Sblocco del PIN

In caso di blocco del PIN della smart card procedere come segue:

  • aprire il programma e se necessario aggiornare la lista delle Certification Authority e della versione del programma (in alcuni casi, dopo tali aggiornamenti, viene chiesto il riavvio del programma)
  • cercare all’interno del menu “sblocco PIN” o similare (può variare a seconda del software utilizzato)
  • cliccare su “sblocco PIN” e quando richiesto inserire il PUK e due volte un PIN a piacimento (anche quello presente sulla scratch card se si ritiene)

In caso di blocco del PUK sarà necessarioLink identifier #identifier__2660-1 richiedere una nuova smart card.

Per poter procedere allo sblocco del PIN è necessario essere in possesso di:

  • smart card e scratch card (quella di colore bianco-arancio), contenente i codici PIN, PIK e codice utente
  • lettore di smart card correttamente installato sul pc
  • un qualsiasi programma di firma che prevede la possibilità di sbloccare il PIN. In genere tutti i programmi prevedono questa possibilità. È possibile scaricare il programma di firma dalla pagina Link identifier #identifier__121331-2Driver e Software.

 

In caso di problemi l’Ufficio Identità Digitali si rende disponibile a effettuare lo sblocco del PIN presso i propri uffici, previo appuntamento:
Tel. 06.5733-2856 (int. 2856)
e-mail: Link identifier #identifier__108809-3smartcard@tlc.uniroma3.it;

Informazioni di sistema 05 Febbraio 2019