21210010 - TEORIA DEI GIOCHI

Il corso presenta una trattazione introduttiva alla teoria dei giochi di tipo statico e dinamico, con informazione completa e incompleta. Una particolare enfasi sarà data alle applicazioni, soprattutto di tipo economico. Questo ci porterà a studiare, tra gli altri: come le imprese competono fra loro sulla quantità da produrre o sul prezzo di vendita; i problemi connessi alle decisioni di entrata e uscita d’impresa su un mercato nel quale è già attivo un concorrente; alcuni modelli contrattuali tipici del mercato del lavoro e del mercato finanziario; meccanismi alternativi d’asta per l’assegnazione di beni, attività finanziarie e altri diritti; questioni inerenti la definizione delle strategie d’intervento di politica economica (ad es. monetaria, fiscale, di finanza pubblica) e la valutazione della loro efficacia nel tempo (sostenibilità e credibilità).

TIRELLI MARIO

scheda docente | materiale didattico

Mutuazione: 21210010 TEORIA DEI GIOCHI in Scienze Economiche LM-56 TIRELLI MARIO

Programma

Parte I – Giochi con informazione completa.
1. Giochi statici: Nozione di gioco in forma normale. Concetti di soluzione. Equilibrio di Nash in strategie pure e in strategie miste. Strategie dominate e razionalizzabilità. Applicazioni.
2. Giochi dinamici: Nozione di gioco in forma estesa. Principio di induzione a ritroso. Applicazioni. Equilibrio di Nash perfetto nei sotto-giochi. Giochi infinitamente ripetuti. Applicazioni.
Parte II – Giochi con informazione incompleta.
3. Giochi statici con informazione incompleta. Nozione di gioco in forma normale con informazione incompleta. Equilbrio Bayesian-Nash. Applicazioni.

Testi Adottati

Martin J. Osborne, An Introduction to Game Theory, Oxford University Press. Edizione 2003 o successive (in inglese).

Modalità Erogazione

Lezioni frontali e discussione di problemi e applicazioni con cadenza settimanale.

Modalità Valutazione

Una prova scritta intermedia, riservata ai frequentanti e un esame scritto finale. **** EMERGENZA COVID **** Nel periodo nel quale gli esami non potranno svolgersi in presenza, le prove saranno organizzate come segue. Ciascun esame si comporra di una prova scritta e un colloqio orale. La prova scritta sarà sul modello di quella utilizzata negli esami in presenza e si svolgerà su Teams, preliminarmente allo svolgimento del colloquio orale (art. 2 comma 3 del DR n. 703/20202). Al termine dalla prova scritta seguirà convocazione per la prova orale che avverrà via Teams. E’ assolutamente necessario che prendiate visione delle procedure predisposte dall’Ateneo e attiviate i software necessari (http://portalestudente.uniroma3.it/accedi/area-riservata-docenti/istruzioni-docenti/esami-di-profitto/) Riceverete istruzioni più precise via Gomp a ridosso dell’appello.

TIRELLI MARIO

scheda docente | materiale didattico

Mutuazione: 21210010 TEORIA DEI GIOCHI in Scienze Economiche LM-56 TIRELLI MARIO

Programma

Parte I – Giochi con informazione completa.
1. Giochi statici: Nozione di gioco in forma normale. Concetti di soluzione. Equilibrio di Nash in strategie pure e in strategie miste. Strategie dominate e razionalizzabilità. Applicazioni.
2. Giochi dinamici: Nozione di gioco in forma estesa. Principio di induzione a ritroso. Applicazioni. Equilibrio di Nash perfetto nei sotto-giochi. Giochi infinitamente ripetuti. Applicazioni.
Parte II – Giochi con informazione incompleta.
3. Giochi statici con informazione incompleta. Nozione di gioco in forma normale con informazione incompleta. Equilbrio Bayesian-Nash. Applicazioni.

Testi Adottati

Martin J. Osborne, An Introduction to Game Theory, Oxford University Press. Edizione 2003 o successive (in inglese).

Modalità Erogazione

Lezioni frontali e discussione di problemi e applicazioni con cadenza settimanale.

Modalità Valutazione

Una prova scritta intermedia, riservata ai frequentanti e un esame scritto finale. **** EMERGENZA COVID **** Nel periodo nel quale gli esami non potranno svolgersi in presenza, le prove saranno organizzate come segue. Ciascun esame si comporra di una prova scritta e un colloqio orale. La prova scritta sarà sul modello di quella utilizzata negli esami in presenza e si svolgerà su Teams, preliminarmente allo svolgimento del colloquio orale (art. 2 comma 3 del DR n. 703/20202). Al termine dalla prova scritta seguirà convocazione per la prova orale che avverrà via Teams. E’ assolutamente necessario che prendiate visione delle procedure predisposte dall’Ateneo e attiviate i software necessari (http://portalestudente.uniroma3.it/accedi/area-riservata-docenti/istruzioni-docenti/esami-di-profitto/) Riceverete istruzioni più precise via Gomp a ridosso dell’appello.

