Bando per la selezione di 2615 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale nella Regione Lazio

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-64094
Bando per la selezione di 2615 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale nella Regione Lazio

Il 20 agosto 2018 è stato pubblicato il Link identifier #identifier__117186-1Bando Regionale 2018 relativo all’impiego di 2615 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nella Regione Lazio.
 
L’Università degli Studi Roma Tre è presente con i progetti:
- Link identifier #identifier__37414-2“Vivere la Disabilità 11”: 10 volontari coordinati dall’Ufficio Studenti in situazione di disabilità da impiegare nell’accoglienza, accompagnamento e integrazione universitaria degli studenti disabili;
- Link identifier #identifier__71948-3“UniSport 3”: 3 volontari da impiegare nell’organizzazione, nella promozione e nell’attuazione delle attività sportive;
- Link identifier #identifier__155482-4“Una Nuova Biblioteca per Tutti 3”: 8 volontari da impiegare nel supporto alle attività delle biblioteche  finalizzate a facilitare la fruizione dei servizi da parte di tutte le tipologie di utenti;
- Link identifier #identifier__166696-5“Una piazz@ per l’Informatica 2”: 3 volontari da impiegare nell’informazione e nell’assistenza all’utenza presso la Piazza Telematica del nostro Ateneo;
- Link identifier #identifier__111505-6“Pari e Dispari: Uguali nelle Differenze 4”: 2 volontari da impiegare nell’organizzazione delle iniziative sulle pari opportunità intraprese dall’Ateneo.
 
Possono presentare domanda tutti i giovani senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della stessa, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età.
In aggiunta ai requisiti previsti dall’art. 2 del Bando, il nostro Ateneo, in merito ai progetti sopra descritti, pone come elementi minimi posseduti dall’aspirante volontario:
• conoscenze informatiche di base;
• conoscenza della lingua inglese;
• diploma di istruzione superiore (ad eccezione del progetto Vivere la Disabilità  11 che prevede come requisito minimo l’iscrizione ad un corso universitario o laurea triennale).
 
Come indicato all’art. 4 del Bando, pena l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti a cui si riferisce il Bando in corso, non è possibile presentare domanda per più di un progetto. 

Scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione: 28 settembre 2018. 

Le domande dovranno pervenire entro le ore 18.00 del 28/09/2018 all’Università degli Studi Roma Tre, Ufficio Servizio Civile con le seguenti modalità:
- invio tramite Raccomandata A/R all’indirizzo di Via Ostiense 169, 00154, Roma;
- consegna a mano presso lo stesso Ufficio tutti i giorni dalle 10.00 alle 13.00.
- invio con Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf alla casella di posta certificata Link identifier #identifier__79639-7servizio.civile@ateneo.uniroma3.it.

Si specifica che le domande spedite tramite Raccomandata A/R dovranno comunque giungere entro le ore 18.00 del 28/09/2018 presso l’Ufficio competente, mentre l’invio della candidatura tramite Posta Elettronica Certificata è possibile fino alle ore 23.59 del 28/09/2018.
 
Alla domanda di ammissione va aggiunta fotocopia di un documento d’identità in corso di validità. 

Per ulteriori informazioni, oltre a consultare il Bando e il sito dell’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile (Link identifier #identifier__91826-8www.serviziocivile.it), è possibile contattare l’Ufficio Servizio Civile di Roma Tre ai numeri telefonici 06/57332668 – 632, o scrivere all’indirizzo e-mail Link identifier #identifier__192917-9serviziocivile@uniroma3.it

Link identifier #identifier__149909-10Testo del bando - Link identifier #identifier__9251-11criteri di selezione - Link identifier #identifier__86082-12domanda di ammissione (all. 3-4-5)