logo Roma Tre
versione stampabile invia questa pagina  per email

FGM/E: dalla Medicina all’Antropologia Critica

Il quarto e ultimo seminario internazionale del progetto MAP-FGM si intitola “FGM/E: dalla Medicina all’Antropologia Critica” e si terrà a Roma il 24 e 25 Novembre 2017, nell’Aula Magna del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università Roma Tre.

E’ stato messo online un sito internet che mette a disposizione tutte le informazioni necessarie alla partecipazione. Il programma prevede tre sessioni tematiche ed una proiezione.

Il seminario intende investigare l’approccio biomedico alle FGM/C, considerando in particolar modo la complessità delle pratiche e dei significati socio-culturali che lo attraversano. Verrà a questo fine promosso un posizionamento teorico che sia rispettoso delle soggettività delle donne e delle persone migranti.

Ginecologhe/i, educatrici/educatori, antropologhe e antropologi medici e culturali, consulenti sul genere, demografe e attiviste/i da tutto il mondo si riuniranno al fine di discutere e comprendere le poste in gioco socio-politiche della medicalizzazione e della chirurgia ricostruttiva, nonché delle politiche e delle campagne contro le FGM/C nelle diverse società locali. Verranno inoltre incluse le sfide teoriche poste dal rendere conto della circoncisione maschile e della chirurgia estetica intima.

Esperte/i dall’Indonesia, Camerun e Gibuti offriranno le loro riflessioni direttamente dai loro campi di azione. Questi tre paesi, con l’Europa, il Mali, il Ruanda e il Senegal, saranno i contesti socio-culturali che verranno principalmente considerati.

Programma

Scheda del progetto

24 Novembre 2017, ore: 9:00 / 25 Novembre 2017
Dipartimento di Scienze Politiche - Aula Magna
Via Chiabrera 199 Roma
Per informazioni: Michela Fusaschi
tel. 3204079596 michela.fusaschi@uniroma3.it
https://mapfgmrome.wordpress.com/


E' possibile scaricare il programma