logo Roma Tre

Agenda di Roma Tre da venerdý 1 a giovedý 7 maggio 2015

1 Maggio 2015, ore: 0:00 / 7 Maggio 2015
 

L'AGENDA DI ROMA TRE

Attività di Ateneo da venerdì 1 a giovedì 7 maggio 2015

"Approche textuelle et discursive du traduire"

Sabato 2 Maggio 2015, ore 0:00 / 7 Maggio 2015
Sala Ignazio Ambrogio - Dipartimento di Lingue, culture e letterature straniere
via del Valco di San Paolo 19 - Roma, Italy
Nell’ambito dell’insegnamento di Lingua e traduzione francese I della  Laurea Magistrale in Lingue moderne per la comunicazione internazionale e del Dottorato di ricerca in Lingue, Letterature e Culture straniere, Jean-Michel Adam, professore emerito dell'Università di Losanna, terrà i seguenti seminari:  Approche textuelle et discursive du traduire: l'exemple des traductions italiennes de A une passante de Baudelaire (martedì 5 maggio, ore 15-19, sala Ignazio Ambrogio); La linguistique textuelle, discipline de l'inter- et du trans-phrastique (martedì 7 maggio, ore 14.30-18.30, aula Matassi) Introdurrà la prof.ssa Laura Santone.     Per informazioni:
laura santone
tel. 3204079626 laura.santone@uniroma3.it
http://lingueletteratureculturestraniere.uniroma3.it/bacheca/lsantone/

 

Premio Nazionale Vittorio Frosini in Informatica giuridica e Diritto dell'informatica 2013-2015

Lunedì 4 Maggio 2015, ore 0:00
asd
as - as, Botswana
La Rivista Il diritto dell'informazione e dell'informatica, unitamente con la famiglia Frosini, promuove il quinto premio nazionale dedicato alla memoria di Vittorio Frosini e destinato a una tesi di dottorato in informatica giuridica e diritto dell’informatica. In allegato il bando di concorso del premio che è altresì visibile al seguente link: http://www.fondazionecalamandrei.it/ Per informazioni:
Fondazione Centro di iniziativa giuridica Piero Calamandrei
Via Boezio, 14  00193 - Roma
Tel. +39 06 32 111 680 - Fax +39 06 32 111 692 
segreteria@fondazionecalamandrei.it
www.fondazionecalamandrei.it

 

Advances and Perspectives in Catastrophe Risk Engineering

Lunedì 4 Maggio 2015, ore 9:15
Aula N5 - Dipartimento di Ingegneria - Università Roma Tre
Via Vito Volterra 62 - Roma, Italy
Il Dr. Carmine Galasso, senior lecturer a University College London (UCL) terrà un seminario dal titolo:
Advances and Perspectives in Catastrophe Risk Engineering
Il seminario si terrà presso la sede del Dipartimento in Roma, via Vito Volterra 62, il giorno lunedì 4 maggio 2015 alle ore 9:15 in aula N5. Per informazioni:
Gianmarco de Felice
tel. 0657336268 gianmarco.defelice@uniroma3.it

 

Presentazione del libro: Mezzogiorno d’Europa. Lettere, appunti e discorsi. 1945-1987, di Manlio Rossi-Doria

Lunedì 4 Maggio 2015, ore 16:00
Biblioteca del Senato Giovanni Spadolini, Sala degli Atti parlamentari
piazza della Minerva, 38 - Roma, Italy
Lunedì 4 maggio alle ore 16 si terrà la presentazione del libro "Mezzogiorno d’Europa. Lettere, appunti e discorsi. 1945-1987" di Manlio Rossi-Doria (Donzelli Editore) a cura di Emanuele Bernardi con una introduzione di Umberto Gentiloni Silveri.
Intervengono:
Leandra D’Antone (Sapienza Università di Roma)
Fabrizio De Filippis (Università RomaTre)
Francesco Erbani (La Repubblica)
Guido Fabiani (Centro Manlio Rossi-Doria)
Sandro Rogari (Università di Firenze)
Coordina:
Anna Carbone (Università della Tuscia)
L'incontro si svolge nella Biblioteca del Senato e per gli uomini è d'obbligo l'uso di giacca e cravatta.
In allegato l'invito
Per informazioni: 
centro.rossidoria@uniroma3.it
http://europa.uniroma3.it/centrorossidoria/default.aspx Per informazioni:
Laura Nitti
tel. 360 1075071 centro.rossidoria@uniroma3.it
http://europa.uniroma3.it/centrorossidoria/default.aspx

