22910283 - Filosofia ed etica della tecnologia

Il corso si propone di far sì che gli studenti acquisiscano consapevolezza, capacità di comprensione e autonomia di giudizio rispetto alle ricadute etiche connesse con l'introduzione delle nuove tecnologie nel campo della media education e dell’e-learning. In questa luce saranno dunque affrontati temi come la pervasività del decision-making su base algoritmica, il diritto alla privacy, gli avanzamenti moralmente controversi dell’intelligenza artificiale e i rischi che l’infosfera pone all’autonomia individuale.

DE CARO MARIO

scheda docente | materiale didattico

Mutuazione: 22910283 Filosofia ed etica della tecnologia in E-Learning e media education LM-93 DE CARO MARIO

Programma

Il corso si dividerà in due parti. Nella prima affronteremo alcuni dei temi centrali della discussione su filosofia e tecnologia, con particolare attenzione agli aspetti etici: il rapporto tra esseri umani e macchine; prospettive e rischi dell'intelligenza artificiale; la comunicazione nell'età di internet; macchine come pazienti e agenti morali. Nella seconda parte del corso, con l'aiuto di alcuni funzionari della Commissione europea, dibatteremo assieme alcuni di questi temi.

Testi Adottati

I testi saranno messi online dal docente. Gli studenti che passeranno la prova scritta al termine del corso, saranno esonerati da una parte del programma (le istruzioni dettagliate saranno date durante il corso)

Modalità Erogazione

Parte del corso sarà in presenza, parte online

Modalità Frequenza

Non richiesta

Modalità Valutazione

Per i frequentanti ci sarà una valutazione scritta (con programma ridotto) nell'ultimo giorno di corso, che potrà essere eventualmente integrata dall'esame orale. Per i non frequentanti la valutazione sarà orale sull'intero programma.