Alexander Ullman a Roma

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-93476
Alexander Ullman a Roma
Link identifier #identifier__177988-1Link identifier #identifier__170913-2
Giovedì 24 febbraio 2022
20:00 - Accademia di Danimarca

Alexander Ullman a Roma, 
in collaborazione con Keyboard Charitable Trust

O. Gibbons: Due pezzi brevi
L. v. Beethoven: Sonata per pianoforte n. 21 in do maggiore op. 53 “Waldstein”
A. Pärt: Partita op. 2
M. Ravel: Pavane pour une infant défunte
C. Franck: Prelude, Chorale and Fugue
Alexander Ullman, pianoforte (I premio Concorso Liszt Budapest e Concorso Liszt Utrecht)
 
Il presente concerto, grazie alla collaborazione con il Keyboard Charitable Trust, abbraccia musica di diverse epoche e generi e consente al pubblico romano di conoscere da vicino Alexander Ullman, uno dei più importanti pianisti al mondo della nuova generazione. Nato a Londra nel 1991, ha ottenuto il Primo premio al concorso pianistico internazionale Franz Liszt di Budapest nel 2011 e il primo premio anche al concorso pianistico internazionale Franz Liszt di Utrecht nel 2017. Ullman si è esibito come solista con importanti orchestre mondiali quali Philadelphia Orchestra, Royal Philharmonic Orchestra, Netherlands Radio Philharmonic, Norwegian Radio Orchestra, St. Petersburg Philharmonic, Budapest Radio Orchestra e Korean Symphony Orchestra.