Iniziative dipartimentali

  • Atos Italia presenta XI edizione della nostra consueta ITChallenge annuale. Dal 6 settembre 2021 sono aperte le iscrizioni all‘Atos IT Challenge 2022 “To the Moon, to Mars, to the Stars…”.
    L’Atos IT Challenge è una competizione internazionale per studenti di tutto il mondo. È una competizione che non solo sfida le qualità di innovazione degli studenti, ma sviluppa anche le loro capacità imprenditoriali e strategiche, offrendo un’esperienza di apprendimento unica.
    Per maggiori informazione e per partecipare consultare il Link identifier #identifier__112596-1sito dell’iniziativa.
  • Area Science Park bandisce il Premio annuale per tesi di laurea o dottorato che abbiano dato risalto all’utilizzo dei brevetti come fonte di informazione.
    Il Premio prevede tre riconoscimenti: uno dedicato alle tesi di laurea magistrale o specialistica e uno dedicato alle tesi di dottorato di ricerca che abbiano utilizzato esplicitamente i brevetti come fonte di informazione; un terzo riconoscimento è dedicato a tesi di laurea magistrale, specialistica o di dottorato di ricerca che abbiano utilizzato esplicitamente i brevetti come fonte di informazione e i cui risultati, studi e/o ricerche svolte abbiano portato al deposito di una domanda di brevetto o alla nascita di una nuova impresa.
    Il Bando si rivolge a laureati e a dottori di ricerca che abbiano conseguito la laurea magistrale o specialistica oppure il titolo di dottore di ricerca, presso un’università italiana, da non più di tre anni alla data di scadenza del Bando, senza limitazioni di età o cittadinanza, e che abbiano orientato i loro lavori di tesi avvalendosi di informazioni tratte da brevetti.
    Per maggiori informazioni consultare il Link identifier #identifier__175226-2sito dell’iniziativa.
    Area Science Park bandisce il Premio annuale per tesi di laurea o dottorato che abbiano dato risalto all’utilizzo dei brevetti come fonte di informazione.
    Il Premio prevede tre riconoscimenti: uno dedicato alle tesi di laurea magistrale o specialistica e uno dedicato alle tesi di dottorato di ricerca che abbiano utilizzato esplicitamente i brevetti come fonte di informazione; un terzo riconoscimento è dedicato a tesi di laurea magistrale, specialistica o di dottorato di ricerca che abbiano utilizzato esplicitamente i brevetti come fonte di informazione e i cui risultati, studi e/o ricerche svolte abbiano portato al deposito di una domanda di brevetto o alla nascita di una nuova impresa. identifier #identifier__151212-2
Ugo Attisani 07 Ottobre 2021