22910230 - Politiche e servizi per lo studio e il lavoro

Con lo studio di Politiche e servizi per lo studio e il lavoro lo studente sarà in grado di conseguire i seguenti obiettivi formativi.
In termini di conoscenza e capacità di comprensione:
- definire ed identificare il campo epistemologico e metodologico della disciplina;
- comprendere il rapporto dialettico che esiste tra politiche e servizi sociali.
In termini di capacità di applicare conoscenza e comprensione:
- analizzare i tratti essenziali del mercato del lavoro e le trasformazioni delle politiche del lavoro nei diversi contesti nazionali ed europei;
- analizzare l’organizzazione dei servizi nei vari contesti territoriali di riferimento.
In termini di autonomia di giudizio:
- valutare gli interventi e le politiche sociali per lo studio e per il lavoro nell’attuale momento storico;
- individuare le risorse presenti sul territorio per gestire con consapevolezza le trasformazioni nell'organizzazione dei servizi.
In termini di abilità comunicative:
- interagire nei diversi contesti;
- progettare in gruppo.
In termini di capacità di apprendimento:
- esercitare la disponibilità alla ricerca scientifica;
- essere in grado di accedere alla letteratura scientifica di riferimento.

URSINO CARMELO

scheda docente | materiale didattico

Programma

1) Lo studio universitario dalle origini al D.Lgs. 68
2) Borse di studio ed alloggi. La legge 338
3) Altri servizio: mense, trasporti, cultura e disabili
4) Il Diritto allo Studio (DSU) in Europa
5) Il DSU nelle regioni italiane
6) Università e città: Roma
7) Il DSU ai tempi del Covid-19
8) Il lessico per lo studio ed il lavoro: le parole chiave
9) Gli attori istituzionali e le politiche per il lavoro
10) Terza missione delle università ed il ruolo dell'ANVUR
11) I servizi per il lavoro negli atenei italiani
12) Studio e lavoro: le competenze trasversali

Testi Adottati

Materiali didattici
Letture di approfondimento:

Politiche e servizi per lo studio:

- paper del Servizio Studi della Camera dei Deputati sul Diritto allo Studio Universitario
- il DSU nell'anno accademico 2017/2018, a cura del MIUR

Politiche e servizi per il lavoro:

- le politiche attive per il lavoro, rapporto annuale, Ministero del Lavoro
- Università e imprese, paper CRUI
- La Terza missione delle Università, paper ANVUR


Bibliografia Di Riferimento

Non presente

Modalità Erogazione

Durante l'esame finale il candidato è tenuto a dimostrare la sua preparazione sui materiali/slides adottati che corrispondono agli argomenti svolti nelle lezioni. Le slides saranno caricate nella web cattedra subito dopo la lezione. Le slides fungeranno da guida nello studio della materia, mentre i materiali didattici saranno letture e approfondimenti sulle singole tematiche. Il corso si articola in tre grandi macroaree: le politiche e i servizi per lo studio, le politiche e i servizi per il lavoro, alcuni aspetti di attualità riguardanti l’università ai tempi del Covid. La preparazione è accertata mediante una discussione con l'esaminatore. Nel caso di un prolungamento dell’emergenza sanitaria da COVID-19 saranno recepite tutte le disposizioni che regolino le modalità di svolgimento delle attività didattiche e della valutazione degli studenti.

Modalità Frequenza

La frequenza non è obbligatoria

Modalità Valutazione

Esame in presenza