20410221 - BIOCHIMICA

Terminologia biochimica.
Basi molecolari dei sistemi biologici.
Relazioni struttura-funzione delle macromolecole biologiche.
Catalisi enzimatica.
Principali vie metaboliche.

ASCENZI PAOLO

scheda docente | materiale didattico

POLTICELLI FABIO

scheda docente | materiale didattico

Programma

L’acqua
Le interazioni deboli nei sistemi acquosi
Il legame idrogeno
Ionizzazione dell’acqua, acidi e basi deboli
Aminoacidi, peptidi e proteine
Gli aminoacidi
I peptidi e le proteine
I legami covalenti di peptidi e le proteine
La struttura delle proteine
Struttura primaria
Struttura secondaria
Struttura terziaria
Struttura quaternaria
Strutture sopramolecolari
Folding e unfolding (aspetti generali)

Testi Adottati

Nelson, Cox - I principi di Biochimica del Lehninger. Zanichelli 2018

Garrett, Grisham –Biochimica, Piccin, 2014

Berg, Tymoczko, Stryer – Biochimica, Zanichelli, 2012

McKee e McKee – Biochimica, McGraw Hill, 2006

Modalità Erogazione

Il corso di Biochimica è un corso teorico che si svolge al secondo semestre e si articola in 6 ore di lezioni frontali per settimana con l'utilizzo di supporti digitali.

Modalità Frequenza

La frequenza è facoltativa ma altamente consigliata in quanto facilita il raggiungimento di risultati positivi nella prova di esame.

Modalità Valutazione

Per questo modulo del corso è prevista una valutazione scritta in itinere. Il voto finale deriverà dalla media dei voti ottenuti nelle tre valutazioni in itinere scritte del corso. Nel caso in cui lo studente non abbia svolto uno o due esoneri o voglia aumentare il voto conseguito, potrà sostenere l'esame orale relativamente alle parti di programma oggetto dell'esonero, nelle date di appello stabilite. Lo studente che non intende svolgere gli esoneri durante il semestre, può svolgere direttamente l'esame orale nelle date di appello stabilite. Il voto finale valuterà i seguenti parametri: a) Appropriatezza, correttezza e congruenza delle conoscenze e competenze acquisite; b) Utilizzo appropriato del linguaggio specifico della disciplina; c) Capacità espressiva; d) Capacità logiche; e) Capacità di sintesi; f) Capacità di collegare differenti argomenti. Di conseguenza, il giudizio potrà essere: a) Sufficiente (da 18 a 20/30) b) Discreto (da 21 a 23) c) Buono (da 24 a 26) d) Ottimo (da 27 a 29) e) Eccellente (30) La lode si attribuisce a candidati nettamente sopra la media, e i cui eventuali limiti nozionistici, espressivi, concettuali, logici risultino nel complesso del tutto irrilevanti.

DI MASI ALESSANDRA

scheda docente | materiale didattico

Programma

Il modulo di esercitazione del corso di Biochimica prevede tre esperienze di laboratorio, ciascuna della durata di 2 ore. Gli argomenti delle esperienze sono:
1. Separazione del sangue nella sua componenente cellulare e plasmatica. Frazionamento delle proteine del sangue mediante precipitazione salina e in etanolo.
2. Quantificazione delle proteine plasmatiche mediante metodo Bradford. Preparazione dei campioni da caricare su SDS-PAGE. Caricamento su gel di poliacrilammide delle proteine frazionate.
3. Caratterizzazione dell'attività enzimantica della lattatto deidrogenasi.

Testi Adottati

MCKEE, BIOCHIMICA, MCGRAW - HILL. ALTRI TESTI: NELSON, COX, I PRINCIPI DI BIOCHIMICA DI LEHININGER, ZANICHELLI VOET, VOET, PRATT, FONDAMENTI DI BIOCHIMICA, ZANICHELLI STRYER, BIOCHIMICA, ZANICHELLI RAWN, BIOCHIMICA, MCGRAW-HILLMORAN ET AL., BIOCHIMICA, MCGRAW-HILL GARRET, GRISHAM, BIOCHIMICA, ZANICHELLI.

ORARIO RICEVIMENTO: lunedì ore 10

Modalità Erogazione

Il modulo di esercitazione del corso di Biochimica prevede tre esperienze di laboratorio, ciascuna della durata di 2 ore. Gli argomenti delle esperienze sono: 1. Separazione del sangue nella sua componenente cellulare e plasmatica. Frazionamento delle proteine del sangue mediante precipitazione salina e in etanolo. 2. Quantificazione delle proteine plasmatiche mediante metodo Bradford. Preparazione dei campioni da caricare su SDS-PAGE. Caricamento su gel di poliacrilammide delle proteine frazionate. 3. Caratterizzazione dell'attività enzimantica della lattatto deidrogenasi. I dati sperimentali ottenuti nel corso delle esercitazioni dovranno essere analizzati dagli studenti mediante l'utilizzo di un adeguato software (Excel). I risultati ottenuti verrano discussi insieme al docente nel corso di una lezione frontale in aula.

Modalità Valutazione

La partecipazione alle tre esperienze di laboratorio è obbligatoria per poter sostenere l'esame di Biochimica. Pertanto, il modulo I del Corso di Biochimica non prevede una valutazione specifica, ma la partecipazione attiva dello studente alle attività svolte. Allo studente è infatti richiesta l'analisi dei dati sperimentali ottenuti nelle tre esperienze mediante l'utilizzo di software appropriatato (Excel). I risultati ottenuti saranno quindi analizzati e discussi insieme al docente durante una lezione frontale in aula.