logo Roma Tre
versione stampabile invia questa pagina  per email

Teatro Palladim - Flautissimo 2017 (XIX edizione)

sabato 25 novembre 2017 – dalle ore 16,00
domenica 26 novembre 2017 – dalle ore 12,00

Teatro Palladium
Piazza Bartolomeo Romano, 8 Roma

“Il mare unisce i paesi che separa”

con Riccardo Ghiani, Alja Velkaverh, Julien Beaudiment, Mario Caroli, Matteo Evangelisti, Michael Kofler, Juliette Hurel, Jacques Zoon, Paolo Taballione, Paolo Totti e I Flauti di Toscanini.

Direzione artistica Stefano Cioffi

Il 25 e il 26 novembre presso il Teatro Palladium di Roma si terrà la diciannovesima edizione di Flautissimo, il Festival Italiano del Flauto, organizzato dall’Accademia Italiana del Flauto, con la direzione artistica di Stefano Cioffi.
Anche quest’anno, ad alternarsi sul palco, saranno i migliori rappresentanti dello strumento al mondo come Julien Beaudiment (solista della Los Angeles Philharmonic, dell’Orchestre de l’Opera National de Lyone e della BBC National Orchestra), Alja Velkaverh (flauto solista della GürzenichOrchester di Colonia, della London Philharmonic Orchestra e della Scala di Milano), Michael Kofler (Australian Chamber Orchestra, Budapest Strings, Philharmonic and Symphony Orchestras of Munich), Jacques Zoon (primo flauto solista della Chamber Orchestra of Europe, della Boston Symphony Orchestra e dei Berliner Philharmoniker diretti da Claudio Abbado) e tanti altri…
Il tema scelto di questa edizione è “il Mare”, l’elemento della natura che più di altri, per l’inconfondibile movimento ipnotico e sinuoso, polarizzò l’attenzione di Claude Debussy.
Così l’acqua, nelle numerose e differenti presenze, diviene il centro di un universo tutto personale, ora un suono, ora uno strumento, o un ritmo. Debussy evoca, allude, guarda alla Natura con un nuovo linguaggio che disattende la tradizione e si apre alle impressioni delle diverse esperienze artistiche e letterarie di fine Ottocento.
I concerti da camera di questa stagione, tutti eseguiti da grandi flautisti contemporanei, sono un tributo alla musica e alle intuizioni di Debussy e degli altri compositori che nella sua arte hanno trovato ispirazione, e le loro suggestioni fanno da sfondo al nostro viaggio musicale per le acque di tanti mari.

PROGRAMMA CONCERTO

25 Novembre

ore 16,00
DE L’AUBE À MIDI SUR LA MER 
musiche di Gaubert e Pilati
flauto Riccardo Ghiani, Alja Velkaverh
pianoforte Francesca Carta

ore 18.30
SUR L’EAU
musiche di Gaubert
flauto Julien Beaudiment, Etni Molletones

ore 21,00
AU BORD DE LA MER
musiche di Andersen
flauto Mario Caroli, Matteo Evangelisti
pianoforte Irene Veneziano

 

26 novembre

ore 12.00
JEUX DE VAGUES
musiche di Bizet, Chopin, Ravel
flauto Michael Kofler, Juliette Hurel
arpa Regine Kofler
pianoforte Francesca Carta

ore 17,30
LA TEMPESTA DI MARE
musiche di Vivaldi
con I Flauti di Toscanini
direttore Paolo Totti
ottavino Nicola Mazzanti, Marta Rossi
flauto Sebastien Jacot
pianoforte Irene Veneziano

ore 19,30
DIALOGUE DU VENT ET DE LA MER
musiche di Brahms, Ravel
flauto Jacques Zoon, Paolo Taballione
pianoforte Cameron Roberts

 

Per informazioni
Accademia italiana del flauto – Via Ferruccio 28B 00185 Roma
tel: 06 44 70 32 90
info@flautissimo.it – segreteria@accademiaitalianadelflauto.it
www.flautissimo.it
facebook: flautissimofestival
Ufficio stampa: Fabiana Manuelli – stampa@fabianamanuelli.it