 

JUST SOLVE IT - R for Statistical Computing

Lunedì 4 Maggio 2015, ore 16:00 / 8 Maggio 2015
Dip. Matematica e Fisica, aula B
Via della Vasca Navale 84 - Roma, Italy
Nell'ambito della serie Just Solve It - Iniziative Didattiche per le Scienze Computazionali, il LaMS - Laboratorio di Modellazione e Simulazione presenta il Workshop R, the Free Software for Statistical Computing, un workshop didattico dedicato a quanti desiderano conoscere l’uso base di R, il sotware utilizzato per le analisi statistiche, dalle funzioni di base fino alle più moderne e raffinate tecniche di analisi dati di qualsiasi tipo: econometrici, ambientali, demografici, molecolari. Il workshop si terrà dal lunedì al venerdì in orario pomeridiano (16~18) per un totale di 10 ore. Per informazioni e per iscriversi, consultare il sito:  http://host.uniroma3.it/laboratori/lams/JSI/R.html L'Iniziativa è realizzata con il contributo dei rappresentati degli studenti del Corso di Laurea in Matematica.  Per informazioni:
Luciano Teresi
tel. 06 57 33 63 78 teresi@uniroma3.it
http://host.uniroma3.it/laboratori/lams/JSI/Welcome.html

 

Seminario "Il colonnato della Basilica di San Pietro"

Lunedì 4 Maggio 2015, ore 17:00
AULA N13 - Dipartimento di Ingegneria - Università Roma Tre
Via Vito Volterra 62 - Roma, Italy
Guy Devreux , responsabile del laboratorio marmi dei Musei Vaticani, terrà un seminario dal titolo: "Il colonnato della Basilica di San Pietro a Roma" Il seminario si terrà il 4 maggio 2015 alle ore 17:00 in AULA N13 - Dipartimento di Ingegneria - Via Vito Volterra 62 - Roma Per informazioni:
Stefano Carrese
tel. 0657333410 stefano.carrese@uniroma3.it

 

Le imprese familiari tra passato e presente

Lunedì 4 Maggio 2015, ore 17:30
Dipartimento di Studi Aziendali, Aula 6, Secondo piano
via Silvio D'Amico 77 - Roma, Italy
Seminario nell’ambito dei corsi di Storia Economica, Storia della Finanza e Storia d’Impresa. Interverrà Cav. Maurizio Sella Presidente del Gruppo Banca Sella Per informazioni:
Giuseppe Stemperini
tel. 0657335745 giuseppe.stemperini@uniroma3.it

 

Per un'analisi comparativa "differenziale" delle letterature e culture

Martedì 5 Maggio 2015, ore 0:00
Sala Ignazio Ambrogio - Dipartimento di Lingue, culture e letterature straniere
via del Valco di San Paolo 19 - Roma, Italy
Nell’ambito del corso di Dottorato in Lingue, Letterature e Culture straniere, la prof.ssa UTE HEIDMANN, direttrice del "Centre de Recherche en langues et littératures européennes comparées" dell'Università di Losanna, terrà il seminario: Per un'analisi comparativa "differenziale" delle letterature e culture. L'esempio del genere favolistico (martedì 5 maggio, ore 10-13.30, sala I. Ambrogio) Introduce la prof.ssa Bruna Donatelli.   Per informazioni:
bruna donatelli
tel. 3204079626 bruna.donatelli@uniroma3.it
http://lingueletteratureculturestraniere.uniroma3.it/bacheca/bdonatelli/

 

