20710037 - LETTERATURA E ARTI VISIVE 2

L’insegnamento si propone di fornire agli studenti alcune tra le modalità più significative di raffigurazione della realtà contemporanea nell’ambito disciplinare della letteratura e della cultura visuale.
L’insegnamento si propone di fornire agli studenti una comprensione approfondita di alcuni tra i procedimenti più complessi e problematici, e nello stesso tempo anche più diffusi, attraverso cui si snodano molteplici pratiche dell’attuale comunicazione.

Canali

MAZZARELLA ARTURO

scheda docente | materiale didattico

Programma

Le nuove frontiere del realismo

(Non è possibile sostenere l’esame di Letteratura e arti visive II senza aver sostenuto l’esame di Letterature e arti visive I).

Testi Adottati

Testi
A. Prete (a cura di), Nostalgia. Storia di un sentimento, Cortina, Milano 2018.
A. Scurati, Dal tragico all’osceno. Raccontare la morte nel XXI secolo, Bompiani, Milano 2016.
Ph. Roth, L’animale morente, Einaudi, Torino 2002.
(Per chi sostiene Letteratura e arti visive I e Letteratura e arti visive II in un’unica prova i materiali di esami comprendono, tra i testi elencati come programma del modulo di Letteratura e arti visive II: A. Scurati, Dal tragico all’osceno. Raccontare la morte nel XXI secolo; Ph. Roth, L’animale morente).

Filmografia
M. Scorsese, The Wolf of Wall Street (2013); Lars von Trier, Nymphomaniac 1 e 2 (2013).
(Tale filmografia non è oggetto di esame per chi sostiene Letteratura e arti visive I e Letteratura e arti visive II in un’unica prova).


Modalità Valutazione

Prova scritta

BALICCO DANIELE

scheda docente | materiale didattico

Programma

Letteratura e arti visive II
(6 cfu)

II semestre
(Non è possibile sostenere l’esame di Letteratura e arti visive II senza aver sostenuto l’esame di Letterature e arti visive I).

Programma
Le nuove frontiere del realismo

Testi
A. Prete (a cura di), Nostalgia. Storia di un sentimento, Cortina, Milano 2018.
A. Scurati, Dal tragico all’osceno. Raccontare la morte nel XXI secolo, Bompiani, Milano 2016.
Ph. Roth, L’animale morente, Einaudi, Torino 2002.
(Per chi sostiene Letteratura e arti visive I e Letteratura e arti visive II in un’unica prova i materiali di esami comprendono, tra i testi elencati come programma del modulo di Letteratura e arti visive II: A. Scurati, Dal tragico all’osceno. Raccontare la morte nel XXI secolo; Ph. Roth, L’animale morente).

Filmografia
M. Scorsese, The Wolf of Wall Street (2013); Lars von Trier, Nymphomaniac 1 e 2 (2013).
(Tale filmografia non è oggetto di esame per chi sostiene Letteratura e arti visive I e Letteratura e arti visive II in un’unica prova).

Erogazione del corso: lezioni frontali
Modalità di esame: prova scritta


Bibliografia Di Riferimento

Testi A. Prete (a cura di), Nostalgia. Storia di un sentimento, Cortina, Milano 2018. A. Scurati, Dal tragico all’osceno. Raccontare la morte nel XXI secolo, Bompiani, Milano 2016. Ph. Roth, L’animale morente, Einaudi, Torino 2002. (Per chi sostiene Letteratura e arti visive I e Letteratura e arti visive II in un’unica prova i materiali di esami comprendono, tra i testi elencati come programma del modulo di Letteratura e arti visive II: A. Scurati, Dal tragico all’osceno. Raccontare la morte nel XXI secolo; Ph. Roth, L’animale morente). Filmografia M. Scorsese, The Wolf of Wall Street (2013); Lars von Trier, Nymphomaniac 1 e 2 (2013). (Tale filmografia non è oggetto di esame per chi sostiene Letteratura e arti visive I e Letteratura e arti visive II in un’unica prova).