21002069-2 - SOSTENIBILITÀ E ADATTAMENTO CLIMATICO

Approfondimento delle competenze in materia di programmazione e progettazione dello spazio urbano e territoriale e della sostenibilità urbana e dell’adattamento climatico degli insediamenti, alle differenti scale.

OMBUEN SIMONE

scheda docente | materiale didattico

Programma

Il corso Innovazioni nel governo del territorio è formato da due componenti: Rigenerazione urbana e Sostenibilità e adattamento climatico.

Nell’ambito della componente Sostenibilità e adattamento climatico verranno esplicitate le diverse problematiche indotte sulla città dai cambiamenti climatici, e successivamente verranno illustrate le esperienze maturate dalle maggiori città europee (Copenhagen, Rotterdam, Londra, Stoccolma) e da alcune città italiane (Bologna, Roma) per aumentare la resilienza urbana, con particolare riferimento al rischio idraulico, al contenimento della isola di calore, ai trasporti pubblici, alla tutela del verde urbano e della biodiversità.

Il corso è avviato da una serie di comunicazioni teoriche sui principali macrotemi dell’innovazione, e dalla fornitura agli studenti di abbondante materiale bibliografico e documentario in formato digitale. Lo studente dovrà scegliere fra i macrotemi proposti quale tema approfondire nel suo studio, apportando contenuti originali di ricerca e proprie elaborazioni critico-progettuali.


Testi Adottati

planning for climate change – guidance for local authorities
Planning & Climate Change Coalition, 2012
https://www.aecb.net/wp-content/uploads/2012/05/PCC-Guide_April-2012.pdf

Bibliografia Di Riferimento

Carfree Cities - http://www.carfree.com/ Cecchini D, Castelli G (2012), Città Sostenibili. Gangemi De Pascali P. (2008 ) “Città ed energia”, Angeli, Milano Elmqvist T. and others (eds.) 2018 “Urban Planet. Knowledge towards sustainable cities”, Cambridge University Press https://www.cambridge.org/core/books/urban-planet/05E1CEDF6B9DF4E4B95AB8B4474C3C71

Modalità Erogazione

Le modalità di svolgimento successive alle comunicazioni teoriche prevedono, in alternativa fra loro: - una esercitazione progettuale consistenze nella redazione di un progetto di recupero ambientale di un’area scelta di comune accordo, nella quale sia possibile intercettare le componenti essenziali della pianificazione di struttura: sistema insediativo, sistema infrastrutturale, sistema ambientale; - La produzione di una ricerca a tema, con la produzione di elaborazioni di dati, confronto fra casi e redazione di un testo che abbia le caratteristiche di una pubblicazione scientifica. Le attività didattiche di tipo applicativo riceveranno ausilio dal supporto didattico garantito dal Corso, in particolare per l’utilizzo di sistemi GIS. Il corso attiverà forme di coordinamento con il Laboratorio di Laurea Resilient City, Resilient Society; gli approfondimenti tematici svolti nel corso potranno trovare sviluppo nella redazione della tesi, nella quale dovranno poter essere identificati come portato del corso.

Modalità Frequenza

La frequenza al corso è obbligatoria, verranno raccolte le presenze.

Modalità Valutazione

La verifica dell’apprendimento avviene attraverso la discussione orale in sede d’esame degli argomenti di studio scelti e la valutazione degli elaborati predisposti, nonché attraverso un approfondimento critico sull’esperienza didattica effettuata.