Incontro con il Premio Pulitzer per la letteratura statunitense Jhumpa Lahiri

Martedì 5 Maggio 2015, ore 9:45
Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Straniere -- Aula
Via del Valco di San Paolo 19 - Roma, Italy
Martedì 5 maggio alle ore 9,45 Jhumpa Lahiri sarà ospite dell'Università di Roma Tre per una conversazione con Sara Antonelli, dedicata alle lingue e alle culture della sua vita di scrittrice. Interverranno il Rettore Mario Panizza e il Direttore del Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Straniere Giuseppe Grilli. Nata a Londra da genitori originari di Calcutta, Jhumpa Lahiri ha vissuto negli USA dall'età di un anno. Vincitrice, nel 2000, del Premio Pulitzer per la narrativa (L'interprete dei malanni, 1999), del Pen/Hemingway Award per l'opera prima (2000), di una Guggenheim Fellowship (2002) e di un National Endowment for the Arts (2006), dal 2010 Lahiri è stata invitata dal presidente Barack H. Obama a far parte della Commissione per le arti e le scienze umane della Casa bianca.  Di formazione umanistica -- ha un Master in Creative Writing e un Dottorato in Renaissance Studies -- Lahiri conosce il greco e il latino, e parla e legge l'inglese, il bengalese e l'italiano. Gli autori che sente più vicini sono da sempre Orazio (Le metamorfosi) e Thomas Hardy. Da qualche anno legge esclusivamente letteratura italiana. Vive a Roma dal 2012 e dal settembre del 2015 insegnerà scrittura creativa e traduzione letteraria all'Università di Princeton, in New Jersey. I suoi libri sono stati tradotti in più di trenta lingue. Autrice, oltre a L’interprete dei malanni, della raccolta Una nuova terra (2008) e di due romanzi -- L'omonimo (2003), da cui Mira Nair ha tratto un film (Il destino nel nome, Twentieth-Century Fox 2006) e La moglie (2013) -- nel gennaio del 2015 Jhumpa Lahiri ha pubblicato il suo primo libro scritto direttamente in italiano, In altre parole, per raccontare cosa l'abbia spinta, tre anni fa, a lasciare gli USA per immergersi in un contesto linguistico nuovo, con cui non ha rapporti di parentela: Roma, l'Italia, l'italiano.  In altre parole -- che sta per essere tradotto in numerose lingue straniere -- è il primo libro autobiografico di Lahiri e l'occasione per ragionare sul rapporto che l'autrice oggi intrattiene con il bengalese parlato in casa e abbandonato in età scolare, con l'inglese della sua vita accademica e di scrittrice, e con l'italiano, la lingua dell'innamoramento irrazionale che oggi le consente di parlare con un'altra voce. Alle ore 12 Lahiri parteciperà all'inaugurazione della mostra Premi Pulitzer. Una storia della narrativa USA -- Biblioteca umanistica Giorgio Petrocchi, Via Ostiense 234.  Per informazioni:
Sara Antonelli
tel. 0657338531 sara.antonelli@uniroma3.it
http://www.lingueletteratureculturestraniere.uniroma3.it/

 

Premi Pulitzer. Una storia della narrativa USA

Martedì 5 Maggio 2015, ore 12:00 / 29 Maggio 2015
Biblioteca di area umanistica-Sala lettura
Via Ostiense 234 - 00146 - Roma, Italy
Martedì 5 maggio alle ore 12, in occasione dell’incontro organizzato dal Dipartimento di Lingue Letterature e Culture Straniere con il Premio Pulitzer per la letteratura statunitense Jhumpa Lahiri, la Biblioteca di area umanistica "Giorgio Petrocchi” e la Prof.ssa Sara Antonelli presentano la mostra Premi Pulitzer. Una storia della narrativa USA. Intervengono Sara Antonelli, Giuseppe Grilli e Jhumpa Lahiri. La mostra, allestita nella sala lettura, sarà aperta fino al 29 maggio (orario 9.00-19.30).
  Per informazioni:
Manuela Riosa
tel. 0657338315 manuela.riosa@uniroma3.it
http://host.uniroma3.it/biblioteche/uma.php

