logo Roma Tre
versione stampabile invia questa pagina  per email

Ricerca, al via il 24 settembre la Settimana della Scienza. Il 30 Notte europea dei ricercatori

Seguici su FacebookTwitterInstagram

Ultima settimana di settembre dedicata agli appuntamenti con la scienza. Dal 24 si apre la Settimana della scienza, che culminerà il 30 settembre con la Notte europea dei ricercatori, un evento che coinvolgerà oltre 300 città europee. 

→ Leggi il programma della Notte dei ricercatori di Roma Tre

Frascati Scienza sarà capofila di una rete di ricercatori, università e istituti di ricerca,che si estendono dal nord al sud dell'Italia, nel promuovere il più importante appuntamento europeo di comunicazione scientifica. Ed in questo contesto sono previsti centinaia gli eventi tutti dedicati alla scienza e all'importanza della figura del ricercatore.

In particolare, l'area Tuscolana, dove si trovano le infrastrutture di ricerca fra le più importanti d'Italia ed Europa, sarà l'epicentro dell'evento che coinvolge molte altre città, quali Ancona, Roma, Frascati, Firenze, Milano, Trieste, Genova, Modena, Ferrara, Napoli, Caserta, Palermo, Bari, Cagliari, Monserrato, Catania, Lecce, Parma, Pavia, Reggio Emilia, Sassari, Carbonia, Cassino, Gorga, Grottaferrata, Monte Porzio Catone, Colleferro, Rocca di Papa, Santa Maria di Galeria, Quartu Sant'Elena, Selargius e Villasor.

Il programma di questa edizione 2016 è fitto di appuntamenti tra aperitivi scientifici, conferenze, laboratori e giochi, mostre,'science trips', visite nei centri di ricerca e spettacoli. Grande attenzione come ogni anno alle scuole di ogni ordine e grado con un calendario di eventi riservati solo agli studenti. Tra questi da segnalare 'Più sicuri in Rete con consapevolezza e libertà digitale' con la partecipazione di Libreitalia e Fare ricerca con i
supercomputer: nuovi strumenti per indagare la natura.

Inoltre, grazie alla partecipazione del Consorzio Interuniversitario Cineca, il maggiore centro di calcolo in Italia, sarà possibile scoprire perché sono importanti le simulazioni numeriche e perché sono essenziali i supercomputer per poterle realizzare. Gli appuntamenti si terranno a Frascati presso il
SAPERmercato, un'istallazione urbana originale, vero e proprio mercato del sapere, che ospiterà durante il corso della manifestazione incontri, presentazioni di libri, esperimenti, laboratori didattici e video installazioni.

Tra gli eventi nazionali nella Settimana della Scienza, a Roma si svolge la conferenza "I segreti della Terra", raccontati dai geologi della Protezione Civile e della Regione Lazio e, per la sezione visiteai centri di ricerca, è in programma "Astrogarden terra chiama Sole". E ancora. Attraverso i potenti telescopi del Dipartimento di Matematica e Fisica dell'Università Roma Tre si potranno sperimentare le condizioni di illuminazione della Terra.

A Frascati, presso le Mura del Valadier, corso di lettura, interpretazione e "traduzione" di dati e mappe, a cura di Giornalisti Nell'Erba che verranno affiancati dai ricercatori dell'Infn, dell'Enea e di Nais, per capire come fare in modo che questi dati raccontino una storia. Il 30 settembre, in occasione della Notte europea dei Ricercatori, le città coinvolte nella settimana dedicata alla scienza daranno vita ad una serie di eventi unici. A Roma e Frascati si confermano le consuete aperture dei più importanti enti di ricerca italiani e università - Asi, Cnr Artov, Enea, Esa-Esrin, Inaf, Infn,
Ingv, Iss, Crea, Università degli Studi Roma Tre, Università Lumsa - con centinaia di eventi organizzati per grandi e piccoli.

→ La notte dei ricercatori a Roma Tre

→ Video promo Notte ricercatori a Roma Tre

Leggi di più sulla Notte europea dei ricercatori

Comunicato stampa integrale di Frascati Scienza

Immagine Notte europea di ricercatori

Infoline: Raffaele Giovanditti raffaele.giovanditti@frascatiscienza.it

Seguici su FacebookTwitterInstagram