20710332 - GEOGRAFIA CULTURALE

Modulo 1
Introdurre all’analisi del rapporto tra sistemi culturali e produzione del territorio. Fornire strumenti e concetti utili all’interpretazione delle dinamiche di valorizzazione culturale nell’uso dello spazio.



Modulo 2
Sperimentare forme di lettura delle dinamiche e degli approcci geoculturali sia nel territorio reale sia in forme di rappresentazione letteraria, visiva, artistica ecc.

Curriculum

scheda docente | materiale didattico

Mutuazione: 20710332 GEOGRAFIA CULTURALE in Storia, territorio e società globale L-42 CERRETI CLAUDIO

Programma

Programma del modulo 1 (per chi deve conseguire solo 6 CFU e per chi ne deve conseguire 12)

Principi essenziali della lettura geografica sistemica, con particolare riferimento ai concetti di ambiente, ecosistema, territorio, regione, paesaggio, scala, transcalarità, in rapporto all’organizzazione culturale degli spazi terrestri – popolamento, migrazioni, insediamento, lingue, religioni, sviluppo ecc.
È per tutti indispensabile l’uso sistematico di un atlante scolastico aggiornato.


Programma del modulo 2 (6 CFU ulteriori, solo per chi deve conseguire 12 CFU)

Applicazione dei principi dell’analisi geoculturale alla produzione e alla lettura di rappresentazioni letterarie, filmiche e artistiche in generale, sia colte sia popolari. Identificazione di elementi geoculturali nelle forme del paesaggio antropico, nella valorizzazione simbolica del territorio, nella toponomastica ecc.


Testi Adottati

In mancanza di un'adeguata preparazione di base, è suggerita la preliminare preparazione di un manuale scolastico di geografia generale e degli Stati.
È per tutti indispensabile l’uso sistematico di un atlante scolastico aggiornato.

Testi per il primo modulo (6 CFU)
1) A.R. CANDURA, Geografia. Un’introduzione critica, Milano, Mondadori, 2018
2) T. BANINI, Geografie culturali, Milano, Angeli, 2019
3) M. d’ERAMO, Il selfie del mondo. Indagine sull’età del turismo, Milano, Feltrinelli, 2017


Testi per il modulo 2 (+ 6 CFU: per chi deve conseguire 12 CFU)
1) B. CHATWIN, Le vie dei canti, Milano, Adelphi, 1995 (o altra edizione)
2) I. CALVINO, Le città invisibili, Torino, Einaudi, 1972 (o altra edizione)
3) I. CALVINO, Palomar, Torino, Einaudi, 1983 (o altra edizione)



Modalità Erogazione

Le lezioni si svolgeranno in presenza, salvo diversa disposizione dell'Ateneo.

Modalità Frequenza

La frequenza è facoltativa. Si segnala tuttavia che le prove di valutazione intermedie saranno riservate ai soli studenti frequentanti. Il programma d’esame sarà differente per gli studenti frequentanti e per quelli non frequentanti. Gli studenti frequentanti svolgeranno, se possibile, attività integrative che saranno specificate durante il corso.

Modalità Valutazione

Le prove di valutazione intermedie saranno riservate ai soli studenti frequentanti. Gli studenti frequentanti svolgeranno, se possibile, attività integrative pratiche che saranno specificate durante il corso.

scheda docente | materiale didattico

Mutuazione: 20710332 GEOGRAFIA CULTURALE in Storia, territorio e società globale L-42 CERRETI CLAUDIO

Programma

Programma del modulo 1 (per chi deve conseguire solo 6 CFU e per chi ne deve conseguire 12)

Principi essenziali della lettura geografica sistemica, con particolare riferimento ai concetti di ambiente, ecosistema, territorio, regione, paesaggio, scala, transcalarità, in rapporto all’organizzazione culturale degli spazi terrestri – popolamento, migrazioni, insediamento, lingue, religioni, sviluppo ecc.
È per tutti indispensabile l’uso sistematico di un atlante scolastico aggiornato.


Programma del modulo 2 (6 CFU ulteriori, solo per chi deve conseguire 12 CFU)

Applicazione dei principi dell’analisi geoculturale alla produzione e alla lettura di rappresentazioni letterarie, filmiche e artistiche in generale, sia colte sia popolari. Identificazione di elementi geoculturali nelle forme del paesaggio antropico, nella valorizzazione simbolica del territorio, nella toponomastica ecc.


Testi Adottati

In mancanza di un'adeguata preparazione di base, è suggerita la preliminare preparazione di un manuale scolastico di geografia generale e degli Stati.
È per tutti indispensabile l’uso sistematico di un atlante scolastico aggiornato.

Testi per il primo modulo (6 CFU)
1) A.R. CANDURA, Geografia. Un’introduzione critica, Milano, Mondadori, 2018
2) T. BANINI, Geografie culturali, Milano, Angeli, 2019
3) M. d’ERAMO, Il selfie del mondo. Indagine sull’età del turismo, Milano, Feltrinelli, 2017


Testi per il modulo 2 (+ 6 CFU: per chi deve conseguire 12 CFU)
1) B. CHATWIN, Le vie dei canti, Milano, Adelphi, 1995 (o altra edizione)
2) I. CALVINO, Le città invisibili, Torino, Einaudi, 1972 (o altra edizione)
3) I. CALVINO, Palomar, Torino, Einaudi, 1983 (o altra edizione)



Modalità Erogazione

Le lezioni si svolgeranno in presenza, salvo diversa disposizione dell'Ateneo.

Modalità Frequenza

La frequenza è facoltativa. Si segnala tuttavia che le prove di valutazione intermedie saranno riservate ai soli studenti frequentanti. Il programma d’esame sarà differente per gli studenti frequentanti e per quelli non frequentanti. Gli studenti frequentanti svolgeranno, se possibile, attività integrative che saranno specificate durante il corso.

Modalità Valutazione

Le prove di valutazione intermedie saranno riservate ai soli studenti frequentanti. Gli studenti frequentanti svolgeranno, se possibile, attività integrative pratiche che saranno specificate durante il corso.