22910113 - Digital Storylearning. Narrazione e apprendimento

Il corso – che si svolge in modalità blended rendendo possibile la partecipazione attiva degli studenti che non frequentano – intende sollecitare un uso consapevole ed etico della rete, valorizzare la centralità della narrazione nei processi di apprendimento e favorire l'acquisizione di competenze digitali spendibili nelle organizzazioni del lavoro.

QUAGLIATA ALBERTO

scheda docente | materiale didattico

Programma

La cornice ecologica sollecitata dagli ambienti della formazione blended agita nel corso - che fa riferimento ai paradigmi del costruttivismo socio-culturale e della complessità - individua nella costruzione condivisa del sapere la chiave del successo educativo-formativo di un percorso di apprendimento.
Siamo avvolti da una rete narrativa: le storie ci aiutano a comprendere i mondi in cui viviamo e il nostro stesso modo di pensare, a riconoscere l’origine profonda, a volte nascosta, delle nostre azioni, a costruire e condividere passioni e significati: una creazione di senso all’interno di una cornice narrativa. Le storie possono favorire la costruzione sia di un profondo senso di appartenenza a un gruppo, sia di percorsi di apprendimento significativi ed emotivamente coinvolgenti centrati sulla pratica del digital storylearning.
Il corso prevede che gli studenti realizzino un progetto cooperativo lavorando insieme in presenza e online.
Le lezioni saranno spesso organizzate in attività sperimentali.

Testi Adottati

Quagliata A. (2014), I-learning. Storie e riflessione sulla relazione educativa. Roma: Armando Editore

Bianchi L. (2019), Un piano d'azione per la ricerca qualitativa. Epistemologia della complessità e Grounded Theory costruttivista. Milano: Franco Angeli

Modalità Erogazione

Il corso è sviluppato in modalità blended e prevede lavori di gruppo. Le attività online, individuali e di gruppo, sono obbligatorie.

Modalità Valutazione

La valutazione è processuale e prende in considerazione sia il lavoro online (project work) sia il colloquio orale. Per gli appelli previsti nella sessione estiva dell' A.A. 2020, a causa dell'emergenza Covid 19, la modalità di svolgimento dell'esame sarà orale e online su piattaforma Microsoft Teams. Nel caso di un prolungamento dell’emergenza sanitaria da COVID-19 saranno recepite tutte le disposizioni che regolino le modalità di svolgimento delle attività didattiche e della valutazione degli studenti.