logo Roma Tre
versione stampabile invia questa pagina  per email

Agenda di Roma Tre dal 4 al 10 dicembre

Attività da lunedì 4 a domenica 10 dicembre 2017 inserite dai promotori nel sito dell’Ateneo tramite il sistema Gina (Gestione integrata news di ateneo)

__________________

'No Partner, No Party', infoday sui progetti di cooperazione di Europa Creativa

Lunedì 4 Dicembre 2017, ore 9:00
Dipartimento di Architettura, Aula Magna Adalberto Libera
Largo Giovanni Battista Marzi 10 - Roma, Italy

Torna anche quest'anno No Partner, No Party, l'infoday sui progetti di cooperazione di
Europa Creativa. Giunto alla quarta edizione, No Partner, No Party è ormai diventato un hashtag, un modo di essere per chi vuole progettare la cultura in Europa e un evento fuori dagli schemi per chi vuole andare oltre il linguaggio brussellese delle linee guida. L'appuntamento è per il 4 dicembre 2017 a Roma, dalle 9 alle 14, al Dipartimento di
Architettura dell'Università degli Studi Roma Tre (Ex Mattatoio Testaccio): cinque ore sulla call più attesa dell'anno di Europa Creativa. Insieme a tanti ospiti, il Creative Europe Desk Italia racconterà contenuti, retroscena ed extra della call 2018 sui progetti di cooperazione europea.  No Partner, No Party Vol. 4 è un evento ideato e organizzato dal Creative Europe Desk Italia - Ufficio Cultura - MiBACT, in collaborazione con il CROMA - Centro di Ateneo per lo studio di Roma Università degli Studi Roma Tre.

Comunicato dei promotori

Locandina  

Per informazioni:
CROMA Università Roma Tre
tel. 0657334016 croma@uniroma3.it
ww.croma.uniroma3.it 

I popoli indigeni e il Diritto internazionale. Problemi e sviluppi di un decennio

Lunedì 4 Dicembre 2017, ore 9:30
Dipartimento di Giurisprudenza, Sala del Consiglio
Via Ostiense 159-161 - Roma, Italy

I popoli indigeni e il Diritto internazionale. Problemi e sviluppi di un decennio A dieci anni dalla Dichiarazione del 2007 sui diritti dei popoli indigeni, il convegno ha lo scopo di evidenziare i progressi realizzati grazie al contributo della giurisprudenza internazionale e al ruolo delle organizzazioni internazionali specialmente coinvolte nelle attività di lotta alla povertà delle comunità rurali e alla discriminazione.

Indigenous peoples and international law. Problems and developments of a decade The Conference intends to celebrate ten years since the 2007 Declaration on the rights of indigenous peoples was adopted. It is intended to make the point on the progress of the international case law and on the role of the international organizations specially active in eradicating rural poverty and discrimination.

Per informazioni:
Silvia Passarelli
tel. 0657332445 silvia.passarelli@uniroma3.it
www.giur.uniroma3.it

La “selva oscura” degli interessi

Lunedì 4 Dicembre 2017, ore 10:00
Dipartimento Studi Aziendali, Aula 1
Via Silvio D'Amico 77 - Roma, Italy

Lunedì 4 dicembre, alle ore 10.30, nell’aula 1 del Dipartimento di Studi aziendali, il Cons. Marco Rossetti della Corte Suprema di Cassazione, III Sezione civile, terrà una lezione seminariale su "La “selva oscura” degli interessi. Come orientarsi fra interessi legali, convenzionali, corrispettivi, compensativi, moratori, anatocistici, usurari".

Locandina

Per informazioni:
Elena Bellisario
tel. 0657335715 elena.bellisario@uniroma3.it

La crisi delle democrazie contemporanee e i populismi

Lunedì 4 Dicembre 2017, ore 10:45
Dipartimento di Scienze Politiche, Aula 1A
Via Chiabrera 199 - Roma, Italy

Tavola rotonda sulle trasformazioni delle democrazie contemporanee e del loro rapporto con la società. L'iniziativa costituisce il III incontro del ciclo di conferenze "Società, politica e teoria sociale dopo la grande recessione", organizzato nell'ambito delle attività della cattedra di Sociologia Generale del Dipartimento di Scienze Politiche.

