logo Roma Tre

Roma Tre premia il merito delle matricole

COMUNICATO STAMPA

L’UNIVERSITA’ ROMA TRE PREMIA IL MERITO DELLE NUOVE MATRICOLE

125 borse di studio a disposizione dei diplomati con i voti più alti per un totale di 135.500 euro.
 

 
Roma, 10 luglio - L’Università Roma Tre premia il merito e offre 125 borse di studio per 135.500 euro agli studenti d’Ingegneria, Matematica, Fisica, Scienze geologiche e Ottica che s’immatricoleranno nell'anno accademico 2015-2016 e che abbiano conseguito alla maturità un’alta votazione.
 
Nel dettaglio, le borse di studio sono così suddivise:
 
Ingegneria: 75 borse di studio, ognuna da 600 euro ( regolamento)
Matematica: 20 borse di studio, ognuna da 1.500 euro ( regolamento)
Fisica: 9 borse di studio, ognuna da 3.000 euro ( regolamento)
Scienze geologiche: 11 borse di studio, ognuna da 1.500 euro ( regolamento)
Ottica e Optometria: 10 borse di studio, ognuna da 1.500 euro ( regolamento)
 
In questo modo l’”università giovane” di Roma vuole incentivare le matricole più meritevoli a entrare a far parte dell’ateneo emergente della capitale, tra i primi 100 al mondo nella classifica “Timer Higher Education 100 under 50” riguardante le università in crescita con meno di 50 anni.
 
«Speriamo di poter allargare presto l’offerta di borse di studio anche ad altri Dipartimenti, nonostante la contrazione delle risorse», spiega il rettore Mario Panizza. «Aspettiamo tutti i neodiplomati a “Orientarsi a Rome Tre”, l’Open day del prossimo 16 luglio, per mostrare e spiegare nel dettaglio l’offerta formativa di Roma Tre (v. comunicato, ndr). Nel quadro universitario italiano segnato, negli ultimi anni, da un calo delle immatricolazioni, la nostra sostanziale tenuta è il segnale confortante dell’attrattività che esercita il nostro ateneo”.

 Altri comunicati e info in → Sala stampa