21801322 - DIRITTO DEL LAVORO

Il corso di diritto del lavoro si propone di fornire agli studenti le conoscenze di base della disciplina che regola le relazioni sindacali ed il rapporto di lavoro nel settore privato. Lo scopo è quello di fornire le nozioni necessarie e sufficienti per poter svolgere un'attività di lavoro nel settore delle relazioni sindacali o degli uffici del personale.

ROMEI ROBERTO

scheda docente | materiale didattico

Programma

- Evoluzione storica del diritto del lavoro.
- Il sistema delle fonti del diritto del lavoro: Costituzione, codice civile, legislazione speciale, fonti internazionali, autonomia collettiva.
- Ordinamento giuridico e fenomeno sindacale.
- L’organizzazione sindacale. La libertà sindacale.
- La rappresentatività. Gli organismi di rappresentanza sindacale. I diritti sindacali.
- La repressione della condotta antisindacale.
- Il contratto collettivo: funzioni, contenuti, efficacia.
- La struttura della contrattazione collettiva.
- Il diritto di sciopero. e regolamentazione dello sciopero nei servizi pubblici essenziali
- La disciplina dei rapporti individuali di lavoro subordinato
- Lavoro autonomo e lavoro subordinato.
- La subordinazione.
- La parasubordinazione e l’evoluzione della disciplina delle collaborazioni coordinate e continuative.
- Tipologie di rapporti di lavoro
- Poteri del datore dei lavoro
- Potere direttivo e, di controllo
- Potere disciplinare
- La prestazione di lavoro. Mansioni, qualifiche e categorie.
- Il luogo di esecuzione della prestazione: il trasferimento del lavoratore.
- La durata della prestazione: orario di lavoro, riposi e ferie.
- La tutela della persona che lavora: la tutela della salute e della sicurezza; i divieti di discriminazione.
- La retribuzione
- Sospensioni nel rapporto (e relativi trattamenti economici
- L’estinzione del rapporto di lavoro. La risoluzione consensuale e le dimissioni.
- Il licenziamento individuale.
- Le tutele in caso di licenziamento illegittimo.
- Il trattamento di fine rapporto.
- I licenziamenti collettivi.
- Vicende modificative del rapporto di lavoro: il trasferimento d'azienda.
- Rinunzie e transazioni; prescrizione e decadenza.


Testi Adottati

Mazzotta, Manuale di diritto del lavoro, Cedam, 2018
Del Punta, Diritto del lavoro, Giuffré, 2018

Bibliografia Di Riferimento

Non è prevista bibliografia aggiuntiva

Modalità Erogazione

La modalità di svolgimento è tradizionale attraverso delle lezioni frontali. Il docente distribuirà del materiale didattico

Modalità Frequenza

La frequenza è facoltativa

Modalità Valutazione

La valutazione avverrà attraverso un esame orale. Le domande variano da un minimo di tre al un massimo di cinque e riguardano sia la materia del rapporto individuale di lavoro che la materia del diritto sindacale. Lo studente deve dare prova di una sufficiente conoscenza della materia e di essere in grado di operare collegamenti tra i diversi istituti che compongono la materia.