Programma

Per informazioni:
Francesco Antonelli
antonelli.francesco77@gmail.com

1917-2017 Caporetto battaglia e protagonisti

Lunedì 4 Dicembre 2017, ore 11:00
Scuola Lettere Filosofia Lingue - Aula D
Via del Valco di San Paolo 19 - Roma, Italy

In occasione del centenario della battaglia di Caporetto, grazie al grande patrimonio documentaristico della Videoteca del Dipartimento di Studi Umanistici, in collaborazione con l'Associazione culturale biblioteca "Lorenzo Lodi" onlus - Storia Memoria Ricerca e l'Associazione Nazionale dei Fanti presentano: “1917-2017 CAPORETTO battaglia e protagonisti”.

Programma

Cav. Marco Lodi, Responsabile VideoTeca DSU

Introduzione

Dott. Cap. Marco Pasquali
Vice Presidente Nazionale Associazione del Fante
Caporetto cento anni dopo

Prof. Paolo Carusi
Storia dei movimenti e dei partiti politici (Univ. Roma Tre)
Lo “shock” di Caporetto sull’opinione pubblica italiana

VideoTeca DSU presenta:
Istituto LUCE
L’Italia in guerra dall’intervento a Caporetto

[…] L’Italia, a causa del malumore interno crescente e della scarsa efficacia dei piani strategici di Cadorna, dopo due anni e mezzo di guerra è sul punto di vacillare. Proprio in questo difficile frangente gli austriaci e i tedeschi sferrano il 24 ottobre 1917 una poderosa offensiva. È la vigilia delle drammatiche giornate di Caporetto.

E' necessario prenotare (posti limitati) alla mail videotecadsu@uniroma3.it

Per informazioni:
Marco Lodi
tel. 0657338479 videotecadsu@uniroma3.it
http://studiumanistici.uniroma3.it/videoteca/

Seminario di Algebra commutativa - Peruginelli

Lunedì 4 Dicembre 2017, ore 14:30
Dipartimento di Matematica e Fisica - Aula 311
Largo San Leonardo Murialdo 1 - Roma, Italy

Domini di Prufer di polinomi a valori interi Giulio Peruginelli (Università degli Studi di Padova)

Abstract

Sia V un dominio di valutazione di rango 1 e campo dei quozienti K. Recentemente Loper e Werner hanno caratterizzato le successioni pseudoconvergenti E = fsngn2N  V nel senso di Ostrowski per le quali l'anello dei polinomi a valori interi su E, ossia Int(E; V ) = ff 2 K[X] j f(E)  V g, e un dominio di Prufer. In particolare, il loro risultato mostra che esistono sottoinsiemi E di V che non sono precompatti per cui Int(E; V ) e Prufer (per esempio, una successione pseudo-convergente E di tipo trascendentale e breadth ideal non zero). In questo seminario si dà una caratterizzazione esaustiva di quei sottoinsiemi S di V per cui Int(S; V ) e Prufer. Il risultato utilizza la nozione di successione pseudo-monotona nel senso di Chabert, che generalizza le successioni pseudo-convergenti. Si dimostra che Int(S; V ) e di Prufer se e solo se non esiste alcun elemento nella chiusura algebrica di K che sia uno pseudo-limite di una successione pseudo-monotona in S, rispetto ad una opportuna estensione di V.    

