20702432 - LETTERATURA TEATRALE ITALIANA L.M.

CRIMI GIUSEPPE

scheda docente | materiale didattico

Mutuazione: 20702432 LETTERATURA TEATRALE ITALIANA L.M. in Italianistica LM-14 N0 CRIMI GIUSEPPE

Programma

«Roma coda mundi». Il teatro rinascimentale nell’Urbe fra tradizione e spinte innovatrici.

Testi Adottati

Bibliografia:

Parte integrante dell’esame sarà la conoscenza dei seguenti titoli:
1. Testi: P. Aretino, Cortigiana (1525), qualsiasi edizione (l’ed. a cura di G. Innamorati è disponibile online);
2. Testi: B. Dovizi detto il Bibbiena, La Calandra, a cura di G. Padoan, Padova, Antenore, 1985 (ed. disponibile online);
3. Testi: N. Machiavelli, La Mandragola, a cura di P. Stoppelli, Milano, Mondadori, 2006;
4. Studi: Il teatro a Roma prima della Cortigiana (1525) di Pietro Aretino, a cura di G. Crimi, Roma, Roma nel Rinascimento, 2020;
5. Studi: *C. Giovanardi, Roma e le sue lingue nelle commedie del Rinascimento, in Scrivere il volgare fra Medioevo e Rinascimento, a cura di N. Cannata e M.A. Grignani, Pisa, Pacini, 2009, pp. 199-211;
6. Studi: *R. Guarino., Archeologia e spettacolo a Roma nell’età di Giulio II, in Metafore di un pontificato. Giulio II (1503-1513). Atti del convegno (Roma, 2-4 dicembre 2008), a cura di F. Cantatore et alii, Roma, Roma nel Rinascimento, 2010, pp. 345-64;
7. Studi: *R. Guarino, Feste e spettacoli a Roma nel primo Rinascimento. Tradizioni, spazi, poteri, in Roma 1347-1527. Linee di un’evoluzione. Atti del Convegno internazionale di studi (Roma, 13-15 novembre 2017), a cura di M. Miglio e I. Lori Sanfilippo, Roma, Istituto storico italiano per il Medioevo, 2020, pp. 129-41.
8. Studi: *M. Pieri, Il montaggio della commedia nel laboratorio romano, in Leone X. Finanza, mecenatismo, cultura. Atti del Convegno internazionale (Roma, 2-4 novembre 2015), 2 tt., a cura di F. Cantatore et alii, Roma, Roma nel Rinascimento, 2016, I, pp. 145-66;
9. Studi: C. Falletti Cruciani, Il Teatro in Italia. II. Il Cinquecento e Seicento, Roma, Edizioni Studium, 1999 e 2003, pp. 13-190.

I titoli contraddistinti dall’asterisco saranno resi disponibili dal docente. Per gli studenti frequentanti non è previsto il punto 9.

Modalità Erogazione

Esame in presenza

Modalità Valutazione

Esame orale