logo Roma Tre
versione stampabile invia questa pagina  per email

Scienze della comunicazione (dm 270)

Laurea 2008-2009

Obiettivi formativi specifici

La comunicazione è una pratica umana pervasive e fondante della società e della cultura condivisa dalla comunità e dai gruppi . Il percorso formativo si snoda attraverso l'insegnamento dei modi nei quali le moderne tecnologie della comunicazione registrano, trasmettono e danno forma al nostro sapere e al nostro agire . L'ordinamento proposto, mira attraverso l' articolazione degli insegnamenti connessi alla padronanza dei mezzi linguistici ed argomentativi con i saperi attinenti all'uso dei media, ed ai loro effetti sociali all'acquisizione da parte degli studenti delle capacità operative di produzione e gestione dell'informazione e della comunicazione che caratterizzano le nuove professioni nel quadro di una conoscenza critica dell'interazione che nella società globale odierna esiste tra i processi di comunicazione e i fenomeni politici, giuridici ed economici.
A tale scopo Il corso comprende tra le discipline di base e caratterizzanti insegnamenti e attività finalizzati all'apprendimento dei fondamenti - teorici ,linguistici cognitivi delle varie forme di comunicazione, nonché degli strumenti informatici che ne costituiscono oggi il veicolo
Esso mira all'acquisizione da parte dei laureati di capacità critiche di analisi dei contesti:
storici, politici, -economici sociali giuridici dei fenomeni comunicativi e - all'apprendimento dei metodi propri della ricerca -sui consumi, sui media sui pubblici e allo svolgimento di attività di laboratorio e/o attività esterne come tirocini e/o stages (ad esempio, tirocini formativi presso aziende e enti,stages e soggiorni anche presso altre Università italiane e straniere, nel quadro di accordi nazionali e internazionali).
Il corso di Laurea è strutturato in un unico curriculum in cui gli studi umanistici si integrano con quelli giuridico-sociali ed economici avvalendosi degli strumenti offerti dall'informatica. L'approccio alla comunicazione pone l'accento sulle specificità della società globalizzata nella quale il sapere testuale si salda con quello multimediale ed entrambi interagiscono con i saperi politici, sociali e giuridici, in una prospettiva internazionale
sulla società contemporanea. Il curriculum attinge i suddetti obiettivi attraverso l'acquisizione delle conoscenze fondamentali nei vari campi delle scienze dell'informazione e della comunicazione, dei metodi propri della ricerca sui media e sulle dinamiche di fruizione e consumo.

Sbocchi occupazionali e professionali previsti per i laureati

Gli sbocchi professionali previsti per i laureati nel corso di Laurea in Scienze della comunicazione sono nelle organizzazioni pubbliche e private, nazionali e internazionali, in qualità di
addetti alla comunicazione e alle relazioni con il pubblico
esperti della multimedialità
specialisti dell'istruzione a distanza
professionisti nelle case editrici, nelle redazioni giornalistiche e nelle agenzie pubblicitarie.
Specialisti nelle pubbliche relazioni, dell'immagine e simili
Scrittori ed assimilati
Revisori di testi
Tecnici della pubblicità e delle pubbliche relazioni
Il corso fornisce una preparazione adeguata per esercitare con successo il praticantato finalizzato al superamento dell'esame per l'iscrizione all'albo professionale dei giornalisti secondo la normativa vigente.

Il corso prepara alle professioni di