Prof. STEFANO ANDRETTA

QualificaProfessore Ordinario
Settore Scientifico DisciplinareM-STO/02
Telefono0657338450
Cellulare aziendale82032
Emailstefano.andretta@uniroma3.it
IndirizzoVia Ostiense 234
Struttura/Afferenza
  • Dipartimento di Studi Umanistici
Qualora le informazioni riportate a lato risultino assenti, incomplete o errate leggi le seguenti istruzioni
Per telefonare da un edificio dell'Ateneo all'altro SE il numero unico inizia con "06 5733xxxx" basta comporre le ultime quattro cifre del numero esteso.

Profilo INSEGNAMENTI Prodotti della ricerca Avvisi Ricevimento e materiale didattico

Ricevimento e materiale didattico

Materiale Didattico 2019/2020

Materiale Didattico 2020/2021

Ricevimento

STORIA MODERNA Anno accademico 2020/21
(prof. Stefano Andretta)

Programmi e informazioni del corso di Storia moderna (2020/21)

1) Inizio del corso e orari :
Inizio del corso 5 ottobre .
Orari: Lunedì e martedì h.8-10, mercoledì h.9-11


2) Ricevimento per tutti gli studenti on line sulla piattaforma sotto indicata durante il I semestre:
Lunedì e martedì 10-12, mercoledì 11-12
Gli studenti laureandi sono pregati contattare il docente via mail e di concordare un ricevimento

3) Il corso si svolgerà on line in diretta sincrona su piattaforma Storia moderna AA2020/20121 Teams. La piattaforma si può raggiungere automaticamente dopo l’iscrizione avvenuta su moodle. Oppure cliccando sul link di accesso riportato di seguito:

https://teams.microsoft.com/l/channel/19%3ac6875af88cd5457884e1bc75a0c12a0b%40thread.tacv2/Generale?groupId=204570bf-d05f-490b-b981-fee4009dd4a7&tenantId=ffb4df68-f464-458c-a546-00fb3af66f6a




PROGRAMMA DI STUDIO 2020/2021

La disciplina si prefigge i seguenti obiettivi formativi: a) far conoscere ed acquisire consapevolmente agli studenti i grandi temi e le categorie metodologiche propri della storia moderna dalla fine del XV secolo alla prima metà del XIX secolo e offrire un primo orientamento nell’analisi e nella critica delle fonti storiche; b) favorire, con una trattazione più specifica e mirata, l’approfondimento di uno o più argomenti relativi allo sviluppo storico della società di Antico Regime e della sua articolazione, con particolare riferimento all’Italia e al continente europeo.



PROGRAMMA dell’insegnamento


Titolo del corso: Istituzioni di Storia Moderna
I MODULO (6CFU)
Nel corso verranno analizzate e argomentate le linee principali che identificano i contenuti dell’età moderna dal XV secolo alla prima metà del XIX secolo con un’attenzione preliminare alle categorie storiografiche, agli orientamenti interpretativi, alle fonti e agli strumenti propri della disciplina. L’obiettivo formativo è di offrire agli studenti solide basi per acquisire una familiarità conoscitiva e critica sulla “storia generale” dell’età moderna.
Le lezioni verteranno principalmente sui seguenti temi: l’Europa e la sua interrelazione con i mondi extraeuropei; Crisi e identità dell’Italia moderna; Umanesimo e Rinascimento; Riforma protestante e Controriforma cattolica; La società di antico regime: ceti e classi; Modelli economici: la terra, il lavoro, la finanza e il mercato nell’età moderna; I sistemi politici e le loro dinamiche: impero, monarchie e repubbliche; Famiglia e demografia; Alfabetizzazione e cultura; La nascita della scienza moderna; Illuminismo e riforme; La prima rivoluzione industriale; La Rivoluzione americana e la nascita degli Stati Uniti; La Rivoluzione francese; l’Età napoleonica e l’Europa delle nazioni.
P.S. Questo è il modulo fortemente consigliato agli studenti che devono ottenere soltanto 6 CFU

II MODULO (6CFU)
Titolo del corso: L’età del Rinascimento tra Italia ed Europa
Nel corso saranno presi in esame i principali eventi storici che hanno caratterizzato la storia d’Italia e delle principali monarchie europee dall’ultimo trentennio del XV secolo alla prima metà del XVI secolo. Verranno inoltre affrontate tematiche in grado di illustrare la gamma dei contenuti intellettuali e concettuali dell’epoca rinascimentale e delineati i termini principali della discussione metodologica e interpretativa interni ai tempi e agli spazi di manifestazione e applicazione della categoria storiografica Rinascimento attraverso l’analisi di autorevoli testi e fonti appropriate.




Testi di riferimento

I MODULO (6CFU)
Testi d’esame (A+B)

A) Un manuale universitario di storia moderna, a scelta dello studente tra :

1) F. Benigno, L’età moderna. Dalla scoperta dell’America alla Restaurazione, Roma-Bari, Laterza
2) C. Capra, Storia Moderna (1492-1848), Firenze, Le Monnier Università
3) G. Gullino-G. Muto-E. Stumpo, Il Mondo Moderno, Bologna, Monduzzi

B) P. Prodi, La storia moderna, Bologna, Il Mulino

II MODULO (6 CFU)

Testi d’esame (A+B)

A.
1)P. Burke, Il Rinascimento europeo. Centri e periferie, Roma-Bari, Laterza
2) M. Pellegrini, Le guerre d’Italia, Bologna, Il Mulino

B. Un testo a scelta tra i seguenti:
1) L’uomo del Rinascimento, a cura di E. Garin, Roma-Bari, Laterza,
2) A. Tenenti, L’Italia del Quattrocento. Economia e società, Roma-Bari, Laterza
3) M. Pellegrini, Savonarola. Profezie e martirio nell'età delle guerre d'Italia, Roma, Salerno editrice
4) F. Chabod, Scritti sul Rinascimento, Torino, Einaudi (pp.1-239)
5) J. Burckhardt, La civiltà del Rinascimento in Italia, Firenze, Sansoni
6) E. Bonora, Aspettando l’imperatore. Principi italiani tra il papa e Carlo V, Torino, Einaudi
7) Niccolò Machiavelli, Il principe, Torino, Einaudi, (o Milano,Garzanti)
8) Francesco Guicciardini, Storia d’Italia (1490-1534), 3 voll. (un volume a scelta), Torino, Einaudi, (o Milano, Mondadori)
9) Baldassar Castiglione, Il libro del cortegiano, Milano, Rizzoli



MODALITA’ LEZIONI: A DISTANZA, IN REMOTO DIRETTA

PIATTAFORMA: MICROSOFT TEAMS ONLINE

MODALITA’ DI VALUTAZIONE: UNICAMENTE ORALE