TIRELLI MARIO

scheda docente | materiale didattico

Mutuazione: 21210010 TEORIA DEI GIOCHI in Scienze Economiche LM-56 TIRELLI MARIO

Programma

Parte I – Giochi con informazione completa.
1. Giochi statici: Nozione di gioco in forma normale. Concetti di soluzione. Equilibrio di Nash in strategie pure e in strategie miste. Strategie dominate e razionalizzabilità. Applicazioni.
2. Giochi dinamici: Nozione di gioco in forma estesa. Principio di induzione a ritroso. Applicazioni. Equilibrio di Nash perfetto nei sotto-giochi. Giochi infinitamente ripetuti. Applicazioni.
Parte II – Giochi con informazione incompleta.
3. Giochi statici con informazione incompleta. Nozione di gioco in forma normale con informazione incompleta. Equilbrio Bayesian-Nash. Applicazioni.

Testi Adottati

Martin J. Osborne, An Introduction to Game Theory, Oxford University Press. Edizione 2003 o successive (in inglese).

Modalità Erogazione

Lezioni frontali e discussione di problemi e applicazioni con cadenza settimanale.

Modalità Valutazione

Una prova scritta intermedia, riservata ai frequentanti e un esame scritto finale. **** EMERGENZA COVID **** Nel periodo nel quale gli esami non potranno svolgersi in presenza, le prove saranno organizzate come segue. Ciascun esame si comporra di una prova scritta e un colloqio orale. La prova scritta sarà sul modello di quella utilizzata negli esami in presenza e si svolgerà su Teams, preliminarmente allo svolgimento del colloquio orale (art. 2 comma 3 del DR n. 703/20202). Al termine dalla prova scritta seguirà convocazione per la prova orale che avverrà via Teams. E’ assolutamente necessario che prendiate visione delle procedure predisposte dall’Ateneo e attiviate i software necessari (http://portalestudente.uniroma3.it/accedi/area-riservata-docenti/istruzioni-docenti/esami-di-profitto/) Riceverete istruzioni più precise via Gomp a ridosso dell’appello.

TIRELLI MARIO

scheda docente | materiale didattico

Mutuazione: 21210010 TEORIA DEI GIOCHI in Scienze Economiche LM-56 TIRELLI MARIO

Programma

Parte I – Giochi con informazione completa.
1. Giochi statici: Nozione di gioco in forma normale. Concetti di soluzione. Equilibrio di Nash in strategie pure e in strategie miste. Strategie dominate e razionalizzabilità. Applicazioni.
2. Giochi dinamici: Nozione di gioco in forma estesa. Principio di induzione a ritroso. Applicazioni. Equilibrio di Nash perfetto nei sotto-giochi. Giochi infinitamente ripetuti. Applicazioni.
Parte II – Giochi con informazione incompleta.
3. Giochi statici con informazione incompleta. Nozione di gioco in forma normale con informazione incompleta. Equilbrio Bayesian-Nash. Applicazioni.

Testi Adottati

Martin J. Osborne, An Introduction to Game Theory, Oxford University Press. Edizione 2003 o successive (in inglese).

Modalità Erogazione

Lezioni frontali e discussione di problemi e applicazioni con cadenza settimanale.

Modalità Valutazione

Una prova scritta intermedia, riservata ai frequentanti e un esame scritto finale. **** EMERGENZA COVID **** Nel periodo nel quale gli esami non potranno svolgersi in presenza, le prove saranno organizzate come segue. Ciascun esame si comporra di una prova scritta e un colloqio orale. La prova scritta sarà sul modello di quella utilizzata negli esami in presenza e si svolgerà su Teams, preliminarmente allo svolgimento del colloquio orale (art. 2 comma 3 del DR n. 703/20202). Al termine dalla prova scritta seguirà convocazione per la prova orale che avverrà via Teams. E’ assolutamente necessario che prendiate visione delle procedure predisposte dall’Ateneo e attiviate i software necessari (http://portalestudente.uniroma3.it/accedi/area-riservata-docenti/istruzioni-docenti/esami-di-profitto/) Riceverete istruzioni più precise via Gomp a ridosso dell’appello.