 

Presentazione del volume "Lezioni di politica economica"

Martedì 5 Maggio 2015, ore 14:00
Dipartimento di Scienze Politiche, Aula Tesi (II Piano)
Via G. Chiabrera, 199, - Roma, Italy
Presentazione del volume: Lezioni di politica economica di Gian Cesare Romagnoli  - Università Roma Tre   Indirizzi di saluto: Francesco Guida, Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche, Università Roma Tre Edoardo Marcucci, Direttore del CREI, Università Roma Tre   Presiede: Giovanni Ferri, Pro-Rettore LUMSA   Interventi: Maurizio Franzini - Sapienza-Università di Roma Manuela D’Apice - Università Roma Tre Mario Pianta - Università di Urbino e Accademia dei Lincei   Martedì 5 maggio 2015, ore 14:00 Aula Tesi (II Piano), via G. Chiabrera 199, Roma (RM) Per informazioni:
Cosimo Magazzino
tel. 06-57335347 cosimo.magazzino@uniroma3.it

 

Colloqui di Fisica

Martedì 5 Maggio 2015, ore 15:00
Aula C
Via della Vasca Navale, 84 - Roma, Italy
Luca  Biferale Universita' di Roma Tor Vergata Titolo: "Una visita guidata attraverso la turbolenza in 2D, in 3D e in dimensioni intermedie" Abstract: In this seminar, I will discuss a few important open problems in 'Fully Developed Turbulence' concerning its most idealised realisation, i.e. the case of statistically homogeneous and isotropic flows. I will discuss the importance of inviscid conserved quantities in relation to the most striking statistical properties shown by all turbulent flows: the growth of small-scales  strongly non-Gaussian fluctuations, including the presence of anomalous scaling laws.  By using unconventional numerical methodology, based on a Galerkin decimation of Fourier modes, I will argue that some phenomena characterising homogeneous and isotropic flows might be important also for a much larger spectrum of applications, including flows with geophysical and astrophysical relevance as for the case of rotating turbulence and/or conducting fluids.   Per informazioni:
Vittorio Lubicz
tel. 0657337307 lubicz@fis.uniroma3.it
http://www.matfis.uniroma3.it/Attivita/Seminari/

 

La Grande Guerra vista dal Nord-Africa

Martedì 5 Maggio 2015, ore 17:19
Sala del Consiglio del Dipartimento di Studi Umanistici
via Ostiense 236 (Metro Marconi) / via del Valco di San Paolo 19 (parcheggio) - Roma, Italy
Incontro con  Francesco Correale CNRS – UMR 7324 CITERES, Tours, autore del volume  LA GRANDE GUERRE DES TRAFIQUANTS. LE FRONT COLONIAL DE L’OCCIDENT MAGHRÉBIN, L’HARMATTAN, Paris 2014 Intervengono : Paolo Mattera,  docente di Storia contemporanea, Università Roma Tre Claudio Lo Jacono, Presidente dell’Istituto per l’Oriente C.A.Nallino, Roma Introduce e modera :  Anna Bozzo, Università degli  Studi Roma Tre Sala Conferenze del Dipartimento di Studi Umanistici, piano rialzato Via Ostiense 236, 00146 ROMA – Metro B, fermata Marconi Per informazioni:
Anna Bozzo
tel. 3356147572 anna.bozzo@uniroma3.it

 