Per informazioni:
Francesca Tartarone
tfrance@mat.uniroma3.it

Svelare l’India. Viaggio tra le pagine del Fondo Mercanti

Lunedì 4 Dicembre 2017, ore 16:00
Biblioteca di Area Umanistica – Sala Joris Coppetti
Via Ostiense 236 - Roma, Italy

Lunedì 4 dicembre alle ore 16, la Biblioteca di Area Umanistica "Giorgio Petrocchi" presenta il "Fondo Mercanti", volumi di letteratura, linguistica, arte, storia, filosofia e religione indiani e di teoria postcoloniale, raccolti da Stefano Mercanti negli anni trascorsi in India e donati alla biblioteca.

Saluta il Direttore del Dipartimento di Lingue Letterature e Culture Straniere, intervengono Barbara Antonucci e Maria Paola Guarducci.

In occasione della presentazione, che cade nell'anno in cui ricorre il settantesimo anniversario della Partition, sarà allestita una piccola mostra dei volumi rari e di pregio e di quelli maggiormente rappresentativi.

La mostra sarà aperta fino alla fine dell’anno (orario 9.30-19.30).

Locandina

Per informazioni:
Manuela Riosa
tel. 06 57338315 manuela.riosa@uniroma3.it
http://www.sba.uniroma3.it

Nanomechanical Sensors to Study at the Nanoscale Biomedical Challenges

Martedì 5 Dicembre 2017, ore 11:13
Dipartimento di Scienze, CISDIC
Via della Vasca Navale 79 - Roma, Italy

Giovanni Longo, dell’Istituto di Struttura della Materia del CNR, terrà presso il Dipartimento di Scienze un seminario in cui verranno descritte le diverse potenzialità di applicazione di un sensore di “nanomotion” sviluppato per caratterizzare la correlazione tra vita e movimento.
Ad esempio, verrà mostrato come sia possibile studiare con tale sensore la risposta di specie batteriche a farmaci e a stimoli chimici e come monitorare i neuroni esposti alle proteine ​​amiloidi, per dimostrare a livello di singola cellula l'effetto delle diverse forme di aggregazione delle proteine, e ancora come  ottenere una rapida caratterizzazione della risposta delle cellule tumorali ai farmaci antitumorali. Tutti questi risultati indicano che esiste una stretta correlazione tra movimento e vita e che un sensore in grado di trasdurre questi movimenti può fornire un nuovo punto di vista nell'analisi dei sistemi viventi e consentire un nuovo modo di caratterizzare l’attività metabolica. 

Locandina

Per informazioni:
Francesco Offi
tel. 0657337229 francesco.offi@uniroma3.it

Forum Nazionale di Analisi Qualitativa (FNAQ) IX Edizione

Mercoledì 6 Dicembre 2017, ore 10:00
Dipartimento di Scienze della Formazione, Aula 3
Piazza Repubblica 10 - Roma, Italy

La IX edizione del Forum Nazionale di Analisi Qualitativa (FNAQ) si terrà mercoledì 6 dicembre nella sede di Piazza Repubblica 10. Quest'anno il Forum propone come tematica i Lavori in corso dei dottorandi delle università italiane che adoperano nelle loro ricerche l’approccio qualitativo. Si tratta di un confronto tra giovani ricercatori che esporranno le loro diverse prospettive e problemi di metodo che trovano nel portare avanti le loro indagini. La IX edizione sarà aperta dal prof. Franco Ferrarotti.

Programma

Locandina

Per informazioni:
Claudio Tognonato
tel. c.tognonato@tlc.uniroma3.it
http://fnaq.uniroma3.it/   

La rappresentazione mentale dei gruppi sociali

Mercoledì 6 Dicembre 2017, ore 12:00
Dipartimento Filosofia, Comunicazione e Spettacolo. Aula Verra
Via Ostiense 234 - Roma, Italy

Mercoledì 6 dicembre alle ore 12 (Aula Verra, Via Ostiense 234) Raffaella Rumiati (SISSA, Trieste) terrà una relazione dal titolo "La rappresentazione mentale dei gruppi sociali". L'evento è parte dei seminari organizzati dal corso di laurea magistrale in Scienze cognitive della comunicazione e dell'azione (Dip. Filosofia, Comunicazione e Spettacolo).

