Carta Multiservizi dell’Università degli Studi Roma Tre (CMRT)

La Carta Multiservizi dell’Università degli Studi Roma Tre (CMRT), è un tipo di smart card dotata di un microchips, di un’antenna in radio frequenza e di una banda magnetica. La smart card viene incontro alla necessità di una maggiore efficienza e razionalizzazione dei servizi e alla necessità di elevare gli standard di sicurezza. Garantisce inoltre l’identità della persona, anche tramite i certificati CNS e la validità legale dei documenti firmati utilizzando i certificati digitali (utilizzabili solo tramite codice personale PIN) presenti sulla smart card. I certificati sono attualmente emessi da Link identifier #identifier__155678-1Aruba PEC S.p.A e, fino al 2012, da Link identifier #identifier__175834-2Postecom S.p.A. Entrambe le Certification Authority sono riconosciute dall’Ente Nazionale per la Digitalizzazione della Pubblica Amministrazione (Link identifier #identifier__30389-3ex-DigitPA) ed ex-CNIPA.

Per qualsiasi richiesta in merito ai servizi forniti con la CMRT si prega di aprire una segnalazione al servizio Link identifier #identifier__198770-4helpdesk dell’Ateneo.

Recapiti Servizio Smart card:

Tipologia di utilizzo

La CMRT permette ai dipendenti dell’Ateneo di:

  • accedere aiLink identifier #identifier__46171-6 varchi elettronici riservati ove presenti (garage, zone tecniche, uffici, etc.);
  • registrare la presenza in servizio (timbratura );
  • autenticarsi e accedere alla rete informatica d’ateneo (smart logon);
  • applicare la firma digitale su documenti (.doc, .xls, .pdf, etc.);
  • applicare la firma sulla posta elettronica interna tramite outlook e outlook express (no P.E.C.);
  • applicare la firma digitale sui verbali d’esame (Docenti);
  • applicare la firma digitale sui mandati informatici (per le strutture competenti);
  • utilizzare la smart card come Carta Nazionale dei Servizi (Link identifier #identifier__142023-7CNS);

Norme di servizio

  • La CMRT è di proprietà dell’Università degli studi Roma Tre;
  • La CMRT viene utilizzata dal personale dell’Università degli Studi di Roma Tre;
  • L’utilizzo della carta CMRT è strettamente personale;
  • L’ente certificatore autorizzato è individuato attualmente in Aruba PEC S.p.A.;
  • La durata della carta è legata al rapporto di lavoro con l’Ateneo, salvo scadenza dei certificati.

Requisiti tecnici per l’utilizzo delle smart card

Per l’utilizzo dei certificati contenuti sulla smart card è necessario essere dotati dell’apposito lettore e del necessario software; il personale che ne fosse sprovvisto deve richiederlo alla propria struttura di appartenenza.

Per quanto non espressamente indicato nella presente documentazione, si rimanda alle Link identifier #identifier__81550-8F.A.Q.

Scadenza dei certificati

I certificati delle smart card hanno validità 3 anni, dal momento dell’emissione.

Nel caso i certificati fossero scaduti, sarà necessario provvedere a Link identifier #identifier__38006-9richiedere una nuova smart card.

Alessandro Masci 06 Febbraio 2019