21210171-2 - DIRITTO DELLE BANCHE E DELLE ASSICURAZIONI II

Il corso è articolato in due moduli didattici aventi a oggetto i seguenti temi: (i) con riguardo alla parte di diritto delle banche, le fonti del diritto bancario, l’Unione bancaria europea, l’esercizio dell’attività bancaria, gli organi di vigilanza, le varie tipologie di banche, le attività di smobilizzo dei crediti, il leasing e la tutela del cliente; (ii) con riguardo alla parte di diritto delle assicurazioni, la disciplina dell’impresa di assicurazione, gli intermediari di assicurazione, nonché le specifiche tipologie di contratti di assicurazione. L’obiettivo del corso è quello di fornire agli studenti gli strumenti necessari per comprendere le evoluzioni normative in atto in materia bancaria e assicurativa.

RABITTI MADDALENA

scheda docente | materiale didattico

Mutuazione: 21210171-2 DIRITTO DELLE BANCHE E DELLE ASSICURAZIONI II in Finanza e impresa LM-16 RABITTI MADDALENA

Programma

Il corso ha l’obiettivo di fornire agli studenti gli strumenti per conoscere i lineamenti del diritto bancario e finanziario. In particolare, nel modulo dedicato al diritto bancario si approfondirà: il sistema delle fonti del diritto bancario sia di matrice europea sia nazionale; l’Unione bancaria europea, la nozione di banca e intermediario finanziario; il ruolo della Banca d’Italia; le diverse tipologie di banche; l’esercizio dell’attività bancaria, i prodotti bancari e i prodotti complessi; la trasparenza bancaria; i contratti con la clientela, il credito al consumo, il ruolo dell’ABF; riguardo, poi, alle attività finanziarie, vengono approfondite le attività di smobilizzo dei crediti, la tutela del cliente e il leasing.

Con riferimento, invece, alla parte di diritto delle assicurazioni, l’altro modulo verte su: la disciplina dell’impresa di assicurazione, gli intermediari di assicurazione, i contratti di assicurazione, le fonti, le imprese di assicurazione e riassicurazione, la Direttiva c.d. "solvency II"; la vigilanza sul sistema assicurativo, disciplina della concorrenza e normativa delle imprese estere; distribuzione di prodotti assicurativi e diverse figure di intermediari; rami assicurativi danni; assicurazioni sulla vita; forme di ripartizione del rischio in campo assicurativo con particolare analisi della riassicurazione; coassicurazione; assicurazioni obbligatorie.


Testi Adottati

P. Bontempi, Diritto bancario e finanziario, Giuffré, ultima edizione: dal cap. I al cap. VIII compreso.
A. Donati-G. Volpe Putzolu, Manuale di diritto delle assicurazioni, Milano, Giuffrè Editore, ultima edizione, 2012: parte I, dal cap. II al cap. V (da pag. 15 a pag. 47); parte I, dal cap. VII al cap. IX (da pag. 57 a pag. 68); parti II / III, dal cap. XI al cap. XXI (da pag. 77 a pag. 178); parte III, dal cap. XXIII (da pag. 185 a pag. 198); parte III, dal cap. XXV al cap. XXVI (da pag. 205 a pag. 222).



RABITTI MADDALENA

scheda docente | materiale didattico

Mutuazione: 21210171-2 DIRITTO DELLE BANCHE E DELLE ASSICURAZIONI II in Finanza e impresa LM-16 RABITTI MADDALENA

Programma

Il corso ha l’obiettivo di fornire agli studenti gli strumenti per conoscere i lineamenti del diritto bancario e finanziario. In particolare, nel modulo dedicato al diritto bancario si approfondirà: il sistema delle fonti del diritto bancario sia di matrice europea sia nazionale; l’Unione bancaria europea, la nozione di banca e intermediario finanziario; il ruolo della Banca d’Italia; le diverse tipologie di banche; l’esercizio dell’attività bancaria, i prodotti bancari e i prodotti complessi; la trasparenza bancaria; i contratti con la clientela, il credito al consumo, il ruolo dell’ABF; riguardo, poi, alle attività finanziarie, vengono approfondite le attività di smobilizzo dei crediti, la tutela del cliente e il leasing.