Roma 3 Film Festival

Martedì 5 Maggio 2015, ore 17:30 / 10 Maggio 2015
Teatro Palladium
Piazza Bartolomeo Romano, 8 - Roma , Italy
Teatro Palladium
da martedì 5 a domenica 10 maggio 2015 Si svolgerà dal 5 al 10 maggio la decima edizione del Roma Tre Film Festival, un evento cinematografico che anima lo storico quartiere della Garbatella, presentandosi come un appuntamento costante nel panorama artistico romano.  
Il Festival si propone come un collegamento diretto tra il terreno fertile delle Università italiane e il mondo dell'industria cinematografica italiana ed estera, cercando non solo di dare visibilità alle opere di giovani registi emergenti, che faticano a trovare una vetrina in cui esporre i propri lavori, ma accogliendo anche numerosi ospiti e personalità del settore, all'interno di serate incentrate sul grande cinema d'autore.
Oltre agli incontri e ai dibattiti che si terranno quotidianamente, il Festival ospita anche il concorso di cortometraggi Carta bianca DAMS, riservato a studenti universitari e neolaureati, dove ampio spazio sarà dedicato alla proiezione di tutte le opere ammesse in concorso, rigorosamente alla presenza dei giovani registi, i quali potranno confrontarsi con il pubblico presente in sala. 
Scommessa sul futuro e memoria del passato, tutto questo è il Roma Tre Film Festival. E’ possibile scaricare la locandina Ingresso libero fino ad esaurimento posti Per informazioni:
romatrefilmfestival.wix.com/romatrefilmfestival Per informazioni:
gbhs nehtmn
tel. mry mjrm@ggf.it

 

L’Aeronautica Militare nella Guerra di Liberazione 1943-1945. Cobelligeranza e Resistenza.

Martedì 5 Maggio 2015, ore 17:30 / 8 Maggio 2015
GRUPPO DELLE MEDAGLIE D’ORO AL VALORE MILITARE D’ITALIA
Viale dell’Amba Aradam 14/C -00184 ROMA, Tel. 06.7720594 (Metro A San Giovanni) - ROMA, Italy
Nel 70° anniversario dell’ultima missione della Regia Aeronautica (5 maggio 1945) nella regione Balcanica, la sezione di Roma Capitale dell’Associazione Nazionale Combattenti Forze Armate Regolari Guerra di Liberazione, dopo una vasta ricerca d’archivio a cura di laureati in Scienze Storiche della Università degli Studi Roma Tre, presenta la Mostra itinerante, composta da 12 pannelli e un sito web di approfondimento (www.combattentiliberazione.it/aeroanutica4345) dal titolo: L’Aeronautica Militare nella Guerra di Liberazione 1943-1945. Cobelligeranza e Resistenza. L'impegno dell'Aeronautica militare italiana dopo la stipula dell'armistizio dell’8 settembre 1943 è stato analizzato sia negli aspetti relativi alla Cobelligeranza al fianco degli Alleati, che in quelli della Resistenza militare nazionale. Nella prima fase l'allora Regia Aeronautica si dimostrò capace di compiere operazioni in numerosi quadranti – tutti rappresentati in una carta interattiva - in particolare nella regione balcanica, tramite missioni offensive o di supporto alle truppe della "Garibaldi" e a quelle partigiane jugoslave.  Nel contesto della Resistenza nazionale degno di nota è lo spazio dedicato al Fronte militare clandestino aeronautico costituitosi nei mesi successivi l'armistizio. Il gran numero di bande e gruppi in cui erano ulteriormente suddivise, sono descritte tramite la loro storia di resistenza e il loro organigramma. Un approfondimento ha poi toccato la celebrazione dei martiri aeronautici deceduti alle Fosse Ardeatine e delle medaglie d'oro alla memoria con cui altri uomini dell'Arma furono insigniti fino al 5 maggio 1945, data dell'ultima operazione aerea italiana verso Sisak-Zagabria. PROGRAMMA Ore 17,30 – Saluti di benvenuto Gen.le  D. MOVM Umberto Rocca - Presidente Gr.M.O.V.M.
Amb. Alessandro Cortese de Bosis - Presidente Nazionale ANCFARGL
Gen. C.A. Mario Buscemi - Presidente Nazionale ASSOARMA
Ass. Paolo Masini - Assessore a Scuola, Sport, Politiche Giovanili e Partecipazione di Roma Capitale. RELAZIONI: Prof. Paolo Carusi - (Storia contemporanea. Univ. Roma Tre)
L’Italia dopo l’8 settembre 1943 Dott. Lorenzo De Alexandris - ANCFARGL Roma Capitale
La Regia Aeronautica nei Balcani. Cobelligeranza e Resistenza Dott.ssa Valeria Santini (Tecnico GIS) - ANCFARGL Roma Capitale
Le carte operative e il sito web Cav. Marco Lodi - Vice Presidente Nazionale ANCFARGL Aeronautica
Il Fronte Militare Clandestino Aeronautica Gen. B.A. Claudio Salerno
Capo Ufficio Generale per la Comunicazione dell’Aeronautica Militare Ore: 18,45
Inaugurazione Mostra con il taglio del nastro tricolore La Mostra sarà esposta fino a venerdì 8 maggio 2015 Per informazioni:
Marco Lodi
tel. 0657338479 marco.lodi@uniroma3.it
www.combattentiliberazione.it

