logo Roma Tre
versione stampabile invia questa pagina  per email

Progetto Didattico del Dipartimento di Studi Umanistici

Le informazioni sul Progetto Didattico sono in corso di inserimento

Il Dipartimento si propone di garantire l'offerta didattica degli attuali collegi didattici di Lettere, Scienze Storiche e Storia e Conservazione dei Beni culturali. Il Dipartimento manterrà inalterato il quadro complessivo delle lauree triennali e magistrali attualmente previste, verificandone la stabilità nel medio periodo fatta salva l'eventuale revisione ordinamentale. L'offerta didattica del Dipartimento, ampia e articolata nelle discipline di pertinenza, permette agli studenti una formazione sia di base sia specialistica solida e completa soddisfacendo appieno le esigenze formative. Il Dipartimento si propone come sede naturale per l'attivazione delle previste lauree magistrali per l'insegnamento relative alle classi di propria pertinenza. Inoltre particolare attenzione sarà posta nello sviluppo di iniziative, peraltro già in itinere, volte al conseguimento di titoli congiunti in associazione con Università straniere, né ci si preclude la valutazione di ulteriori proposte didattiche e formative a seguito di un successivo consolidamento dell'organizzazione dipartimentale.

Le linee ispiratrici della didattica si conformeranno ai processi di riforma internazionale dei sistemi di istruzione superiore aventi per obiettivo la creazione di uno Spazio Europeo dell'Istruzione Superiore. Il Dipartimento considera essenziale la sperimentazione di nuove metodologie didattiche che valorizzino la centralità degli studenti nel processo formativo, intende favorire le pratiche di valutazione e assicura il proprio impegno per l'attivazione di lauree in convenzione europea. La prospettiva dell'offerta didattica intende garantire l'accreditamento dei Corsi di Studio e organizzare il presidio di qualità per il monitoraggio e la valutazione dei processi formativi.

Le classi di laurea e di laurea magistrale attualmente di pertinenza del Dipartimento sono le seguenti, con l'indicazione per ciascuna di esse dello specifico Corso di studio attivato:

Lauree

L 1 BENI CULTURALI
Laurea in 'Storia e conservazione del patrimonio artistico e archeologico'
L 10 LETTERE
Laurea in 'Lettere'
Laurea in Lingue e cultura italiana per stranieri - Consorzio ICoN
L 42 STORIA
Laurea in 'Scienze storiche, del Territorio e per la Cooperazione internazionale'

Lauree magistrali

LM 2 ARCHEOLOGIA
Laurea Magistrale in 'Scienze dell'archeologia e metodologia della ricerca storico-archeologica'
LM 14 FILOLOGIA MODERNA
Laurea Magistrale in 'Italianistica'
LM 14 BIS (=INSEGNAMENTO DI MATERIE LETTERARIE NEGLI ISTITUTI SECONDARI DI I GRADO, CLASSE A043)

LM 15 FILOLOGIA, LETTERATURE E STORIA DELL'ANTICHITA
Laurea Magistrale in 'Filologia, letterature e storia dell'antichità'
LM 64 SCIENZE DELLE RELIGIONI
Laurea Magistrale in 'Scienze delle religioni'
LM 84 SCIENZE STORICHE
Laurea Magistrale in 'Storia e società'
LM 89 STORIA DELL'ARTE
Laurea Magistrale in 'Storia dell'arte'

Il Dipartimento ritiene necessaria la partecipazione a una Scuola che abbia funzioni di coordinamento dell'offerta formativa nell'area attualmente di pertinenza della Facoltà di Lettere e Filosofia, ad esempio in relazione alla normalizzazione dei rapporti con la Segreteria studenti e di supporto logistico alla gestione degli spazi relativi alle attività didattiche; e si propone di cooperare con altri Dipartimenti eventualmente interessati alla costituzione e alla precisa definizione degli ulteriori compiti della Scuola. Ciò anche in vista di un raccordo con le altre aree tradizionalmente presenti nella Facoltà di Lettere e Filosofia, che permetta di non disperdere saperi e competenze acquisite negli anni e favorisca la possibilità di un'integrazione culturale e didattica tra i futuri Dipartimenti.

Il Dipartimento intende, in rapporto all'attuale quadro di Ateneo, farsi carico della prosecuzione delle attività dei corsi di dottorato di ricerca in essere presso ciascuno dei dipartimenti costituenti, e si propone comunque, in una linea di continuità, di promuovere, in rapporto al quadro che sarà determinato dell'evoluzione tuttora in corso della normativa nazionale del Dottorato di ricerca, uno o più corsi di dottorato nelle aree scientifico-disciplinari di propria pertinenza. Attualmente all'interno dei Dipartimenti che andranno a costituire il Dipartimento di Studi Umanistici (Lettere, Storia, Beni culturali) sono attivi i seguenti corsi di Dottorato: Civiltà e tradizione greca e romana; Italianistica; Storia e conservazione dell'oggetto d'arte e d'architettura; Storia: Politica, Società, Culture, Territorio. È attivo il Master di I livello in Scrittura, Traduzione e Comunicazione nelle Professioni del Web, del Cinema e della Televisione. Nel corso dell'anno accademico 2012/2013 saranno attivi i seguenti Corsi di Master, entrambi di tipo istituzionale interfacoltà: I livello GIS per la Pianificazione Territoriale (modalità didattica: in presenza e a distanza); II livello GIS e Telerilevamento per la Pianificazione Territoriale (modalità didattica: in presenza). È inoltre attivo il Corso di perfezionamento in Lingua, Testo, Informazione e Percorsi di cultura italiana.