I dott. Barberio e Colella vincitori di un concorso internazionale in Cina

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-46089
I dott. Barberio e Colella vincitori di un concorso internazionale in Cina
Link identifier #identifier__87164-1Link identifier #identifier__130806-2

Siamo lieti di mostrare l'anteprima di uno dei progetti vincitori del concorso internazionale per un nuovo edificio per uffici a Changzhou in Cina. Al progetto hanno preso parte Maurizio Barberio e Micaela Colella, Dottori di Ricerca afferenti al Dipartimento d Architettura (DR in consorzio con il Politecnico di Bari), ora fondatori dello studio di architettura Barberio Colella ARC.

Il concorso internazionale è stato promosso dal Chinese Sustainable Design Centre e dal China New Building Materials Design & Research Institute. Nella giuria, tra gli altri, famosi architetti come Mario Cucinella e Stefan Behnisch.

Il progetto dell'edificio per uffici è stato guidato da un concept in cui convergono gli aspetti architettonici, bioclimatici e ambientali, grazie ad un sistema di oscuramento passivo costituito da piante di bambù a tutta altezza ricompresi all'interno di una double skin vetrata che funge da spazio regolatore tra le condizioni climatiche interne e quelle esterne. L'obiettivo principale della proposta progettuale è quello di creare un ambiente sinergico, in grado di connettere lo spazio di lavoro con quello naturale. Ciò significa che le persone all'interno dell'edificio possono percepire costantemente il fluire del tempo e il cambio delle stagioni durante l'anno, attraverso il rapporto sinergico tra architettura e natura.

Alla competizione hanno preso parte 147 team di progettazione provenienti da 11 paesi. I progetti vincitori ora passeranno ad una seconda fase in cui saranno ulteriormente rielaborati ai fini della costruzione. Gli organizzatori hanno l'intenzione di realizzare un quartiere modello, in modo da sensibilizzare tutte le autorità e i soggetti coinvolti nel mondo delle costruzioni verso l'architettura bioclimatica e sostenibile in ambito Cinese.

Progettazione architettonica: Barberio Colella ARC [Maurizio Barberio e Micaela Colella].
Progettazione e analisi ambientale: Angelo Figliola (Università di Camerino).

Risultati del concorso: Link identifier #identifier__192803-1http://tod.caijing.com.cn/20190401/4575745.shtml?fbclid=IwAR1-bUf9c-O1x6QvtFWorB6YbwVKBnIudrlZd73qfcQ-qqGKNRFt3RcHoxY