Configurazione dei software di gestione della posta elettronica sui dispositivi

Protocolli di configurazione ammessi

  • Exchange: consigliato perché:
    • la suddivisione in cartelle della propria posta viene riportata su tutti i dispositivi connessi senza bisogno di organizzare la propria posta su ogni computer;
    • i contatti della rubrica e gli appuntamenti sono salvati in un luogo sicuro anche in caso di smarrimento dei dispositivi portatili;
  • IMAP
  • POP (non consigliato perché non permette connessioni simultanee)

Configurazione dei client di posta sui dispositivi

Di seguito sono indicate le indicazioni per la configurazione ed i parametri generici per le caselle di posta elettronica ordinaria con dominio @uniroma3.it. Questi parametri non sono adatti a chi ha indirizzi di posta che finiscono con @dia.uniroma3.it, @fis.uniroma3.it, @mat.uniroma3.it etc.

Exchange su sistemi Windows (consigliato)

Sui sistemi operativi Windows è sufficiente inserire nei rispettivi campi il nome e cognome (es: Mario Rossi), il proprio account utente seguito da os.uniroma3.it, (es: mrossi@os.uniroma3.it) e la password di dominio assegnata. Exchange configurerà automaticamente la casella di posta.

  • Avviare Outlook e selezionare il menu “File” in alto a sinistra
  • Cliccare sulla scheda “Aggiungi account”
  • Inserire le informazioni nei relativi campi come segue:
    • nel campo “Nome” inserire il proprio Nome e Cognome
    • nel campo “Indirizzo di posta elettronica” inserire il proprio user account (ncognome) seguito da os.uniroma3.it (es: mrossi@os.uniroma3.it)
    • nel campo  “Password” inserire la password di dominio in dotazione
  • Cliccare su “Avanti” ed attendere i baffetti verdi a completamento della configurazione
  • Cliccare su “Fine” per completare l’operazione

Per le caselle non assegnate a persone fisiche saranno inviate le istruzioni di configurazione all’indirizzo email del richiedente.

Mail su sistemi macOS

In Apple Mail è necessario specificare il nome utente di dominio nel campo nome utente che appare dopo un primo tentativo di autoconfigurazione della posta, indicando con ncognome@os.uniroma3.it il nome utente di dominio, i parametri saranno:

  • Indirizzo email: nome.cognome@uniroma3.it
  • Nome utente: ncognome@os.uniroma3.it
  • Password: quella di dominio già in uso per i servizi informatici

E-mail su sistemi Android

  • Assicurarsi di essere connesso ad internet
  • Procedere con la configurazione andando su: menù-> impostazioni-> account e sincronizzazione: aggiungi account
  • Scegliere “Aziendale” o “microsoft exchange Activesync”
  • Inserire le proprie credenziali di autenticazione (le stesse del cedolino e del wifi) nel seguente modo: se il nome è Mario Rossi la user sarà probabilmente mrossi quindi si dovrà inserire mrossi@os.uniroma3.it.
  • Nella nuova schermata nel campo dominio\utente inserire os.uniroma3.it/mrossi@os.uniroma3.it. la password sarà stata già inserita nella schermata precedente.
  • Nel campo server inserire “outlook.office365.com“. Spuntare il flag in “Usa connessione protetta (SSL)” e “Accetta tutti i certificati SSL”
  • Terminata la procedura inserire le opzioni account: consigliamo di togliere il flag dai campi “notifica arrivo mail” e “sincronizza sms”
  • Una volta terminato, nella barra delle notifiche riceverete il messaggio di “aggiorna le impostazioni di sicurezza”: Bisogna attivare il messaggio e confermare scegliendo ok.

Mail su sistemi iOS (iPhone/iPad)

Link identifier #identifier__91415-1Guida per la configurazione dei dispositivi mobili Apple.

Parametri per le caselle @uniroma3.it

Tipo Servizio

Nome Server

Porta

Impostazioni di Sicurezza

POP3
servizio di posta in ingresso
outlook.office365.com 995 Metodo di crittografia: SSL
IMAP
servizio di posta in ingresso
outlook.office365.com 993 Metodo di crittografia: SSL
SMTP
servizio di posta in uscita
smtp.office365.com 587 Metodo di crittografia: START-TLS
Metodo di autenticazione: Password normale
Webmail
servizi di posta via web
Link identifier #identifier__31099-2http://webmail.uniroma3.it 80

Parametri per le caselle @tlc.uniroma3.it

Tipo Servizio

Nome Server

Porta

Impostazioni di Sicurezza

POP3
servizio di posta in ingresso
pop.gmail.com 995 SSL: si
IMAP
servizio di posta in ingresso
imap.gmail.com 993 SSL: Si
SMTP
servizio di posta in uscita
smtp.gmail.com 465 SSL: Si
Il server richiede autenticazione: Si
Usa le stesse impostazioni del server della posta in arrivo
WEBMAIL
servizi di posta via web
Link identifier #identifier__141875-3http://mail.google.com 80
Informazioni di sistema 08 Febbraio 2019