Ministero della Difesa: pubblicati i bandi 2022 per ricercatori e analisti strategici per il centro alti studi per la difesa

Il Centro Alti Studi per la Difesa ha pubblicato i bandi per l’anno 2022 per ricercatori e analisti strategici per contratti di collaborazione con il dipendente Istituto di Ricerca e Analisi della Difesa (IRAD).
 
I Bandi sono destinati a individuare ricercatori e analisti strategici a cui affidare, a contratto per l’anno in corso, attività di ricerca sui temi messi a concorso e l’analisi geostrategica per la redazione della pubblicazione “Osservatorio Strategico”, edita dal Centro.
 
L’Istituto di Ricerca e Analisi della Difesa (IRAD), una delle articolazione del Centro Alti Studi per la Difesa (CASD), svolge attività di ricerca, alta formazione e analisi a carattere strategico sui fenomeni di natura politica, economica, sociale, culturale, militare e sull'effetto dell'introduzione di nuove tecnologie in grado di determinare apprezzabili cambiamenti dello scenario di difesa e sicurezza, contribuendo allo sviluppo della cultura e della conoscenza a favore della collettività e dell’interesse nazionale.
 
L’IRAD collabora con altri organismi della Difesa ed in consorzio con Università, imprese e industrie del settore difesa e sicurezza, agendo in sinergia con le realtà pubbliche e private, in Italia e all’estero, che operano nel campo della ricerca scientifica, dell’analisi e dello studio. Svolge le proprie attività di ricerca su indicazioni del Ministro della Difesa, in accordo con la disciplina di Valutazione della Qualità della Ricerca (VQR) e sulla base del Programma Nazionale per la Ricerca.
 
Al fine di avere un’ampia collaborazione nella diffusione verso i ricercatori interessati nell’ambito della Vostra organizzazione, si indicano, di seguito, i link di riferimento dei bandi pubblicati: