20802085 - LABORATORIO DI PROGETTAZIONE STRADALE

Laboratorio di progettazione stradale è un insegnamento caratterizzante del settore di Strade Ferrovie e Aeroporti, inserito nel corso di Laurea Magistrale in Infrastrutture Viarie e Trasporti. Il principale obiettivo del corso di studio consiste nel formare un ingegnere civile ad alta qualificazione professionale in grado di operare nei settori delle infrastrutture viarie e dei sistemi di trasporto.
Nell’ambito del percorso di studio della Laurea Magistrale, l’insegnamento di Laboratorio di progettazione stradale si propone di fornire agli studenti le conoscenze fondamentali nel campo della progettazione di una infrastruttura stradale in ambito urbano e/o suburbano al fine di garantire il collegamento funzionale con altre infrastrutture in esercizio tramite la realizzazione di un’intersezione. La densità di vincoli che contraddistingue ciascun ambito interessato consentirà di acquisire le conoscenze per la risoluzione delle criticità e l’ottimizzazione delle scelte progettuali di un’infrastruttura stradale.
Gli studenti acquisiranno le competenze necessarie per 1) predisporre cartografie tematiche, elaborati tecnici; 2) dimensionare i principali allineamenti plano-altimetrici dei diversi assi stradali componenti l’intersezione; 3) identificare e caratterizzare le criticità ed i vincoli alle diverse scale di dettaglio; 4) individuare gli elementi costituenti lo spazio stradale a seconda della scala utilizzata (barriere di sicurezza, segnaletica orizzontale e verticale, presidi idraulici, ecc.; 5) realizzare ed organizzare gli elaborati tecnici progettuali per la presentazione del progetto nelle diverse fasi previste.
Al termine dell’insegnamento gli studenti saranno in grado di 1) risolvere problemi di ottimizzazione delle scelte progettuali nelle diverse fasi di progettazione; 2) rappresentare le scelte in elaborati tecnici rispondenti alle richieste normative nazionali; 3) acquisire la capacità di dimostrare la validità e fondatezza delle scelte progettuali alla luce di analisi vincolistiche e tecniche affrontate nella redazione del progetto; 4) redigere un progetto stradale coerente con le diverse scale di dettaglio richieste.
scheda docente | materiale didattico

Programma

Il Nuovo Codice dei contratti pubblici. Le fasi della progettazione. Gli elaborati progettuali.
Progettazione per elementi e verifiche sistemiche di tracciato. il coordinamento planoaltimetrico, la compatibilità delle geometrie d’asse, l’occupazione dei sedimi, la tipologia e localizzazione delle opere d’arte. interventi complementari per le sistemazioni idrauliche, illuminazione, gli impianti tecnologici.
La teoria delle intersezioni stradali: modelli e verifiche di funzionalità.
Applicazioni con software commerciali di progettazione stradale per le verifiche di coordinamento plano altimetrico, i computi metrici e le verifiche ambientali.


Testi Adottati

Materiale fornito dal docente
Highway engineering handbook. McGraw Hill Companies
G. Da Rios. Le intersezioni stradali. UTET Università