ReUHREF Recovery of Urban Heritage and Real Estate Finance

Link identifier #identifier__49888-1Link identifier #identifier__53351-2

Master di II livello A.A. 2020/2021

Link identifier #identifier__162647-1Regolamento

Il master rilascerà il titolo congiunto Roma Tre – Tor Vergata

Il Corso di Studio in breve

Il Master ReUHREF si caratterizza come master annuale (60ects), frutto della cooperazione di tre Università italiane di grande prestigio e tradizione, ed è volto a migliorare il livello delle competenze e delle abilità dei laureati magistrali mediante la costruzione di percorsi di master in linea con gli obiettivi della strategia Europa 2020 e del quadro strategico per l'istruzione e la formazione 2020 (ET2020, Education and Training strategic framework 2020).
Il Master proposto si articola in tre fasi, la prima di didattica frontale, la seconda in workshop progettuali integrati e la terza da svolgere in regime di internship presso le istituzioni associate.
La didattica frontale si svolgerà, coerentemente con il “piano delle attività delle attività formative” di seguito riportato, durante il primo semestri del master. Le lezioni si terranno presso l’Università Roma Tre (Roma), utilizzando piattaforme digitali che potranno garantire anche la didattica a distanza.
Alle lezioni saranno intercalate conferenze su temi specifici tenuti da esperti italiani e stranieri.
Durante il secondo semestre si svolgeranno i due Workshop progettuali intensivi che saranno realizzati in cooperazione con istituzioni pubbliche e operatori privati del settore del Real Estate. A questi seguirà un periodo di internship che potrà avere durata fino a tre mesi mese presso una delle istituzioni o degli operatori associati.
Il Master ReUHREF è gemellato con il Master ACT - Valorizzazione e gestione dei Centri Storici Minori, del Dipartimento di Pianificazione, design, tecnologia dell'architettura, diretto da Alessandra Battisti, con cui condivide conferenze e workshop progettuali.

Obiettivi formativi specifici del Corso

Il Master ha lo scopo di offrire le più aggiornate competenze interdisciplinari nell’ambito della costruzione e gestione dei processi di recupero e valorizzazione del patrimonio urbano storico, sia dal punto di vista della pubblica amministrazione che dei promotori immobiliari in una logica di collaborazione sinergica.

Sbocchi occupazionali

Il Master prepara allo svolgimento di attività nel campo del recupero del patrimonio urbano storico e delle sue architetture e della valorizzazione immobiliare equilibrata e sostenibile. I principali sbocchi professionali sono presso le istituzioni pubbliche (amministrazioni dello Stato, Regioni, Comuni), le organizzazioni nazionali e internazionali (ANCSA, UNESCO, World Bank, BID Banco Interamericano de Desarrollo, ecc.) e gli operatori privati del settore immobiliare attivi nella rigenerazione urbana, nel recupero e valorizzazione del patrimonio storico.