Assegni di Ricerca

Gli Assegni di Ricerca sono conferiti per lo svolgimento di attività di ricerca e consentono ai titolari di collaborare alla realizzazione di un programma di ricerca o di una fase di esso.
Come previsto dalLink identifier #identifier__136204-1 Regolamento di Ateneo per gli assegni di ricerca, alle procedure di selezione possono partecipare dottori di ricerca oppure laureati vecchio ordinamento o con laurea specialistica/magistrale, in possesso di adeguato curriculum scientifico professionale.
La durata degli Assegni di ricerca può variare da un minimo di uno a un massimo di tre anni.

I bandi sono disponibili nella Link identifier #identifier__177832-2pagina dedicata.

La modulistica e le informazioni utili per i titolari di assegni di ricerca sono disponibili nel sito dell’Area del Personale

Per maggiori informazioni si può contattare l’Ufficio ricerca nazionale, prenotando obbligatoriamente un appuntamento.

 

Informazioni di sistema 11 Settembre 2020