Pena, processo e Costituzione

Link identifier #identifier__53374-1Link identifier #identifier__61993-2

Corso di Alta Formazione Professionale A.A. 2023/2024

Link identifier #identifier__118843-1Regolamento

Link identifier #identifier__40617-2Indirizzo web del corso

Il Corso di Studio in breve

Il Corso di Alta formazione si propone di offrire una preparazione specialistica in diritto penitenziario, con una metodologia interdisciplinare che, in particolare, mira a coniugare l’approccio costituzionalista allo studio della pena, le questioni relative al diritto penale (sostanziale e processuale) nonché l’attenzione ai profili storico-filosofici dell’esecuzione penale. L’attenzione del corso sarà rivolta non solo all’inquadramento teorico dei principi generali e degli istituti di riferimento, ma anche all’esame della giurisprudenza più rilevante, tanto a livello nazionale quanto a livello internazionale ed europeo. L’obiettivo è quello di coniugare le lezioni tenute da esperti delle singole materie con un coinvolgimento attivo dei corsisti, che saranno chiamati a confrontarsi con le criticità più significative derivanti dalla prassi applicativa nel settore dell’esecuzione penale.

Obiettivi formativi specifici del Corso

Il Corso ha tra i suoi obiettivi:

  • offrire ai giovani laureati, ma anche agli avvocati e agli studiosi delle materie giuspubblicistiche, una conoscenza specialistica del diritto penitenziario, coniugando i profili teorici con quelli più strettamente applicativi;
  • fornire al personale delle pubbliche amministrazioni e alle nuove professionalità penitenziarie uno strumento di aggiornamento professionale, anche in considerazione delle significative novità, legislative e giurisprudenziali, che hanno interessato di recente il diritto penitenziario.

Sbocchi occupazionali e professionali previsti per i laureati

Tra i possibili sbocchi occupazionali del Corso si segnalano:

  • preparazione per il superamento di concorsi ed esami pubblici che prevedano prove relative al diritto costituzionale, penale e processuale penale;
  • riqualificazione professionale e aggiornamento del personale delle pubbliche amministrazioni;
  • specializzazione di avvocati penalisti.