logo Roma Tre
versione stampabile invia questa pagina  per email

Fisica (dm 270)

Laurea Magistrale 2017-2018

Obiettivi formativi specifici

Il corso di laurea magistrale in fisica approfondisce e completa la preparazione di base dei laureati di primo livello in fisica e fornisce la competenza per affrontare gli aspetti recenti della fisica di frontiera.
Il corso di laurea magistrale e' diviso in due parti, la prima approfondisce e consolida le nozioni di base relative ai metodi matematici della fisica, alla fisica teorica, alla microfisica ed ad alcuni aspetti applicativi della fisica (astrofisica e fisica terrestre e dell'ambiente), la seconda prevede curricula differenziati per il completamento della preparazione nel settore della fisica scelto dallo studente. I curricula attivati rispecchiano le attività di ricerca in fisica presenti nel nostro ateneo.
Il percorso formativo si conclude con l'attività di tirocinio, che può svolgersi in laboratori dell'Università o di enti di ricerca o in aziende, e con la preparazione della prova finale.

Sbocchi occupazionali e professionali previsti per i laureati

Gli ambiti professionali tipici del laureato del corso di studio sono:
la promozione e sviluppo dell'innovazione scientifica e tecnologica; la gestione e progettazione di nuove tecnologie in ambiti correlati con le discipline fisiche, nei settori dell'industria, dell'ambiente, della sanità, dei beni culturali e della pubblica amministrazione; la divulgazione ad alto livello della cultura scientifica con particolare riferimento agli aspetti teorici, sperimentali e applicativi della fisica classica e moderna.

Il corso prepara alle professioni di

* Fisici