20710280 - TEORIE E METODI DELLA RICERCA PSICOSOCIALE - LM

Fornire un quadro di insieme delle tecniche di ricerca qualitativa e quantitativa mostrando i punti di forza e i limiti di queste procedure di indagine. 2) fornire adeguate conoscenze per poter sviluppare capacità di disegno analisi ed interpretazione di una ricerca 3) sviluppare competenze tecniche di analisi nel campo della ricerca psico-sociale quantitativa e qualitativa.

D'ERRICO FRANCESCA

scheda docente | materiale didattico

Programma

Nel corso verranno fornite dapprima alcune nozioni preliminari di tipo metodologico (validità, attendibilità) e poi verranno presentati e distinti gli approcci qualitativi, quantitativi e quanti-qualitativi nella ricerca psico-sociale.
Per l’approccio qualitativo verranno presentati metodi con bassa intrusività del ricercatore come l’osservazione, l’intervista qualitativa e i focus-group; durante il corso verranno presentate le diverse possibilità di codifica dei dati qualitativi (i.e. carta e matita o semi-automatici). Per l’approccio quantitativo invece verranno presentate le diverse fasi di costruzione di questionari strutturati (i.e. scale di atteggiamento) per il controllo degli effetti distorcenti ma soprattutto come si struttura un esperimento. A tal proposito verranno presentati i diversi disegni sperimentali attraverso casi concreti di studio, fornendo nozioni preliminari di analisi dei dati attraverso l’uso di software come spss. Infine verranno descritte le principali proprietà psicometriche dei test psicologici, accanto all’interpretazione dei punteggi attraverso esempi di test già standardizzati.


Testi Adottati

1.Gnisci, A.& Pedon, A. (2016). Metodologia della ricerca psicologica, il Mulino.

2.Leone, G. (2003). Fare ricerca in psicologia sociale: problemi teorici e scelte di metodo. GLF editori Laterza.

Per i frequentanti durante il corso potranno essere indicate alternative o sostituzioni per particolari metodi di ricerca d’interesse dello studente.