20709851 - LETTERATURA ITALIANA (PER S.C.P.A)

IL CORSO SI PROPONE DI FAR CONSEGUIRE AGLI STUDENTI UNA PREPARAZIONE DI BASE SULLA STORIA DELLA LETTERATURA ITALIANA, SVILUPPANDO PROBLEMATICHE GENERALI DI TIPO STORICO-LETTERARIO E METODOLOGICO.

CRIMI GIUSEPPE

scheda docente | materiale didattico

Programma

Il corso affronta la storia dell'ottava rima, tra il XIV e il XVII secolo, con particolare attenzione alla nascita e allo sviluppo del genere eroicomico.


Testi Adottati

1. Testi: Dispense preparate dal docente.
2. Manuale di letteratura italiana: G. Alfano – P. Italia – E. Russo – F. Tomasi, Letteratura italiana. Dalle Origini a metà Cinquecento. Manuale per studi universitari, Milano, Mondadori Università, 2018 (e successive ristampe);
3. L’eroicomico, a cura di G. Crimi e M. Malavasi, Roma, Carocci, 2020;
4. A. Limentani, Struttura e storia dell’ottava rima, in «Lettere Italiane», XIII, 1961, pp. 20-77;
5. Due studi a scelta fra i seguenti:
a) A. Casadei, La fine degli incanti. Vicende del poema epico-cavalleresco nel Rinascimento, Milano, Angeli, 1997;
b) M.C. Cabani, Le forme del cantare epico-cavalleresco, Lucca, Pacini Fazzi, 1988;
c) M.C. Cabani, La pianella di Scarpinello. Tassoni e la nascita dell’eroicomico, Lucca, Pacini Fazzi, 1999;
d) M.C. Cabani, Eroi comici. Saggi su un genere seicentesco, Lecce, Pensa multimedia, 2010;
e) F. Calitti, Fra lirica e narrativa. Storia dell'ottava rima nel Rinascimento, Firenze, Le Càriti, 2004;
f) L’eroicomico dall’Italia all’Europa. Atti del Convegno, Università di Losanna, 9-10 settembre 2011, a cura di G. Bucchi, Pisa, ETS, 2013;
g) Nuove prospettive sull’ottava rima, a cura di L. Facini, Lecce, Pensa multimedia, 2018;
h) M. Villoresi, La letteratura cavalleresca. Dai cicli medievali all’Ariosto, Roma, Carocci, 2000.
Per gli studenti frequentanti non è previsto il punto 5.


Modalità Erogazione

Modalità mista (in presenza e a distanza)

Modalità Valutazione

Prova orale

CRIMI GIUSEPPE

scheda docente | materiale didattico

Programma

Il corso affronta la storia dell'ottava rima, tra il XIV e il XVII secolo, con particolare attenzione alla nascita e allo sviluppo del genere eroicomico.


Testi Adottati

1. Testi: Dispense preparate dal docente.
2. Manuale di letteratura italiana: G. Alfano – P. Italia – E. Russo – F. Tomasi, Letteratura italiana. Dalle Origini a metà Cinquecento. Manuale per studi universitari, Milano, Mondadori Università, 2018 (e successive ristampe);
3. L’eroicomico, a cura di G. Crimi e M. Malavasi, Roma, Carocci, 2020;
4. A. Limentani, Struttura e storia dell’ottava rima, in «Lettere Italiane», XIII, 1961, pp. 20-77;
5. Due studi a scelta fra i seguenti:
a) A. Casadei, La fine degli incanti. Vicende del poema epico-cavalleresco nel Rinascimento, Milano, Angeli, 1997;
b) M.C. Cabani, Le forme del cantare epico-cavalleresco, Lucca, Pacini Fazzi, 1988;
c) M.C. Cabani, La pianella di Scarpinello. Tassoni e la nascita dell’eroicomico, Lucca, Pacini Fazzi, 1999;
d) M.C. Cabani, Eroi comici. Saggi su un genere seicentesco, Lecce, Pensa multimedia, 2010;
e) F. Calitti, Fra lirica e narrativa. Storia dell'ottava rima nel Rinascimento, Firenze, Le Càriti, 2004;
f) L’eroicomico dall’Italia all’Europa. Atti del Convegno, Università di Losanna, 9-10 settembre 2011, a cura di G. Bucchi, Pisa, ETS, 2013;
g) Nuove prospettive sull’ottava rima, a cura di L. Facini, Lecce, Pensa multimedia, 2018;
h) M. Villoresi, La letteratura cavalleresca. Dai cicli medievali all’Ariosto, Roma, Carocci, 2000.
Per gli studenti frequentanti non è previsto il punto 5.