Con riferimento, invece, alla parte di diritto delle assicurazioni, l’altro modulo verte su: la disciplina dell’impresa di assicurazione, gli intermediari di assicurazione, i contratti di assicurazione, le fonti, le imprese di assicurazione e riassicurazione, la Direttiva c.d. "solvency II"; la vigilanza sul sistema assicurativo, disciplina della concorrenza e normativa delle imprese estere; distribuzione di prodotti assicurativi e diverse figure di intermediari; rami assicurativi danni; assicurazioni sulla vita; forme di ripartizione del rischio in campo assicurativo con particolare analisi della riassicurazione; coassicurazione; assicurazioni obbligatorie.


Testi Adottati

P. Bontempi, Diritto bancario e finanziario, Giuffré, ultima edizione: dal cap. I al cap. VIII compreso.
A. Donati-G. Volpe Putzolu, Manuale di diritto delle assicurazioni, Milano, Giuffrè Editore, ultima edizione, 2012: parte I, dal cap. II al cap. V (da pag. 15 a pag. 47); parte I, dal cap. VII al cap. IX (da pag. 57 a pag. 68); parti II / III, dal cap. XI al cap. XXI (da pag. 77 a pag. 178); parte III, dal cap. XXIII (da pag. 185 a pag. 198); parte III, dal cap. XXV al cap. XXVI (da pag. 205 a pag. 222).



Canali

RABITTI MADDALENA

scheda docente | materiale didattico

Mutuazione: 21210171-2 DIRITTO DELLE BANCHE E DELLE ASSICURAZIONI II in Finanza e impresa LM-16 RABITTI MADDALENA

Programma

Il corso ha l’obiettivo di fornire agli studenti gli strumenti per conoscere i lineamenti del diritto bancario e finanziario. In particolare, nel modulo dedicato al diritto bancario si approfondirà: il sistema delle fonti del diritto bancario sia di matrice europea sia nazionale; l’Unione bancaria europea, la nozione di banca e intermediario finanziario; il ruolo della Banca d’Italia; le diverse tipologie di banche; l’esercizio dell’attività bancaria, i prodotti bancari e i prodotti complessi; la trasparenza bancaria; i contratti con la clientela, il credito al consumo, il ruolo dell’ABF; riguardo, poi, alle attività finanziarie, vengono approfondite le attività di smobilizzo dei crediti, la tutela del cliente e il leasing.

Con riferimento, invece, alla parte di diritto delle assicurazioni, l’altro modulo verte su: la disciplina dell’impresa di assicurazione, gli intermediari di assicurazione, i contratti di assicurazione, le fonti, le imprese di assicurazione e riassicurazione, la Direttiva c.d. "solvency II"; la vigilanza sul sistema assicurativo, disciplina della concorrenza e normativa delle imprese estere; distribuzione di prodotti assicurativi e diverse figure di intermediari; rami assicurativi danni; assicurazioni sulla vita; forme di ripartizione del rischio in campo assicurativo con particolare analisi della riassicurazione; coassicurazione; assicurazioni obbligatorie.


Testi Adottati

P. Bontempi, Diritto bancario e finanziario, Giuffré, ultima edizione: dal cap. I al cap. VIII compreso.
A. Donati-G. Volpe Putzolu, Manuale di diritto delle assicurazioni, Milano, Giuffrè Editore, ultima edizione, 2012: parte I, dal cap. II al cap. V (da pag. 15 a pag. 47); parte I, dal cap. VII al cap. IX (da pag. 57 a pag. 68); parti II / III, dal cap. XI al cap. XXI (da pag. 77 a pag. 178); parte III, dal cap. XXIII (da pag. 185 a pag. 198); parte III, dal cap. XXV al cap. XXVI (da pag. 205 a pag. 222).



