Didattica della letteratura inglese - innovazione tecnologica e tecnologia della presenza

Link identifier #identifier__27987-1Link identifier #identifier__175621-2

Corso di Aggiornamento A.A. 2020/2021

Link identifier #identifier__53651-1Regolamento

 

Il Corso di Studio in breve

Il corso di Didattica della letteratura inglese - innovazione tecnologica e tecnologia della presenza è un corso di aggiornamento per i docenti di lingua e cultura inglese delle scuole secondarie di secondo grado e per futuri insegnanti (laureandi magistrali e laureati magistrali) ideato dal Dipartimento di Lingue Letterature e Culture Straniere dell’Università di Roma Tre. Esso nasce da un progetto pilota finanziato nel 2019/2020 dal Ministero nell’ambito del Progetto Ministeriale denominato POT 7 UniSco - per un inserimento sinergico ed efficace degli studenti delle scuole secondarie negli studi di lingue e culture umanistiche. Strategie d'informazione e formazione.
La seconda edizione del corso ha ottenuto il patrocinio dell’Associazione Italiana di Anglistica (AIA).

Obiettivi formativi specifici del Corso

Il corso, che nasce dalla domanda di formazione e aggiornamento metodologico e disciplinare da parte dei docenti delle scuole secondarie di secondo grado, è volto a far acquisire loro, in quanto primi orientatori dei propri studenti, una maggiore consapevolezza dell’utilizzo e specifica utilità delle letterature per l’insegnamento delle lingue. Per venire incontro alla crescente esigenza di facilitare la scelta vocazionale degli studenti in uscita dalla scuola secondaria tramite il raccordo con le università (vedi i relativi nuovi Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento, ex Alternanza Scuola Lavoro a partire dall’anno scolastico 2019/2020) il corso si prefigge:

  1. di far individuare con chiarezza ai docenti delle scuole secondarie di secondo grado e futuri docenti le differenze fra le due classi di laurea istituite dal Ministero nel 1999 per la formazione nell’ambito delle lingue straniere moderne (L-11 e L-12) [formazione all’orientamento];
  2. di aggiornare i suddetti docenti e futuri docenti sulle nuove modalità di insegnamento della lingua tramite la letteratura determinate dall’impatto delle tecnologie digitali sulla cultura umanistica, fenomeno da qualche tempo oggetto di riflessione teorica e metodologica nel settore delle letterature moderne in lingua straniera [innovazione didattica].

Tali obiettivi saranno raggiunti attraverso una didattica interattiva e di laboratorio, in presenza e a distanza, e con l'ausilio di specifici strumenti informatici e di materiali didattici multimediali del Centro Multimediale del Dipartimento di Lingue Letterature e Culture Straniere dell’Università di Roma Tre.

Sbocchi occupazionali

Insegnamento della lingua e civiltà inglese nelle scuole secondarie di secondo grado.