Le potenzialità del teatro Shakespeariano per l'apprendimento delle lingue straniere

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-44955
Le potenzialità del teatro Shakespeariano per l'apprendimento delle lingue straniere
Link identifier #identifier__72095-1Link identifier #identifier__48595-2

"Le potenzialità del teatro Shakespeariano per l'apprendimento delle lingue straniere" è un percorso di orientamento realizzato dal Dipartimento di Lingue Letterature e Culture Straniere nell'ambito del progetto nazionale MIUR POT 7 Unisco.

Il percorso, realizzato nell'ambito dell'accordo quadro siglato dal Dipartimento con il Link identifier #identifier__51920-1Silvano Toti Globe Theatre, è coordinato a livello locale dalla prof.ssa Maddalena Pennacchia, e si rivolge agli studenti di sei istituti superiori (I.I.S. Gaetano De Sanctis, Liceo Scientifico E. Majorana Guidonia Montecelio, Liceo Classico Terenzio Mamiani, Liceo Scientifico Statale Nomentano, ITCG Paolo Toscanelli e Liceo Classico Virgilio). 

Il percorso è dedicato a tre drammi shakespeariani, analizzati attraverso una serie di workshop in lingua italiana, inglese e spagnola, con l'obiettivo di sviluppare, attraverso un orientamento di tipo dinamico, competenze trasversali negli studenti e provvedere all'aggiornamento dei loro docenti coinvolti. 

Calendario degli incontri: 
Link identifier #identifier__137844-223 settembre 2019
Link identifier #identifier__92539-324 settembre 2019
Link identifier #identifier__38350-42 ottobre 2019
Link identifier #identifier__172525-59 ottobre 2019
Link identifier #identifier__11550-616 ottobre 2019


Per informazioni:
Maddalena Pennacchia
Link identifier #identifier__170136-7maddalena.pennacchia@uniroma3.it