Locandina

Per informazioni:
Francesco Ferretti
tel. 0657338567 francesco.ferretti@uniroma3.it

Presentazione del volume 'La difficile giustizia. I processi per crimini di guerra tedeschi in Italia 1943-2013'

Mercoledì 6 Dicembre 2017, ore 15:30
Dipartimento di Scienze della Formazione, Nuova Sala delle Conferenze, secondo piano
Via Milazzo, 11/B - Roma, Italy

Presentazione del volume La difficile giustizia. I processi per crimini di guerra tedeschi in Italia 1943-2013 di Marco De Paolis e Paolo Pezzino, Viella 2016.

Coordina Luca Tedesco, Dipartimento di Scienze della Formazione, Università degli Studi Roma Tre
Saluti istituzionali di Lucia Chiappetta Cajola, Prorettore Vicario Università degli Studi Roma Tre

Intervengono

Liliosa Azara, Dipartimento di Scienze della Formazione, Università degli Studi Roma Tre
Giulio Bartolini, Dipartimento di Giurisprudenza, Università degli Studi Roma Tre
Isabella Insolvibile, Istituto nazionale Ferruccio Parri Saranno presenti gli autori.

Per informazioni:
Liliosa Azara
liliosa.azara@uniroma3.it

Seminario di Analisi - Stefano Pasquali

Mercoledì 6 Dicembre 2017, ore 16:00
Dipartimento di Matematica e Fisica - Aula 311
Largo San Leonardo Murialdo 1 - Roma, Italy

Dynamics of the nonlinear Klein-Gordon equation in the nonrelativistic limit Stefano Pasquali (Universita' degli Studi Roma Tre)

 Abstract

We study the the nonlinear Klein-Gordon (NLKG) equation on a manifold $M$ in the nonrelativistic limit (as the speed of light $c \to \infty$). We consider a higher-order normalized approximation of NLKG (corresponding to the NLS at order $r=1$), and prove that when $M$ is a smooth compact manifold or $\R^d$, the solution of the approximating equation approximates the solution of the NLKG locally uniformly in time. When $M=\R^d$, $d \geq 2$, we prove that for $r \geq 2$ small radiation solutions of the order $r$ normalized equation approximate solutions of the nonlinear NLKG up to times of order $\cO(c^{2(r-1)})$.  

Per informazioni:
Michela Procesi
procesi@mat.uniroma3.it

Agenda internazionale. Il prof. Guida e il dott. D'Alessandri a Belgrado

Giovedì 7 Dicembre 2017, ore 9:00 / 8 Dicembre 2017
Istituto di studi balcanici - Accademia serba delle scienze
Knez Mihailova 35/IV - Belgrado, Serbia

Il 7 e l'8 dicembre 2017 il prof. Francesco Guida e il dott. Antonio D'Alessandri del Dipartimento di Scienze Politiche parteciperanno all'annuale Convegno scientifico dell'Associazione internazionale di studi del Sud-est europeo (AIESEE) dedicato al tema "South-East Europe and the Great War. History, Memory, Legacies" che si svolgerà a Belgrado. Il convegno è organizzato dall'Istituto di studi balcanici dell'Accademia serba delle scienze e dall'AIESEE, il cui Comitato italiano ha sede presso Roma Tre.