RABITTI MADDALENA

scheda docente | materiale didattico

Mutuazione: 21210171-2 DIRITTO DELLE BANCHE E DELLE ASSICURAZIONI II in Finanza e impresa LM-16 RABITTI MADDALENA

Programma

Il corso ha l’obiettivo di fornire agli studenti gli strumenti per conoscere i lineamenti del diritto bancario e finanziario. In particolare, nel modulo dedicato al diritto bancario si approfondirà: il sistema delle fonti del diritto bancario sia di matrice europea sia nazionale; l’Unione bancaria europea, la nozione di banca e intermediario finanziario; il ruolo della Banca d’Italia; le diverse tipologie di banche; l’esercizio dell’attività bancaria, i prodotti bancari e i prodotti complessi; la trasparenza bancaria; i contratti con la clientela, il credito al consumo, il ruolo dell’ABF; riguardo, poi, alle attività finanziarie, vengono approfondite le attività di smobilizzo dei crediti, la tutela del cliente e il leasing.

Con riferimento, invece, alla parte di diritto delle assicurazioni, l’altro modulo verte su: la disciplina dell’impresa di assicurazione, gli intermediari di assicurazione, i contratti di assicurazione, le fonti, le imprese di assicurazione e riassicurazione, la Direttiva c.d. "solvency II"; la vigilanza sul sistema assicurativo, disciplina della concorrenza e normativa delle imprese estere; distribuzione di prodotti assicurativi e diverse figure di intermediari; rami assicurativi danni; assicurazioni sulla vita; forme di ripartizione del rischio in campo assicurativo con particolare analisi della riassicurazione; coassicurazione; assicurazioni obbligatorie.


Testi Adottati

P. Bontempi, Diritto bancario e finanziario, Giuffré, ultima edizione: dal cap. I al cap. VIII compreso.
A. Donati-G. Volpe Putzolu, Manuale di diritto delle assicurazioni, Milano, Giuffrè Editore, ultima edizione, 2012: parte I, dal cap. II al cap. V (da pag. 15 a pag. 47); parte I, dal cap. VII al cap. IX (da pag. 57 a pag. 68); parti II / III, dal cap. XI al cap. XXI (da pag. 77 a pag. 178); parte III, dal cap. XXIII (da pag. 185 a pag. 198); parte III, dal cap. XXV al cap. XXVI (da pag. 205 a pag. 222).



Canali

RABITTI MADDALENA

scheda docente | materiale didattico

Mutuazione: 21210171-2 DIRITTO DELLE BANCHE E DELLE ASSICURAZIONI II in Finanza e impresa LM-16 RABITTI MADDALENA

Programma

Il corso ha l’obiettivo di fornire agli studenti gli strumenti per conoscere i lineamenti del diritto bancario e finanziario. In particolare, nel modulo dedicato al diritto bancario si approfondirà: il sistema delle fonti del diritto bancario sia di matrice europea sia nazionale; l’Unione bancaria europea, la nozione di banca e intermediario finanziario; il ruolo della Banca d’Italia; le diverse tipologie di banche; l’esercizio dell’attività bancaria, i prodotti bancari e i prodotti complessi; la trasparenza bancaria; i contratti con la clientela, il credito al consumo, il ruolo dell’ABF; riguardo, poi, alle attività finanziarie, vengono approfondite le attività di smobilizzo dei crediti, la tutela del cliente e il leasing.

Con riferimento, invece, alla parte di diritto delle assicurazioni, l’altro modulo verte su: la disciplina dell’impresa di assicurazione, gli intermediari di assicurazione, i contratti di assicurazione, le fonti, le imprese di assicurazione e riassicurazione, la Direttiva c.d. "solvency II"; la vigilanza sul sistema assicurativo, disciplina della concorrenza e normativa delle imprese estere; distribuzione di prodotti assicurativi e diverse figure di intermediari; rami assicurativi danni; assicurazioni sulla vita; forme di ripartizione del rischio in campo assicurativo con particolare analisi della riassicurazione; coassicurazione; assicurazioni obbligatorie.


