logo Roma Tre
versione stampabile invia questa pagina  per email

Facoltà di Scienze politiche

vai al sito della facoltà:
http:// www.scienzepolitiche.uniroma3.it/

informazioni generali sulla facolta
Preside: Prof. Francesco GUIDA
Telefono: 06 57335372
Fax: non disponibile
Indirizzo: Via Gabriello Chiabrera, 199 - Roma
Email: non disponibile
Resp. Ufficio presidenza: Paola MASINI

Per informazioni su Preiscrizioni, Immatricolazioni, Iscrizioni consultare il portale dello Studente

ANNO ACCADEMICO 2012-2013

immagine della facoltà

La Facoltà di Scienze Politiche mette a frutto la propria vocazione tradizionale allo studio della polis e fornisce agli studenti gli strumenti necessari per comprendere la crescente complessità della società contemporanea
e rispondere alle molteplici sfide che essa pone.
Per questa ragione i laureati della Facoltà di Scienze Politiche combinano una serie di competenze acquisite nei vari ambiti disciplinari presenti nella Facoltà
e in particolare nei seguenti: economico, giuridico, linguistico, politologico, sociologico, statistico e storico; al fine di poter operare nel settore pubblico
e in quello privato con un'alta capacità di problem solving.
La Facoltà di Scienze Politiche si rivolge in complesso a tutti coloro che abbiano uno spiccato interesse per una formazione di tipo inter-disciplinare, capace
di confrontarsi con la molteplicità di aspetti e problemi della vita istituzionale e politico-sociale del mondo d'oggi, al livello sia interno che europeo e
internazionale.
La 'giornata tipo' dello studente iscritto alla nostra Facoltà, da poco trasferita in un edificio completamente nuovo e dotato dei più moderni servizi, è scandita
da momenti formativi (lezioni, esercitazioni di laboratorio, seminari), cui seguono fasi di lavoro personale (nelle aule destinate allo studio individuale o in biblioteca), insieme con frequenti occasioni di dialogo con i docenti. Allo studente si chiede di seguire assiduamente e, comunque, di impegnarsi con regolarità nelle attività didattiche, per una buona assimilazione delle esperienze e dei contenuti formativi. La facile reperibilità delle strutture e degli spazi deputati alla didattica (aule), la possibilità di usufruire di ausili alla didattica (laboratori, biblioteca, sala rivista attrezzata con accesso a banche dati internazionali), l'accesso in loco agli uffici amministrativi (con orari di apertura al pubblico prolungati al
pomeriggio: segreteria studenti), la diffusione di informazioni e notizie attraverso il sito web di Facoltà (http://www.scienzepolitiche.uniroma3.it), l'ubicazione
centrale della sede, nelle immediate vicinanze della linea B della metropolitana (fermata San Paolo), in aggiunta all'apposito servizio di navetta
Unibus (completamente gratuito per gli studenti iscritti), mettono lo studente in condizione di far fronte ai propri impegni in modo agevole. La vita in Facoltà si caratterizza complessivamente per una grande facilità di relazioni tra tutte le componenti (docenti, personale tecnico-amministrativo e bibliotecario e studenti). Quanto all'articolazione interna della Facoltà, i Consigli dei singoli Corsi di Laurea (in numero di cinque) provvedono a definire gli obiettivi formativi e i moduli didattici; la Commissione didattica stabilisce i calendari delle lezioni e degli esami; la Segreteria didattica e la Segreteria dei Corsi di Laurea provvedono alla gestione delle pratiche relative alla carriera degli studenti. I cinque Consigli dei Corsi di Laurea, con i loro Presidenti, si occupano, secondo un'opportuna logica di decentramento, di promuovere e monitorare più da vicino il buon funzionamento delle attività didattiche dei singoli corsi. Essi trovano nel Consiglio di Facoltà un naturale luogo di coordinamento e di sintesi decisionale. A queste articolazioni sono da aggiungere i servizi per gli studenti organizzati in particolare nei seguenti: a) Servizio relazioni internazionali, che fornisce assistenza per la partecipazione al programma Socrates-Erasmus e in genere per i progetti di mobilità studentesca; b) Servizio orientamento e tutorato che, oltre a fornire un supporto agli studenti dei primi anni con l'attribuzione di assegni di tutorato
riservati a dottorandi e a studenti dei Corsi di Laurea Magistrali, provvede all'attivazione di rapporti con le scuole superiori, cura l'organizzazione di
giornate di orientamento, la progettazione di programmi di didattica assistita (ad esempio, 'corsi propedeutici'), organizza tirocini presso enti e istituzioni;
