Prorettore con delega alle politiche per le infrastrutture e politiche per la sicurezza dei luoghi di lavoro

prof. CrescimbiniFabio Crescimbini (Taranto, 1957) è professore ordinario di Ingegneria dell’Energia Elettrica, settore scientifico disciplinare ING-IND/32 – Convertitori, Macchine e Azionamenti Elettrici. Si laureato in Ingegneria Elettrotecnica nel 1982, presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, e nel 1987 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca. Come parte della propria formazione dottorale, nel 1986 ha trascorso un periodo di studio e di ricerca presso il Department of Electrical and Computers Engineering della Wisconsin University – Madison – WI (USA).

Dal 1998 è in servizio presso ROMA TRE, prima come professore associato, poi, dal 2004, come professore ordinario. Nel periodo 2006-2012 è stato Direttore del Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale nonché membro della Giunta del Collegio dei Direttori. Per due mandati consecutivi, nel periodo dal 2013 al 2019, è stato eletto al ruolo di componente del Consiglio di Amministrazione dell’ateneo.

Le sue attività di ricerca riguardano i settori dell’Elettronica di potenza e degli Azionamenti elettrici, con particolare riferimento ad applicazioni quali la propulsione elettrica o ibrida, la generazione da fonti rinnovabili con l’integrazione di sistemi di accumulo, la generazione elettrica a bordo di aeromobili o per applicazioni in campo navale. Tra gli studi di maggior rilievo figurano l’analisi sperimentale di tipologie innovative di macchina elettrica o di configurazioni non convenzionali di convertitori elettronici di potenza. I risultati di queste ricerche sono documentati da oltre 180 pubblicazioni edite in ambito internazionale su riviste scientifiche o in atti di conferenze e hanno portato, per talune soluzioni originali, al deposito di brevetti internazionali.

Nel biennio 2016-2018 è stato componente della commissione ASN del settore concorsuale 09/E2 Ingegneria dell’Energia Elettrica.

Nel triennio 2015-2017 ha fatto parte parte dello Scientific Committee dei programmi di ricerca CleanSky e CleanSky2, finanziati dalla Comunità Europea e dedicati allo sviluppo di attività di ricerca industriale nel campo dell’aereonautica civile.

Nell’ambito Institution of Engineering and Technology (IET), UK, dal 2010 al 2017 è stato membro dell’Editorial Board della rivista internazionale IET Electrical Systems in Transportation e dal 2018 ha assunto il ruolo di Associate Editor.

Come membro della Institution of Electrical and Electronic Engineers (IEEE), dal 1990 ha contribuito in diversi ruoli alle attività della Industry Applications Society (IEEE-IAS) e della Power Electronics Society (IEEE-PELS). E’ stato fondatore, ed è attualmente Chairman, del IEEE PELS-IAS Joint Chapter della IEEE Italy Section. Dal 2001 al 2005 è stato membro dell’IEEE-IAS Executive Board ed è attualmente membro del PELS Administrative Committee in qualità di Europe – Africa Regional Chair.

Dal 7 novembre 2019 è Prorettore con delega alle politiche per le infrastrutture e politiche per la sicurezza dei luoghi di lavoro

Informazioni di sistema 11 Settembre 2020