Testi Adottati

P. Bontempi, Diritto bancario e finanziario, Giuffré, ultima edizione: dal cap. I al cap. VIII compreso.
A. Donati-G. Volpe Putzolu, Manuale di diritto delle assicurazioni, Milano, Giuffrè Editore, ultima edizione, 2012: parte I, dal cap. II al cap. V (da pag. 15 a pag. 47); parte I, dal cap. VII al cap. IX (da pag. 57 a pag. 68); parti II / III, dal cap. XI al cap. XXI (da pag. 77 a pag. 178); parte III, dal cap. XXIII (da pag. 185 a pag. 198); parte III, dal cap. XXV al cap. XXVI (da pag. 205 a pag. 222).



RABITTI MADDALENA

scheda docente | materiale didattico

Mutuazione: 21210171-2 DIRITTO DELLE BANCHE E DELLE ASSICURAZIONI II in Finanza e impresa LM-16 RABITTI MADDALENA

Programma

Il corso ha l’obiettivo di fornire agli studenti gli strumenti per conoscere i lineamenti del diritto bancario e finanziario. In particolare, nel modulo dedicato al diritto bancario si approfondirà: il sistema delle fonti del diritto bancario sia di matrice europea sia nazionale; l’Unione bancaria europea, la nozione di banca e intermediario finanziario; il ruolo della Banca d’Italia; le diverse tipologie di banche; l’esercizio dell’attività bancaria, i prodotti bancari e i prodotti complessi; la trasparenza bancaria; i contratti con la clientela, il credito al consumo, il ruolo dell’ABF; riguardo, poi, alle attività finanziarie, vengono approfondite le attività di smobilizzo dei crediti, la tutela del cliente e il leasing.

Con riferimento, invece, alla parte di diritto delle assicurazioni, l’altro modulo verte su: la disciplina dell’impresa di assicurazione, gli intermediari di assicurazione, i contratti di assicurazione, le fonti, le imprese di assicurazione e riassicurazione, la Direttiva c.d. "solvency II"; la vigilanza sul sistema assicurativo, disciplina della concorrenza e normativa delle imprese estere; distribuzione di prodotti assicurativi e diverse figure di intermediari; rami assicurativi danni; assicurazioni sulla vita; forme di ripartizione del rischio in campo assicurativo con particolare analisi della riassicurazione; coassicurazione; assicurazioni obbligatorie.


Testi Adottati

P. Bontempi, Diritto bancario e finanziario, Giuffré, ultima edizione: dal cap. I al cap. VIII compreso.
A. Donati-G. Volpe Putzolu, Manuale di diritto delle assicurazioni, Milano, Giuffrè Editore, ultima edizione, 2012: parte I, dal cap. II al cap. V (da pag. 15 a pag. 47); parte I, dal cap. VII al cap. IX (da pag. 57 a pag. 68); parti II / III, dal cap. XI al cap. XXI (da pag. 77 a pag. 178); parte III, dal cap. XXIII (da pag. 185 a pag. 198); parte III, dal cap. XXV al cap. XXVI (da pag. 205 a pag. 222).



RABITTI MADDALENA

scheda docente | materiale didattico

Mutuazione: 21210171-2 DIRITTO DELLE BANCHE E DELLE ASSICURAZIONI II in Finanza e impresa LM-16 RABITTI MADDALENA

Programma

Il corso ha l’obiettivo di fornire agli studenti gli strumenti per conoscere i lineamenti del diritto bancario e finanziario. In particolare, nel modulo dedicato al diritto bancario si approfondirà: il sistema delle fonti del diritto bancario sia di matrice europea sia nazionale; l’Unione bancaria europea, la nozione di banca e intermediario finanziario; il ruolo della Banca d’Italia; le diverse tipologie di banche; l’esercizio dell’attività bancaria, i prodotti bancari e i prodotti complessi; la trasparenza bancaria; i contratti con la clientela, il credito al consumo, il ruolo dell’ABF; riguardo, poi, alle attività finanziarie, vengono approfondite le attività di smobilizzo dei crediti, la tutela del cliente e il leasing.

