20710447 - STORIA DELLE ARTI NEL QUATTROCENTO E CINQUECENTO

L’insegnamento mira a fornire delle conoscenze di base sui principali fenomeni storico-artistici della prima età moderna in Italia, nei secoli XV e XVI, affrontati sotto i diversi aspetti dell’inquadramento nel contesto storico, della tradizione storico-artistica, della storiografia del settore e dell’analisi stilistica. Lo studente dovrà essere in grado, a conclusione del corso, di esporre con chiarezza e competenza i contenuti appresi attraverso le lezioni frontali, la lettura della bibliografia e i sopralluoghi ai monumenti, e di sapersi orientare nell’inquadrare epoca, tecnica e soggetto del manufatto artistico della prima età moderna, con autonomia di giudizio e consapevolezza critica.

TOSINI PATRIZIA

scheda docente | materiale didattico

Programma

Gli affreschi della cappella Sistina sotto Sisto IV: il cantiere, gli artisti, le botteghe.

Il corso prenderà in considerazione gli artisti coinvolti negli affreschi della cappella Sistina al tempo di Sisto IV, esaminandone nel dettaglio le loro carriere artistiche e il ruolo svolto nel cantiere papale.

Testi Adottati

BIBLIOGRAFIA:

Cappella Sistina:

J. Shearman, La costruzione della cappella e la prima decorazione al tempo di Sisto IV, in La cappella Sistina. I primi restauri, la scoperta del colore, Novara 1986, pp. 22-87.

M. Calvesi, La cappella Sistina e la sua decorazione da Perugino a Michelangelo, Roma 1997, pp. 21-70.

A. Nesselrath, La cappella di Sisto IV, la decorazione del Quattrocento e la sua importanza nel contesto attuale, in La Sistina e Michelangelo, Milano 2003, pp. 25-29.

A. Nesselrath, The Painters of Lorenzo the Magnificent in the Chapel of Pope Sixtus IV in Rome, in The Fifteenth Century Frescoes in the Sistine Chapel, Roma 2003, pp. 39-75.

P. N. Pagliara, The Sistine Chapel, Its Medieval Precedent, and Reconstructions, in The Fifteenth Century Frescoes in the Sistine Chapel, Roma 2003, pp. 77-85.

U. Pfisterer, La cappella Sistina, Roma 2014 (parti scelte).

Perugino:

Perugino il divin pittore, catalogo della mostra (Perugia 2004), a cura di V. Garibaldi, F. F. Mancini, pp. 47-115.

Botticelli:

Alessandro Cecchi, Botticelli, Milano 2008, pp. 30-283.

Ghirlandaio:

R. Keks, Ghirlandaio, Firenze 1995.

Maestri e botteghe, catalogo della mostra (Firenze 1992-1993), a cura di C. Acidini Luchinat, M. Gregori, A. Paolucci, pp. 23-59.

Signorelli:

Cecilia Martelli, Luca Signorelli dalla cappella Sistina a Loreto, in Luca Signorelli, catalogo della mostra, Perugia 2012, pp. 59-71.

Tom Henry, La vita e l’arte di Luca Signorelli, Città di Castello 2014, pp. 37-65.

Pinturicchio:

P. Scarpellini, M. R. Silvestrelli, Pintoricchio, Milano 2003, pp. 57-205; 233-247

Per la visione dei materiali bibliografici e delle slides, si prega di fare riferimento alla pagina web del docente:

http://studiumanistici.uniroma3.it/persone/aUs3RUlNcmlmODJSVTRvUVpFbENSNTM1L29kOWJvMExYT1JOTDk4UCs3cz0=/

Modalità Erogazione

Lezioni in aula e sopralluoghi a monumenti artistici romani.

Modalità Valutazione

L'esame si svolgerà in forma orale e verificherà la conoscenza degli argomenti affrontati durante il corso.