c) Servizio laureati, che provvede in particolare al monitoraggio degli esiti occupazionali. È inoltre prevista un'apposita Commissione spazi e servizi,
formata in modo paritetico da docenti e rappresentanti degli studenti, che cura la gestione degli spazi 3 destinati all'utilizzazione e alla comunicazione, nonché
a iniziative da parte degli studenti. Al fine di far partecipare attivamente gli studenti, offrendo loro uno spazio di comunicazione e di dibattito, la Facoltà ha allestito una propria rivista, PolisOnLine (http://www.scienzepolitiche.uniroma3.it).
Altre forme di attività destinate agli studenti sono organizzate nell'ambito di appositi laboratori, quali: il Laboratorio informatico di Facoltà ( http://host.uniroma3.it/laboratori/infolab) e il Laboratorio innovazione didattica, comunicazione e abilità relazionali (http://host.uniroma3.it/laboratori/innovazionedidattica); i quali mirano ad accompagnare, sostenere e aiutare concretamente lo studente in ogni momento del suo percorso formativo. La Facoltà si sforza di armonizzare le diverse istanze organizzative interne in modo da offrire ai suoi studenti servizi efficienti e di facile accessibilità.
Il laureato della Facoltà di Scienze Politiche possiede una formazione multi disciplinare e coniuga la capacità di analizzare la complessità politica-sociale ed economico-giuridico-istituzionale della realtà contemporanea con l'abilità di interagire con tale complessità. La sua grande flessibilità e capacità di adattamento a contesti professionali diversi ne accentua la vocazione a inserirsi e a operare nell'ambito di organismi di livello locale, nazionale e internazionale, con funzioni direttive e decisionali, di consulenza, di gestione di risorse umane, finanziarie e tecnologiche.
Lo studente ha inoltre l'opportunità di approfondire e perfezionare il proprio iter formativo in una duplice prospettiva, quella relativa al settore pubblico e quella internazionalistica, iscrivendosi ad uno dei due corsi di Laurea Magistrale, rispettivamente, in Politiche pubbliche e Relazioni internazionali, offerti dalla Facoltà.
Per agevolare l'inserimento in tempi brevi del laureato nel mondo del lavoro, la Facoltà provvede ad organizzare incontri di orientamento con esponenti del
mondo delle istituzioni e delle professioni, nonché a promuovere seminari, workshop, conferenze su tematiche specifiche inerenti il mercato del lavoro e
le possibili scelte occupazionali.
Inoltre è stata istituita, per iniziativa della Presidenza e su raccomandazione del Consiglio di Facoltà (con delibera del 16 dicembre 2004), la Consulta permanente
delle rappresentanze studentesche, quale organo ausiliare della Presidenza "al fine di elevare il livello comunicativo, di coinvolgimento e partecipazione alla vita di Facoltà e alle iniziative di dibattito e confronto di tutte le componenti". La Consulta è formata da tutti gli studenti eletti nei Consigli di Corso di Laurea e si riunisce sotto la presidenza del Preside o di un suo delegato. Compito principale
della Consulta è quello di accrescere la partecipazione studentesca alle attività di Facoltà e dei suoi singoli Corsi di Laurea, con particolare riguardo ai servizi agli studenti, attraverso la valorizzazione dell'impegno e del ruolo delle rappresentanze studentesche.
La Consulta si propone in particolare di favorire e sviluppare la partecipazione studentesca alle attività di orientamento (in sede e fuori sede), di tutorato (studio assistito e sportello informativo), nonché all'offerta di servizi di informazione e comunicazione istituzionale (attraverso il sito web di Facoltà e la rivista PolisOnLine), oltre alle più generali attività ed iniziative culturali (progettazione di spazi di didattica auto-gestita e sperimentazione didattica, in collaborazione con strutture e laboratori di Facoltà).
Tra le prime realizzazioni della Consulta vi è l'attivazione, in forma sperimentale, di uno "sportello degli studenti", che affianchi il lavoro delle Segreterie studenti, con un orario di apertura anche nel pomeriggio-sera, al fine di consentire a studenti lavoratori o che abbiano difficoltà di accesso alla Facoltà negli orari d'ufficio, di ricevere da altri studenti informazioni utili sull'offerta formativa e questioni connesse (Corsi di Laurea, programmi di insegnamento,
piani di studio individuale, prenotazioni esami, modulistica, ecc.).

Segreteria Didattica di Facoltà
Indirizzo: Via G. Chiabrera, 199 - 00145
Telefono: 06 5733.5370/5372
Fax: 06 5733.5271
Email: didattica.sp@uniroma3.it
Orari: mar-mer, 10.00-13.00; giov 15.00-18.00 (piano terra)
Responsabile: Francesco TORNESE