programma 

Per informazioni:
Annalisa D'Ascenzo
tel. 3203885184
Link identifier #identifier__164183-15annalisa.dascenzo@uniroma3.it
Link identifier #identifier__154514-16http://www.cisge.it/blog/category/news/


 

Roma Tre incontra Vodafone

Mercoledì 17 Aprile 2019, ore 12:30
Scuola di Economia e Studi Aziendali, Aula 2
Via Silvio D'Amico, 77 - Roma

Dopo il successo degli incontri con Link identifier #identifier__100133-17NTT DataLink identifier #identifier__85293-18Nissan Italia e Link identifier #identifier__16153-19Linkemmercoledì 17 aprile 2019 torna “Link identifier #identifier__35484-20Roma Tre incontra le aziende”, il progetto dell'Ateneo nato con l'obiettivo di dar vita ad un dialogo costruttivo tra le imprese e il mondo accademico.

L'azienda protagonista di questo appuntamento, che si terrà a partire dalle ore 12.30 presso l'Aula 2 la Scuola di Economia e Studi Aziendali, è Vodafone

Ospite dell'incontro, l'AD di Vodafone, Aldo Bisio.  

L'iniziativa rappresenta un'importante occasione per gli studenti di tutti i Dipartimenti dell'Ateneo, nella prospettiva del loro ingresso nel mondo del lavoro, nonché per tutti i docenti e i ricercatori interessati a sviluppare collaborazioni con il mondo dell'impresa.

Programma

ore 12:30
Saluti istituzionali
Silvia Ciucciovino
, Prorettore con delega per i rapporti con il mondo del lavoro 
Simona Arduini, Presidente della Scuola di Economia e Studi Aziendali

ore 12:45
Lectio Magistralis 
Aldo Bisio, AD di Vodafone 

A seguire, nella stessa aula, avrà luogo una sessione di orientamento all'ingresso nel mondo del lavoro con un rappresentante delle risorse umane di Vodafone rivolto a tutti gli studenti e laureati dell’Ateneo.

Prima incontro, nell'aula 13A si terrà l’incontro dei docenti e ricercatori interessati con il top management di Vodafone mirato a individuare possibili sinergie nel campo della ricerca applicata e della formazione. 

Link identifier #identifier__174976-21Locandina

Per informazioni:
Alessia del Noce
Link identifier #identifier__192860-22alessia.delnoce@uniroma3.it 


 

Strategie innovative e trasformazione digitale: il cambiamento delle imprese e del lavoro

Mercoledì 17 Aprile 2019, ore 14:30
Dipartimento di Economia, Aula 3
Via Silvio D'Amico, 77 - Roma

Mercoledì 17 aprile 2019, ore 14.30 presso l'Aula 3 del Dipartimento di Economia, si terrà il seminario “Strategie innovative e trasformazione digitale:  il cambiamento delle imprese e del lavoro” di Mirko Menghini (Dipartimento di Economia)

La partecipazione è aperta a tutti gli interessati 

Link identifier #identifier__121780-23Locandina

Per informazioni:
Armando Corsi
tel. 0657335655
Link identifier #identifier__188094-24armando.corsi@uniroma3.it
Link identifier #identifier__96230-25www.dipeco.it


 

Seminario - The International Linear Collider project

Mercoledì 17 Aprile 2019, ore 14:30
Dipartimento di Matematica e Fisica, Aula B
Via della Vasca Navale, 84 - Roma

Mercoledì 17 aprile 2019 alle ore 14:30 il Dipartimento di Matematica e Fisica, ospiterà il seminario del prof. Daniel Jeans dal titolo "The International Linear Collider project". 

Abstract
The ILC is a planned electron-positron collider, which in its first stage will operate as a Higgs boson factory. I will discuss the physics potential of the ILC, with an emphasis on Higgs studies. The associated detector design studies will also be covered, with particular emphasis on the highly granular calorimeters being designed to optimally apply particle-flow techniques to event reconstruction. The Japanese government has recently expressed an interest in hosting the ILC: I will discuss this and other aspects of the project's political situation.

Per informazioni:
Roberto Franceschini
Link identifier #identifier__179088-26roberto.franceschini@uniroma3.it


 

Finzione o realtà? La figura di Mussolini tra storia e letteratura

Mercoledì 17 Aprile 2019, ore 17:00
Dipartimento di Studi Umanistici, Sala del Consiglio
Via Ostienze, 234 - Roma

Mercoledì 17 aprile 2019 alle ore 17 presso la Sala del Consiglio del Dipartimento di Studi Umastici si terrà l'incontro "Finzione o realtà? La figura di Mussolini tra storia e letteratura" organizzato dal prof. Lorenzo Benadusi all'interno del programma seminarile dal titolo "Comprendere e interpretare la storia contemporanea". 

Partecipano alla discussione: Lorenzo Benadusi (Roma Tre), Paola Salvatori (Scuola Normale Superiore-Pisa) e Antonio Scurati (IULM-Milano). 

Link identifier #identifier__178164-27Locandina 

Per informazioni:
Lorenzo Benadusi
Link identifier #identifier__154953-28lorenzo.benadusi@uniroma3.it

 

*******************************************

Agenda di Roma Tre 
a cura della dott.ssa Alessia del Noce
per informazioni: 06/57332310 - Link identifier #identifier__174515-29alessia.delnoce@uniroma3.it