Esperto in Comunicazione Storica: multimedialità e linguaggi digitali

Link identifier #identifier__91171-1Link identifier #identifier__146018-2

Master di II livello A.A. 2020/2021

Link identifier #identifier__64676-1Regolamento

 

Il Corso di Studio in breve

Il Master Esperto in comunicazione storica: televisione e multimedialità si rivolge a laureati in discipline umanistiche che vogliono coniugare la preparazione teorica acquisita durante la carriera universitaria con competenze tecniche, apprendendo conoscenze pratiche spendibili sul mercato del lavoro.

Il Master offre un percorso di alta formazione innovativo, pensato per chi vuole completare e potenziare le proprie capacità e aggiornare il proprio CV.
La struttura del corso è articolata in diversi moduli che si focalizzano sulle diverse tematiche.
Le lezioni frontali saranno accompagnate da un periodo di tirocinio presso aziende, enti pubblici e privati, imprese in regime di convenzione con l’Ateneo.

Obiettivi formativi specifici del Corso

Il Master si propone di formare una figura professionale in grado di comprendere e utilizzare i linguaggi audiovisivi e multimediali per rispondere alle sempre maggiori richieste di conoscenza storica nel mondo del lavoro, mantenendone i crismi scientifici. Una figura, quindi, non solo di consulenza storiografica, ma che sia in grado di svolgere attività “coautoriali” nel mondo televisivo, radiofonico, cinematografico e multimediale.

Sbocchi occupazionali

  • Consulente storico di trasmissioni televisive e radiofoniche e per produzioni cinematografiche e multimediali.
  • Autore di documentari storici e trasmissioni televisive e radiofoniche.
  • Montatore video.
  • Ricercatore di documenti storici per produzioni televisive, cinematografiche, radiofoniche, editoriali e multimediali.
  • Web copywriter di siti e portali culturali.
  • Curatore di eventi storici e manifestazioni culturali.
  • Ideatore e curatore di progetti editoriali di divulgazione storica, a stampa e online.