Alternanza Scuola-Lavoro

L’Alternanza Scuola-Lavoro è stata introdotta nel sistema educativo dalla Legge 53/2003 ed è diventata parte integrante dell’offerta formativa con Legge 107/2015 (La Buona Scuola).

La recente legge di bilancio 2019 (L 145/2018) ha introdotto significative novità cambiandone la denominazione in “Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento” e determinandone una nuova durata che prevede lo svolgimento, nell’ultimo triennio, di almeno 90 ore nei licei, di 150 ore negli istituti tecnici e di 210 ore negli istituti professionali.

L’Università degli Studi Roma Tre ha sottoscritto un protocollo di intesa con il MIUR-Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio e sostiene l’Alternanza Scuola-Lavoro attraverso numerosi progetti che coinvolgono tutti i Dipartimenti dell’Ateneo e numerose strutture.

Per maggiori informazioni, per visionare i progetti e per convenzionarsi con l’Ateneo  è possibile consultare il Link identifier #identifier__132553-1portale dell’Alternanza Scuola-Lavoro.

Informazioni di sistema 21 Gennaio 2019