logo Roma Tre
versione stampabile invia questa pagina  per email

Progetto Scientifico del Dipartimento di Matematica e Fisica

Il Dipartimento intende favorire e svolgere attività di ricerca di alto livello in ambito nazionale ed internazionale in ogni settore della matematica e della fisica, e in settori affini.

Il Dipartimento sosterrà le attività di ricerca svolte al proprio interno nelle diverse aree scientifiche che attualmente includono: l'Algebra, l'Analisi Matematica e Numerica, l'Astrofisica e la Fisica Spaziale, la Geometria, la Fisica Matematica, la Fisica delle Particelle Elementari, la Fisica Teorica, la Fisica Terrestre e dell'Ambiente, l'Informatica, la Logica, la Probabilità, la Storia e Filosofia della Scienza, e la Struttura della Materia.

L'attività di ricerca dei membri del Dipartimento verrà svolta anche presso eventuali centri interdipartimentali di Ateneo e presso istituti e laboratori di ricerca nazionali ed internazionali, tra i quali : l'International Center of Theoretical Physics (ICTP) di Trieste, l'Istituto Ennio De Giorgi di Pisa, Centre Nationale de la Recherche Scientifique (CNRS) - Francia, l'Institut Henri Poincaré (IHP) di Parigi - Francia, il Mathematical Sciences Research Institut (MSRI) di Berkeley - USA, l'Instituto de Matematica Pura e Aplicada (IMPA) di Rio de Janeiro - Brasile, i Laboratori Nazionali dell'INFN di Frascati e del Gran Sasso, il CERN di Ginevra -Svizzera, il Rutherford Appleton Laboratory - Regno Unito, il laboratorio internazionale di raggi cosmici presso Yangbajing in Tibet - PRC.

Il Dipartimento intende sostenere e proseguire la pluriennale collaborazione con gli enti di ricerca nazionali ed internazionali, il rapporto con alcuni dei quali, tra cui INdAM, INFN, SISSA, CNR, INAF, ENEA, INGV, è regolato da convenzioni. In particolare, il Dipartimento continuerà ad ospitare al proprio interno una sezione dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, la sezione INFN Roma Tre, che consta di circa 25 dipendenti tra ricercatori, tecnologi e tecnici e associa circa 80 fra docenti e tecnici di Roma Tre.

Nell'ambito delle collaborazioni internazionali, si segnala la recentissima proposta - come sviluppo di una pluriennale e feconda interazione - di costituzione di un centro distaccato del CNRS presso il nascente Dipartimento.

Il Dipartimento intende continuare a sostenere e sviluppare la rete di accordi internazionali che rappresenta un importante patrimonio di opportunità per gli studenti ed i ricercatori.

Il Dipartimento promuove l'integrazione tra Università e Enti di Ricerca come base sia per la ricerca che per la didattica di livello superiore.

Il Dipartimento sosterrà le attività dei numerosi laboratori presso i quali saranno impegnati i propri docenti.

Infine il Dipartimento, confermando tutti gli impegni assunti nei confronti della comunità scientifica e degli enti finanziatori in merito ai progetti in corso, promuove e sostiene la partecipazione dei propri docenti a progetti nazionali ed europei, impegnandosi nella ricerca di ulteriori finanziamenti esterni all'Ateneo.