 

Quarant'anni di resistenza sahrawi. Storia e prospettive (1975-2015)

Mercoledì 6 Maggio 2015, ore 14:18
Sala del Consiglio del Dipartimento di Studi Umanistici
via Ostiense 236 (Metro Marconi) / via del Valco di San Paolo 19 (parcheggio) - Roma, Italy
Giornata di Studio sulla questione del Sahara Occidentale Partecipano: Luciano Ardesi, sociologo, esperto di Nordafrica, L’evoluzione della questione sahrawi nel contesto della decolonizzazione del  Maghreb Francesco Correale, storico, CNRS – UMR 7324 CITERES, Tours, Quando il colonialismo non dice il suo nome. La politica degli Ayuda Social nel Sahara spagnolo (1959-1975). Livia Brunetti, Laurea magistrale in Storia dei Paesi islamici, Università Roma Tre,  Una intifada non violenta: azioni di resistenza sahrawi (1970-2010) Fatima Mahfud, Rappresentanza  Sahrawi in Italia, Il popolo sahrawi oggi : una testimonianza. Introduce e modera :  Anna Bozzo, Università degli Studi Roma Tre Sala Conferenze del Dipartimento di Studi Umanistici, piano rialzato Via Ostiense 236, 00146 ROMA – Metro B, fermata Marconi La nostra giornata, programmata agli inizi dell'anno accademico nell'ambito delle attività seminariali del Corso di Storia e istituzioni dell'Africa del Nord e del Vicino Oriente, presso il Dipartimento di Studi Umanistici,  puo' contare sulla presenza a Roma di Francesco Correale (Università di Tours), e vuole offrire, dopo un inquadramento della questione nel panorama maghrebino, una ricostruzione storica della resistenza del popolo Sahrawi già in essere sotto il colonialismo spagnolo. In allegato  l'abstract del contributo di Francesco Correale, che si avvale dei risultati di lunghe ricerche d'archivio e di viaggi sul terreno. 
Non siamo quindi interessati  a un ennesimo dibattito sul conflitto sahariano, inquinato da pregiudiziali ideologiche, dove si scontrano da decenni posizioni  pro-marocchine e pro-sahrawi. Non è neppure, la nostra, una iniziativa militante, anche se l'anniversario è occasione per fare bilanci  e dare conto di quanto una giusta soluzione del riconoscimento dei diritti del popolo sahrawi  da  più di trent'anni stia a cuore ad una parte consistente della società civile italiana  (associazioni, ONG, istituzioni locali e regionali, fino all'intergruppo parlamentare attivo sulla questione). Arrivando al periodo più recente, ma sempre in una dimensione di lunga durata, focalizzeremo l'attenzione sulla spettacolare protesta pacifica di Gdeim Izik,  alla periferia di El-Ayoun, repressa nel sangue (ottobre-novembre 2010). A buon diritto abbiamo già avuto occasione di annoverarla tra gli episodi precursori delle primavere arabe, all'insegna delle rivendicazioni di libertà e dignità proprie di una nuova cittadinanza. L'episodio diede luogo il 25 novembre 2010 ad una delle più forti risoluzioni del Parlamento Europeo sulla questione, per noi ottimo strumento di lavoro perché riassume nella sua premessa tutte le tappe della vicenda ed esprime implicitamente nella sua conclusione la colpevole impotenza della comunità internazionale, dall'Europa alle Nazioni Unite, a farsi carico di una giusta soluzione della vicenda (in allegato).
Per attualizzare la nostra iniziativa, segnalo,  tra i più recenti contributi,  un dossier apparso sull'ultimo numero del 23.04.2015 di OrientXXI, rivista on-line francese : http://orientxxi.info/documents/dossiers/quarante-ans-de-conflit-au-sahara,0880
L'universitaria marocchina Khadidja Mohsen-Finan (Université de Paris III et Sciences-Po)  mostra in un  documentato articolo che l'argomento non è più un tabou, e ha conosciuto una certa evoluzione, in quanto di fatto riconosce il popolo sahrawi come protagonista. Diventa percio' fondamentale  a conclusione della nostra giornata, ascoltare nella testimonianza di Fatima Mahfud la voce della giovane generazione  sahrawi.
L'incontro è pensato per offrire un'occasione di approfondimento agli studenti di Roma Tre, ma è aperto al pubblico, come è tradizione dei nostri Seminari di Storia dei Paesi islamici.   Per informazioni:
Anna Bozzo
tel. 3356147572 anna.bozzo@uniroma3.it