Programma

Per informazioni:
Antonio D'Alessandri
tel. 0657335316 antonio.dalessandri@uniroma3.it

Seminario di Logica e Informatica - J.C. Valverde

Giovedì 7 Dicembre 2017, ore 11:00
Dipartimento di Matematica e Fisica - Aula 211
Largo San Leonardo Murialdo 1 - Roma, Italy

Periodic structure of graph dynamical systems on maxterm and minterm Boolean functions Prof. Jose C. Valverde (Università di Castiglia-La Mancia)

Abstract

The emergence of the concepts of cellular automata (CA) (Wolfram, 1983, 1984, 1986) and Boolean (BN) network (Kauffman, 1969), between the end of the 60s and early 80s, for the formalization of computational processes and genetic regulation, respectively, was a first step in the development of modeling of evolutionary phenomena using networks. This type of modeling has been useful to solve various problems in other Sciences such as Chemistry (see Kier & Seybold, 2009; Kier, Seybold & Cheng 2005; Scalise & Schulman, 2015), Physics (see Chopard & Droz, 1998), Biology (see Deutsch & Dormann, 2004, Toroczkai & Güçlü, 2007), Ecology (see Dieckman, Law & Metz, 2000;  Hofbauer & Sigmund, 2003; Hogeweg, 1988), even of Social Sciences like Psychology or Sociology (see Abraham, 2015; Kempe, Kleminberg & Tardos, 2005).
This new paradigm of modeling has evolved in recent years, giving rise to the concept of graph dynamical system (GDS), which generalizes the previous ones, since it contemplates that the relationships among elements of the system can be arbitrary. That is, the graph representing the relations among elements of the system, called dependency graph, could be arbitrary. In this generalization, the smallest units of aggregation of the phenomenon are called nodes (or vertices), in relation to their membership in the graph, relieving the term of cells in a CA and entities in a BN.
In this talk, we discuss some of the advances in the study of the periodic structure of a GDS when the evolution operator is a maxterm or minterm Boolean function.

Per informazioni:
Vito Michele Abrusci
michele.abrusci@tlc.uniroma3.it

I nuovi desaparecidos del Mediterraneo

Giovedì 7 Dicembre 2017, ore 13:00
Dipartimento di Scienze della Formazione - Aula 10
Via Principe Amedeo 182 - Roma, Italy

I nuovi desaparecidos del Mediterraneo: incontro con Enrico Calamai Nell’ambito dei seminari aperti di Sociologia generale, giovedì 7 dicembre Enrico Calamai terrà una conferenza su “I nuovi desaparecidos del Mediterraneo”.

Il Comitato Verità e Giustizia per i nuovi desaparecidos, costituito da associazioni e giuristi, si sta mobilitando dal 2014 per denunciare un massacro che rimane senza colpevoli e senza responsabili. Le migliaia di vittime senza nome e senza volto scomparsi in mare devono avere giustizia e dignità per far sì che non si dica domani: “Io non lo sapevo”. Enrico Calamai, portavoce e promotore del Comitato, ha lanciato un appello per la convocazione di un Tribunale Internazionale di opinione sui crimini perpetrati sulla pelle dei migranti che cercano di arrivare in Europa. Enrico Calamai, già viceconsole in Argentina ai tempi della dittatura dove ha salvato centinaia di persone, sostiene che siamo di fronte a “uno sterminio di massa” che si consuma nell’assuefazione e l’indifferenza.

Sito web: http://nuovidesaparecidos.net/

Per informazioni:
Claudio Tognonato
tel. c.tognonato@tlc.uniroma3.it

Storia, politica, giornalismo. La vita di frontiera di Sergio De Santis

Giovedì 7 Dicembre 2017, ore 15:00
Dipartimento di Scienze Politiche, Sala Tesi, 2° piano
Via Chiabrera 199 - Roma, Italy

Seminario su Sergio De Santis (1929-2016) Sergio De Santis è stato giornalista, studioso di storia, esperto di America Latina, responsabile e autore di vari programmi televisivi. Autore di monografie, articoli e saggi su riviste nazionali e internazionali, ha collaborato con Lelio Basso e con l’ISSOCO in molte rilevanti iniziative. Al Dipartimento di Scienze Politiche di Roma Tre ha donato un fondo per l’istituzione di un assegno di ricerca sui temi relativi alla storia dell’America Latina.

Locandina

Per informazioni:
Maria Rosaria Stabili
tel. 329 7674056 mariarosaria.stabili@uniroma3.it