20709685 - MOVIMENTI E SCRITTORI NELLA LETTERATURA ITALIANA DEL 900

L’insegnamento si propone di far incontrare lo studente con autori, momenti, generi e tematiche caratterizzanti la letteratura italiana del nostro tempo, a partire dal primo Novecento. Per taglio e modalità dell’interpretazione che dei testi verrà proposta durante il corso, l’insegnamento intende fornire allo studente gli strumenti basilari per un primo contatto con le opere della letteratura contemporanea.

CORTELLESSA ANDREA

scheda docente | materiale didattico

Programma

La letteratura italiana “nella” Prima Guerra Mondiale

Testi Adottati

a) Le notti chiare erano tutte un’alba. Antologia dei poeti italiani nella Prima guerra mondiale, a cura di Andrea Cortellessa, nuova edizione, Milano, Bompiani, 2018

b) più un autore a scelta fra:
Federico De Roberto, La paura e altri racconti di guerra, a cura di Gabriele Pedullà, Milano, Garzanti, 2015; o Giovanni Comisso, Giorni di guerra, Milano, Longanesi, 2009; o Carlo Emilio Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Milano, Garzanti, 2001; o Emilio Lussu, Un anno sull’altipiano, Torino, Einaudi, 2014

c) per una contestualizzazione dei testi nella storia letteraria del Novecento:
Giulio Ferroni, Storia della letteratura italiana, vol. IV: Il Novecento e il nuovo millennio, Milano, Mondadori Università, 2012