21801562 - STATISTICA

Essere in grado di produrre, interpretare e comunicare dati statistici nel contesto delle scienze sociali. Essere in grado di trattare in modo appropriato la variabilità e l’incertezza dei dati statistici.

Canali

LAGONA FRANCESCO

scheda docente | materiale didattico

Mutuazione: 21801562 STATISTICA in Scienze politiche per la cooperazione e lo sviluppo L-36 A - L LAGONA FRANCESCO

Programma

La matrice dei dati. Tipi di variabili statistiche: sconnesse, ordinabili, discrete. Distribuzioni di frequenza. Diagrammi a barra. Variabili continue: classi, distribuzioni di frequenza e istogrammi. Entropia. La funzione di ripartizione. Quantili. Distribuzioni bivariate. Distribuzioni marginali e condizionate. Chi quadrato: connessione e indipendenza. Media e varianza. Disuguaglianza di Benjamin-Cebicev. Decomposizione della varianza. Trasformazioni lineari. Diagrammi a dispersione. Covarianza e correlazione lineare. Minimi quadrati e regressione. Bontà di adattamento della retta di regressione.

Assiomi della probabilità elementare. Teoremi della probabilità elementare. Eventi incompatibili. Probabilità condizionata. Indipendenza. Teorema di Bayes. Variabili aleatorie discrete. Valore atteso. Distribuzione di Bernoulli. Distribuzione binomiale e passeggiata aleatoria. Distribuzione ipergeometrica. Distribuzione di Poisson. Variabili aleatorie continue. Densità di probabilità. Distribuzione normale. Tavole della normale. Approssimazione normale alla binomiale. t di Student.

Stimatori e parametri. distribuzione campionaria di uno stimatore. Distorsione ed efficienza. Stima puntuiale di alcuni parametri: media, varianza, proporzione. Intervalli di confidenza. Intervallo di confidenza per una media e per la differenza tra due medie. Intervallo di confidenza per una proporzione e per la differenza tra proporzioni. Numerosità campionaria ottimale.

Testi Adottati

Alan Agresti e Christine A. Franklin (2016) Statistica. L’arte e la scienza d’imparare dai dati, Pearson Italia, Milano – Torino ISBN: 9788865189511


Modalità Erogazione

Il corso prevede lezioni frontali ed esercitazioni.

Modalità Frequenza

La frequenza non è obbligatoria ma fortemente consigliata.

Modalità Valutazione

L’esame prevede una prova scritta della durata di due ore. La prova scritta richiede la soluzione di esercizi numerici e la risposta a quesiti di natura teorica relativi agli argomenti del programma di esame. Durante la prova scritta non è consentito consultare testi, utilizzare pc e telefoni cellulari; è consentito il solo uso della calcolatrice e la consultazione delle usuali tavole statistiche. Durante la sessione estiva giugno-luglio 2020, a causa delle disposizioni emergenziali dovute alla pandemia covi-19, la prova scritta sarà eseguita in forma telematica attraverso la piattaforma moodle e avrà la durata di un'ora. In caso di superamento della prova, lo studente avrà la possibilità di accedere ad un colloquio orale.

CUCINA DOMENICO

scheda docente | materiale didattico

Mutuazione: 21801562 STATISTICA in Scienze politiche per la cooperazione e lo sviluppo L-36 M - Z CUCINA DOMENICO

Programma

La matrice dei dati. Tipi di variabili statistiche: sconnesse, ordinabili, discrete. Distribuzioni di frequenza. Diagrammi a barra. Variabili continue: classi, distribuzioni di frequenza e istogrammi. Entropia. La funzione di ripartizione. Quantili. Distribuzioni bivariate. Distribuzioni marginali e condizionate. Chi quadrato: connessione e indipendenza. Media e varianza. Disuguaglianza di Benjamin-Cebicev. Decomposizione della varianza. Trasformazioni lineari. Diagrammi a dispersione. Covarianza e correlazione lineare. Minimi quadrati e regressione. Bontà di adattamento della retta di regressione.

Assiomi della probabilità elementare. Teoremi della probabilità elementare. Eventi incompatibili. Probabilità condizionata. Indipendenza. Teorema di Bayes. Variabili aleatorie discrete. Valore atteso. Distribuzione di Bernoulli. Distribuzione binomiale e passeggiata aleatoria. Distribuzione ipergeometrica. Distribuzione di Poisson. Variabili aleatorie continue. Densità di probabilità. Distribuzione normale. Tavole della normale. Approssimazione normale alla binomiale. t di Student.

Stimatori e parametri. distribuzione campionaria di uno stimatore. Distorsione ed efficienza. Stima puntuiale di alcuni parametri: media, varianza, proporzione. Intervalli di confidenza. Intervallo di confidenza per una media e per la differenza tra due medie. Intervallo di confidenza per una proporzione e per la differenza tra proporzioni. Numerosità campionaria ottimale.

Testi Adottati

Alan Agresti e Christine A. Franklin (2016) Statistica. L’arte e la scienza d’imparare dai dati, Pearson Italia, Milano – Torino ISBN: 9788865189511
Simone Borra, Statistica: metodologie per le scienze economiche e sociali. McGraw-Hill Education




Modalità Erogazione

Il corso prevede lezioni frontali ed esercitazioni.

Modalità Frequenza

Non è necessaria ma fortemente consigliata la frequenza.

Modalità Valutazione

L’esame prevede una prova scritta della durata di circa due ore. La prova scritta richiede i) la soluzione di esercizi numerici aventi ad oggetto i principali argomenti oggetto del programma di esame ( ii) la risposta a quesiti di natura teorica aventi ad oggetto gli argomenti oggetto del programma di esame. Durante la prova scritta non è consentito consultare testi, utilizzare pc e telefoni cellulari; è consentito il solo uso della calcolatrice e la consultazione delle usuali tavole statistiche. Attenzione:Durante la sessione estiva giugno-luglio 2020, a causa delle disposizioni emergenziali dovute alla pandemia covi-19, la prova scritta sarà eseguita in forma telematica attraverso la piattaforma Moodle e avrà la durata di un'ora. In caso di superamento della prova, lo studente avrà la possibilità di accedere ad un colloquio orale.