Con riferimento, invece, alla parte di diritto delle assicurazioni, l’altro modulo verte su: la disciplina dell’impresa di assicurazione, gli intermediari di assicurazione, i contratti di assicurazione, le fonti, le imprese di assicurazione e riassicurazione, la Direttiva c.d. "solvency II"; la vigilanza sul sistema assicurativo, disciplina della concorrenza e normativa delle imprese estere; distribuzione di prodotti assicurativi e diverse figure di intermediari; rami assicurativi danni; assicurazioni sulla vita; forme di ripartizione del rischio in campo assicurativo con particolare analisi della riassicurazione; coassicurazione; assicurazioni obbligatorie.


Testi Adottati

P. Bontempi, Diritto bancario e finanziario, Giuffré, ultima edizione: dal cap. I al cap. VIII compreso.
A. Donati-G. Volpe Putzolu, Manuale di diritto delle assicurazioni, Milano, Giuffrè Editore, ultima edizione, 2012: parte I, dal cap. II al cap. V (da pag. 15 a pag. 47); parte I, dal cap. VII al cap. IX (da pag. 57 a pag. 68); parti II / III, dal cap. XI al cap. XXI (da pag. 77 a pag. 178); parte III, dal cap. XXIII (da pag. 185 a pag. 198); parte III, dal cap. XXV al cap. XXVI (da pag. 205 a pag. 222).



RABITTI MADDALENA

scheda docente | materiale didattico

Mutuazione: 21210171-2 DIRITTO DELLE BANCHE E DELLE ASSICURAZIONI II in Finanza e impresa LM-16 RABITTI MADDALENA

Programma

Il corso ha l’obiettivo di fornire agli studenti gli strumenti per conoscere i lineamenti del diritto bancario e finanziario. In particolare, nel modulo dedicato al diritto bancario si approfondirà: il sistema delle fonti del diritto bancario sia di matrice europea sia nazionale; l’Unione bancaria europea, la nozione di banca e intermediario finanziario; il ruolo della Banca d’Italia; le diverse tipologie di banche; l’esercizio dell’attività bancaria, i prodotti bancari e i prodotti complessi; la trasparenza bancaria; i contratti con la clientela, il credito al consumo, il ruolo dell’ABF; riguardo, poi, alle attività finanziarie, vengono approfondite le attività di smobilizzo dei crediti, la tutela del cliente e il leasing.

Con riferimento, invece, alla parte di diritto delle assicurazioni, l’altro modulo verte su: la disciplina dell’impresa di assicurazione, gli intermediari di assicurazione, i contratti di assicurazione, le fonti, le imprese di assicurazione e riassicurazione, la Direttiva c.d. "solvency II"; la vigilanza sul sistema assicurativo, disciplina della concorrenza e normativa delle imprese estere; distribuzione di prodotti assicurativi e diverse figure di intermediari; rami assicurativi danni; assicurazioni sulla vita; forme di ripartizione del rischio in campo assicurativo con particolare analisi della riassicurazione; coassicurazione; assicurazioni obbligatorie.


Testi Adottati

P. Bontempi, Diritto bancario e finanziario, Giuffré, ultima edizione: dal cap. I al cap. VIII compreso.
A. Donati-G. Volpe Putzolu, Manuale di diritto delle assicurazioni, Milano, Giuffrè Editore, ultima edizione, 2012: parte I, dal cap. II al cap. V (da pag. 15 a pag. 47); parte I, dal cap. VII al cap. IX (da pag. 57 a pag. 68); parti II / III, dal cap. XI al cap. XXI (da pag. 77 a pag. 178); parte III, dal cap. XXIII (da pag. 185 a pag. 198); parte III, dal cap. XXV al cap. XXVI (da pag. 205 a pag. 222).