 

Società cristiana e società ebraica nello Stato della Chiesa

Mercoledì 6 Maggio 2015, ore 15:00
Sala Conferenze della Scuola di Lettere e Filosofia - Università degli Studi Roma Tre
Via Ostiense 234/236 - Roma, Italy
Dottorato di Ricerca in Storia, territorio e patrimonio culturale. A.A. 2014-2015 Seminario dottorale Mercoledì 06 Maggio 2015 alle ore 15.00 nella Sala Conferenze della Scuola di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi Roma Tre, il Prof. Michaël Gasperoni (École française de Rome) terrà un Seminario sul tema Società cristiana e società ebraica nello Stato della Chiesa.   Per informazioni:
Maria Teresa Caciorgna
tel. 06.57338451 mariateresa.caciorgna@uniroma3.it

 

Seminario I te' di Matematica

Mercoledì 6 Maggio 2015, ore 16:00
Aula F
Largo San L. Murialdo,1 - Roma, Italy
 Filippo Ceradini Universita' degli Studi Roma Tre Titolo: “Uno, due, tre… Zero: il bosone di Higgs” Abstract: Lo sviluppo delle teorie di campo basate sulle simmetrie unitarie delle interazioni fondamentali visto da un fisico sperimentale. Il punto materiale: dalla rottura spontanea di simmetria alla verifica sperimentale dell’ipotesi del campo di Higgs. Per informazioni:
Filippo Ceradini
tel. 0657337233 ceradini@roma3.infn.it

 

Tecnologie avanzate nello sviluppo di sensori per i sistemi di difesa elettronica

Mercoledì 6 Maggio 2015, ore 17:00
Dipartimento di Ingegneria, Aula N2
via della Vasca Navale 79/81 - Roma, Italy
Nell'ambito del ciclo di incontri del Collegio Didattico di Ingegneria elettronica, gli Ing. Ivan Russo Fabrizio Trotta (ELETTRONICA S.p.A.) terranno un seminario dal titolo Tecnologie avanzate nello sviluppo di sensori per i sistemi di difesa elettronica, promosso dalla Sezione di Ingegneria Elettronica del Dipartimento di Ingegneria. Per informazioni:
Marco Carli
tel. 06 57337061 marco.carli@uniroma3.it

 

La Fisica Incontra la città

Mercoledì 6 Maggio 2015, ore 20:30
Aula Magna del Rettorato
Viale Ostiense 159 - Roma, Italy

Quasicristalli naturali: messaggeri dallo spazio esterno

Luca Bindi

Dipartimento di Scienze della Terra Universita' di Firenze


Abstract:

"Un minerale e' un solido cristallino in cui la posizione degli atomi e' disposta in un reticolo periodico di punti, che si ripetono nelle 3 dimensioni allo stesso modo, e dove ogni cella elementare ha uno schema identico a quelle che la circondano". Questo principio cardine della mineralogia, inalterato nel corso dei duecento anni di storia di questa disciplina, e' destinato ad essere rivisitato. La scoperta del primo quasicristallo in natura, della sua formazione agli albori del sistema solare e della spedizione scientifica nelle remote terre siberiane alla ricerca di nuovi campioni, verra' presentata raccontando tutti gli eventi che si sono succeduti durante questa incredibile avventura scientifica.

