Roma Tre “riparte” in presenza. L’open day quest’anno è live al Palladium

COMUNICATO STAMPA

·       4 giornate di orientamento, da oggi e fino all’8 luglio, per scoprire tutte le novità in programma;
·       Oggi al Palladium quattro talk tematici con esperti e tavole rotonde su sostenibilità, creatività, inclusione e pari opportunità, innovazione;
·        Pietromarchi: “Fare formazione significa anche socialità, confronto di idee, condivisione e partecipazione. Oggi Roma Tre celebra tutto questo”.


Roma, 5 luglio 2021 - Roma Tre riparte in presenza, simbolicamente, anche nella giornata inaugurale dell’orientamento alle future matricole con quattro talk tematici con esperti e tavole rotonde sul palco del Teatro Palladium di Roma Tre e sulle note della Roma Tre Orchestra e della Roma Tre Jazz Band. A riempire la platea in piena sicurezza decine di studenti dei principali licei della Capitale e collegati in streaming altrettanti da tutta Italia. Questo l’evento di apertura dal vivo e in diretta dallo storico teatro della Garbatella che ha dato il via oggi a “Orientarsi a Roma Tre 2021”, 4 giornate di orientamento in programma fino all’8 luglio nelle quali lo studente potrà scoprire le peculiarità dell’Ateneo capitolino e tutte le novità in programma per il prossimo anno, scandite dal motto “Riparti da Roma Tre. L’Università del tuo futuro”.

Sostenibilità, creatività, inclusione e pari opportunità, innovazione. Quattro temi che possono bene raccontare Roma Tre, la sua storia e il suo futuro, la sua offerta formativa, i suoi valori. È proprio attorno a questi quattro pilastri, attuali e strategici, che si sono incentrati i confronti con ospiti di primo piano del mondo dell’impresa, dell’associazionismo, delle istituzioni come Giulio Lo Iacono, Coordinatore Operativo dell'Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (AsviS), Sara Giacani, Speaker Radio Rock; Angelica Donati, CEO Donati Immobiliare Group e Presidente ANCE Lazio e Stefania Pompili, CEO Sopra Steria Italia. Ad ogni intervento è seguita una tavola rotonda sul tema con docenti e ricercatori di Roma Tre, un'occasione per riflettere su questioni ormai centrali a livello globale e per scoprire l'impegno e i nuovi progetti dell'Ateneo.
“L’anno accademico che sta per partire è per Roma Tre l’anno della ripartenza. Roma Tre torna in aula. Una ripartenza che celebriamo oggi con un evento in presenza, nel nostro Teatro Palladium, con numerosi studenti e in perfetta sicurezza. Alle nostre studentesse e ai nostri studenti vogliamo trasmettere proprio questo: la sensazione di aver finalmente voltato pagina. Dopotutto fare formazione significa anche incontro tra persone, confronto di idee, condivisione e partecipazione. Oggi Roma Tre celebra tutto questo”, così il Rettore Luca Pietromarchi.
Le tre giornate di orientamento successive, invece, saranno dedicate a presentazioni online in cui le future matricole potranno scoprire gli 84 corsi di laurea triennale, magistrale e a ciclo unico e i numerosi corsi post lauream che compongono l’offerta formativa dei 12 dipartimenti: Architettura, Economia, Economia Aziendale, Filosofia Comunicazione e Spettacolo, Giurisprudenza, Ingegneria, Lingue Letterature e Culture Straniere, Matematica e Fisica, Scienze, Scienze della Formazione, Scienze Politiche, Studi Umanistici. Da quelle date sarà possibile ricevere informazioni su servizi e opportunità offerte e conoscere le modalità di ammissione ai corsi per l’a.a. 2021/2022. La piattaforma aggiornata con tutti i contenuti sarà consutabile fino ad ottobre (Link identifier #identifier__115749-1https://orientamento.uniroma3.it/).
Le giornate di orientamento saranno anche un’occasione preziosa per scoprire tutte le novità in fatto di offerta formativa e agevolazioni.

OFFERTA FORMATIVA, LE NOVITA’ - Quattro nuovi Corsi arricchiranno la proposta di Roma Tre per l’anno accademico 2021/2022: il Corso di Laurea triennale in Economia e big data - Dipartimento di Economia; il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria meccanica per le risorse marine – Dipartimento di Ingegneria (Polo di Ostia); il Corso di Laurea Magistrale in Sustainable coastal and ocean engineering (in lingua inglese) – Dipartimento di Ingegneria (Polo di Ostia) e il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Umane per l’ambiente – Dipartimento di Studi Umanistici.

LE AGEVOLAZIONI - Numerose anche le agevolazioni messe in campo: l’esonero totale per gli immatricolati ai corsi di laurea in Fisica, Matematica, Scienze Geologiche e Scienze per la protezione della natura e la sostenibilità ambientale; l’esonero totale per gli immatricolati che hanno conseguito la maturità con votazione 100/100 e riduzione del 50% per chi si iscrive a un corso di laurea triennale con votazione di maturità tra i 95/100 e i 99/100 e per coloro che si iscrivono ad un corso di laurea magistrale con votazione alla laurea triennale tra 106 e 110; 100 computer portatili messi a disposizione dell’Ateneo per le matricole che saranno assegnati, sulla base dell’ISEE; estensione della soglia della no tax area con esonero totale delle tasse per studenti con ISEE fino a 20.500 € e, a cascata, con esonero parziale previsto fino a 30.000 €. Gli importi dei contributi sono infatti graduati sulla progressività dell’ISEE; ogni studente/essa che abbia un fratello, sorella, genitore o figlio iscritto ad un corso di laurea/laurea magistrale a Roma Tre e con ISEE pari o inferiore a 30.000 €, usufruisce di uno sconto del 20% delle tasse; 1000 borse di studio da 1000€ per 3 anni per gli studenti meritevoli.

È possibile seguire l’evento anche in diretta sulla piattaforma: Link identifier #identifier__112689-2https://orientamento.uniroma3.it/.
 
 
Contatti stampa
Comin & Partners
Lucio Filipponio | Link identifier #identifier__54933-3lucio.filipponio@cominandpartners.com | 327 3281717
 
Università degli studi Roma Tre
Alessia del Noce | Link identifier #identifier__34489-4alessia.delnoce@uniroma3.it | 339 5304817