Programma Erasmus

logo del programma Erasmus+ Il Link identifier #identifier__38438-1Programma Erasmus+ permette di trascorrere un periodo di docenza presso un Istituto d’Istruzione Superiore con cui sono stati stipulati appositi accordi inter-istituzionali con l’obiettivo di confrontare metodi didattici tra docenti e ampliare l’offerta formativa per gli studenti. La mobilità può riguardare qualsiasi ambito tematico/disciplina accademica.

Mobilità docenti Programma Erasmus+ azione KA131 call 2023 – a.a. 2023/2024

Termine presentazione candidatura: 2 novembre ore 12.00

Mobilità docenti Programma Erasmus+ azione KA131 – call 2022

Mobilità docenti Programma Erasmus+ azione KA107 International Credit Mobility

KA107 Progetto Call 2020

Nell’ambito del Programma Erasmus+ KA107 International Credit Mobility – call 2020, l’Università degli Studi Roma Tre ha ottenuto 7 finanziamenti comunitari destinati alla mobilità per attività di docenza da svolgersi presso:

Paese ospitante

Istituzione

Dipartimento RM3 partecipante al progetto

Area disciplinare

Codice area

Competenza    linguistica   

Responsabile scientifico del progetto

Mali

Ecole Supérieure d’Ingénierie, d’Architecture et d’Urbanisme (ESIAU)ArchitetturaArchitecture and Town Planning0731B2 Francese/ItalianoProf. Adolfo Francesco Lucio Baratta

I giorni di mobilità dovranno essere consecutivi; la durata della docenza dovrà essere di minimo 5 giorni e massimo 10 gg (esclusi 2 gg di viaggio) e dovranno essere impartite un minimo di 8 ore di insegnamento per settimana. Il periodo di docenza dovrà essere svolto entro il 31 luglio 2023.

La borsa prevede l’esclusiva copertura delle spese di viaggio, di vitto e di alloggio relative al periodo di docenza entro i massimali giornalieri comunitari e nel rispetto del Regolamento Missioni di Ateneo. Le spese di vitto e trasporto locale saranno rimborsate su presentazione della documentazione fiscale.

Il contributo comunitario per il supporto individuale è di massimo 180,00 euro al giorno; il contributo comunitario per il viaggio è di massimo 530,00 euro.

Le borse sono destinate alle seguenti categorie di docenti: professori ordinari, professori associati, ricercatori a tempo indeterminato e determinato, professori a contratto. Sia al momento della presentazione della candidatura che per tutta la durata della mobilità, i docenti devono essere in servizio presso l’Università degli Studi Roma Tre o essere titolari di un contratto di docenza con l’Ateneo con un impegno pari ad almeno 36 ore di lezione.

La domanda dovrà essere completa di:

  • invito dell’Istituto ospitante (e-mail o lettera), provvisto dell’indicazione del periodo di docenza
  • Link identifier #identifier__161153-12Staff Mobility Agreement for Teaching debitamente compilato ed approvato dall’Istituto ospitante

La documentazione richiesta, scansionata, dovrà essere trasmessa all’Ufficio Programmi Europei per la Mobilità Studentesca tramite posta elettronica (Link identifier #identifier__103336-13erasmus.agreements@uniroma3.it). Saranno accolte le domande complete della documentazione necessaria ed eleggibili secondo l’ordine di arrivo e la disponibilità di borse.

Al termine della mobilità il docente dovrà presentare l’attestazione dell’università ospitante che certifichi le date di effettivo inizio e fine del periodo di mobilità svolto e le ore di docenza, inoltre, dovrà compilare un rapporto narrativo/EU Survey.

Contatti

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Mobilità Internazionale
e-mail: Link identifier #identifier__4936-14erasmus.agreements@uniroma3.it
Tel. 06.57332746

CODICE ERASMUS DI ROMA TRE: I ROMA16

 

Lucia Celletti 02 Ottobre 2023