Curriculum: E' professore associato di Mineralogia e Cristallografia all'Universita' di Firenze. La sua principale specialita' e' la risoluzione e caratterizzazione di strutture complesse ma si occupa anche dei piu' disparati argomenti quali la cristallochimica di fasi importanti per il mantello, studi diffrattometrici in alta pressione e alta temperatura, transizioni di fase, geminazioni, materiali fotosensibili e caratterizzazione di nuovi minerali. Ha ricevuto nel 2006 la Research Excellence Medal della European Mineralogical Union, nel 2007 il Foreign Outstanding Young Researcher Award della Russian Mineralogical Society, nel 2010 il premio internazionale "Luigi Tartufari" per la Geologia dell'Accademia Nazionale dei Lincei e nel 2014 il Premio Galileo per la Divulgazione Scientifica. Nel 2011 due dei suoi lavori scientifici riguardanti la scoperta dei quasicristalli in natura sono stati citati nello "Scientific Background on the Nobel Prize in Chemistry 2011 - The Discovery of Quasicrystals2 della Nobel Committee for Chemistry - Royal Swedish Academy of Sciences. E' autore di circa 200 pubblicazioni su riviste internazionali. Per informazioni:
Francesca Paolucci
tel. 7294 paolucci@fis.uniroma3.it
http://webusers.fis.uniroma3.it/fisincitta/

 

L’armonizzazione contabile degli enti territoriali: analisi della sperimentazione e linee evolutive

Giovedì 7 Maggio 2015, ore 9:00
Aula Magna
Via Silvio D'Amico 77 - Roma, Italy
L’armonizzazione contabile degli enti territoriali: analisi della sperimentazione e linee evolutive Roma, 7 maggio 2015 -  Dipartimento di Studi Aziendali  Università Roma Tre Aula Magna – piano terra  via Silvio D’Amico, 77 Per informazioni:
Bressi Maria Pia
tel. 0657335731 mariapia.bressi@uniroma3.it

 

Presentazione del volume "L'Algeria delle donne"

Giovedì 7 Maggio 2015, ore 11:00
Aula 18 della Scuola di Lettere e Filosofia - Università degli Studi Roma Tre
Via Ostiense 234/236 - Roma, Italy
Archeologia e Storia del Vicino Oriente Antico Dipartimento di Studi Umanistici Giovedì 07 Maggio 2015 alle ore 11.00 nell'Aula 18 della Scuola di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi Roma Tre si terrà la presentazione del libro L'Algeria delle donne di Gloria Marina Bellelli e si tratterà sul tema La società femminile algerina tra decolonizzazione e guerra civile. Introduzione di Rita Dolce Farà da relatore Giuliana Sgrena; faranno seguito gli interventi di Biancamaria Scarcia Amoretti ed Anna Bozzo. Per informazioni:
Rita Dolce
tel. 06.57332903 ritadolce@quipo.it

 

Seminario Formulas

Giovedì 7 Maggio 2015, ore 14:30
aula Zorzi, Ex-Mattatoio
Largo Giovanni Battista Marzi, 10 - Roma, Italy
La Lezione di Galileo Galilei sull'inferno di Dante
Paola Magnaghi Delfino, Tullia Norando,
Politecnico di Milano Laboratorio Effediesse = f(s) Per informazioni:
Valerio Talamanca
tel. 0657338247 valerio@mat.uniroma3.it
www.formulas.it

_______________

A cura dell'Ufficio stampa

I canali web di Roma Tre:
Website: www.uniroma3.it
RomaTre su Twitter: www.twitter.com/univroma3
Roma Tre su Facebook: http://on.fb.me/1bh0ECz