Modalità Erogazione

Modalità mista (in presenza e a distanza)

Modalità Valutazione

Prova orale

CRIMI GIUSEPPE

scheda docente | materiale didattico

Programma

Il corso affronta la storia dell'ottava rima, tra il XIV e il XVII secolo, con particolare attenzione alla nascita e allo sviluppo del genere eroicomico.


Testi Adottati

1. Testi: Dispense preparate dal docente.
2. Manuale di letteratura italiana: G. Alfano – P. Italia – E. Russo – F. Tomasi, Letteratura italiana. Dalle Origini a metà Cinquecento. Manuale per studi universitari, Milano, Mondadori Università, 2018 (e successive ristampe);
3. L’eroicomico, a cura di G. Crimi e M. Malavasi, Roma, Carocci, 2020;
4. A. Limentani, Struttura e storia dell’ottava rima, in «Lettere Italiane», XIII, 1961, pp. 20-77;
5. Due studi a scelta fra i seguenti:
a) A. Casadei, La fine degli incanti. Vicende del poema epico-cavalleresco nel Rinascimento, Milano, Angeli, 1997;
b) M.C. Cabani, Le forme del cantare epico-cavalleresco, Lucca, Pacini Fazzi, 1988;
c) M.C. Cabani, La pianella di Scarpinello. Tassoni e la nascita dell’eroicomico, Lucca, Pacini Fazzi, 1999;
d) M.C. Cabani, Eroi comici. Saggi su un genere seicentesco, Lecce, Pensa multimedia, 2010;
e) F. Calitti, Fra lirica e narrativa. Storia dell'ottava rima nel Rinascimento, Firenze, Le Càriti, 2004;
f) L’eroicomico dall’Italia all’Europa. Atti del Convegno, Università di Losanna, 9-10 settembre 2011, a cura di G. Bucchi, Pisa, ETS, 2013;
g) Nuove prospettive sull’ottava rima, a cura di L. Facini, Lecce, Pensa multimedia, 2018;
h) M. Villoresi, La letteratura cavalleresca. Dai cicli medievali all’Ariosto, Roma, Carocci, 2000.
Per gli studenti frequentanti non è previsto il punto 5.


Modalità Erogazione

Modalità mista (in presenza e a distanza)

Modalità Valutazione

Prova orale

CRIMI GIUSEPPE

scheda docente | materiale didattico

Programma

Il corso affronta la storia dell'ottava rima, tra il XIV e il XVII secolo, con particolare attenzione alla nascita e allo sviluppo del genere eroicomico.


Testi Adottati

1. Testi: Dispense preparate dal docente.
2. Manuale di letteratura italiana: G. Alfano – P. Italia – E. Russo – F. Tomasi, Letteratura italiana. Dalle Origini a metà Cinquecento. Manuale per studi universitari, Milano, Mondadori Università, 2018 (e successive ristampe);
3. L’eroicomico, a cura di G. Crimi e M. Malavasi, Roma, Carocci, 2020;
4. A. Limentani, Struttura e storia dell’ottava rima, in «Lettere Italiane», XIII, 1961, pp. 20-77;
5. Due studi a scelta fra i seguenti:
a) A. Casadei, La fine degli incanti. Vicende del poema epico-cavalleresco nel Rinascimento, Milano, Angeli, 1997;
b) M.C. Cabani, Le forme del cantare epico-cavalleresco, Lucca, Pacini Fazzi, 1988;
c) M.C. Cabani, La pianella di Scarpinello. Tassoni e la nascita dell’eroicomico, Lucca, Pacini Fazzi, 1999;
d) M.C. Cabani, Eroi comici. Saggi su un genere seicentesco, Lecce, Pensa multimedia, 2010;
e) F. Calitti, Fra lirica e narrativa. Storia dell'ottava rima nel Rinascimento, Firenze, Le Càriti, 2004;
f) L’eroicomico dall’Italia all’Europa. Atti del Convegno, Università di Losanna, 9-10 settembre 2011, a cura di G. Bucchi, Pisa, ETS, 2013;
g) Nuove prospettive sull’ottava rima, a cura di L. Facini, Lecce, Pensa multimedia, 2018;
h) M. Villoresi, La letteratura cavalleresca. Dai cicli medievali all’Ariosto, Roma, Carocci, 2000.
Per gli studenti frequentanti non è previsto il punto 5.


Modalità Erogazione

Modalità mista (in presenza e a distanza)

Modalità Valutazione

Prova orale