20710504 - LINGUA E TRADUZIONE FRANCESE 2 A

L’insegnamento di Lingua e Traduzione 2 A (prima lingua) rientra nell’ambito delle attività formative di base delle “Lingue di studio e culture dei rispettivi paesi” del corso di laurea in Lingue e Mediazione Linguistico-Culturale, specificamente le attività volte a fornire una competenza operativa effettiva ai livelli prestabiliti per la prima lingua, nonché conoscenze teoriche sulle principali caratteristiche della lingua straniera.
Il corso mira a:
-fornire conoscenze e competenze sulle principali problematiche relative alla traduzione;
-avviare gli studenti alla traduzione di testi brevi appartenenti a diversi generi testuali.
Risultati di apprendimento attesi: gli studenti conosceranno le principali problematiche della traduzione come mediazione linguistico-culturale; sapranno tradurre testi brevi appartenenti a vari generi testuali.

SANTONE LAURA

scheda docente | materiale didattico

Fruizione: 20710222 Lingua e traduzione lingua francese II in Lingue e letterature per la comunicazione interculturale L-11 SANTONE LAURA

Programma

Il corso offre un atelier di traduzione articolato in 2 volets. Il primo volet, di natura teorica, affronta la traduzione a partire dalle differenti funzioni del linguaggio descritte nello schema di Roman Jakobson; il secondo volet, invece, affronta la traduzione in quanto "pratica" a partire da un corpus di testi appartenenti a generi testuali differenti.

Testi Adottati

- R. Jakobson, « Aspects linguistiques de la traduction », in Essais de linguistique générale, Minuit 1963
- R. Boivineau, L’ABC de l’adaptation publicitaire, “Meta : Journal des traducteurs”, 1, mars 1972, pp. 5-28 (en ligne : https://www.erudit.org/revue/meta/1972/v17/n1/002097ar.html)
- corpus di testi da tradurre selezionati e forniti dal docente sulle piattaforme Moodle e Teams

Modalità Erogazione

Lezioni frontali se le disposizioni ministeriali Covid-19 lo consentiranno, altrimenti le lezioni si terranno sulla piattaforma Teams.

Modalità Valutazione

Laddove le disposizioni Covid non consentano di svolgere l'esame in presenza, il colloquio si terrà con modalità a distanza, tramite conferenza audio-video con l’utilizzo del software Microsoft Teams.